Poteri e procedure 

I trattati europei hanno attribuito al Parlamento, in quanto organismo dell'UE direttamente eletto, un ampio ventaglio di competenze. Scoprite di più sul funzionamento delle procedure nelle sezioni seguenti.

Potere legislativi 

Il Parlamento, insieme ai rappresentanti dei governi dell'UE riuniti nel Consiglio, è responsabile dell'adozione della legislazione dell'UE. Nel quadro della procedura legislativa ordinaria, entrambe le istituzioni agiscono su un piano di parità in veste di colegislatori. In casi particolari possono essere applicate altre procedure.

Potere di bilancio 

Il Parlamento e il Consiglio devono accordarsi sul bilancio annuale dell'UE. Per saperne di più sulla procedura.

Potere di controllo 

I deputati vigilano sull'attività delle istituzioni dell'UE, in particolare della Commissione europea, l'organo esecutivo dell'UE.

Parlamenti nazionali 

Scoprite come il Parlamento europeo collabora con i parlamenti nazionali in materia di affari europei.

Il trattato di Lisbona 

Il trattato di Lisbona è la revisione più recente dei trattati europei, che ha incrementato le competenze del Parlamento europeo. Per saperne di più.