Organizzazione e funzionamento

 

Il Parlamento europeo è l'unica istituzione dell'Unione europea eletta direttamente dai cittadini ed è una delle più grandi assemblee democratiche del mondo. I 766 deputati che lo compongono rappresentano i 500 milioni di cittadini dell'Unione europea, e sono eletti ogni cinque anni dagli elettori dei 28 Stati membri.

Volete sapere come è organizzato il Parlamento? Una volta eletti, i deputati si organizzano in funzione delle loro affinità politiche: essi costituiscono gruppi politici per meglio difendere le loro posizioni. Attualmente esistono sette gruppi politici.

I lavori fondamentali del Parlamento si svolgono per la maggior parte in seno a commissioni specializzate, le quali elaborano relazioni che successivamente sono poste in votazione in plenaria.

Il regolamento dell'istituzione contiene norme dettagliate che stabiliscono come funziona il Parlamento. Dal momento che il Parlamento rappresenta tutti i cittadini europei, il multilinguismo dell'assemblea è diventato uno dei suoi aspetti più importanti. I documenti parlamentari sono pubblicati in tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea e ogni deputato ha il diritto di esprimersi nella lingua ufficiale di sua scelta.

text  
 
 
 
Regolamento
 

Ai sensi all'articolo 232 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE), il Parlamento europeo stabilisce il proprio regolamento interno. Detto regolamento descrive l'insieme delle norme interne di organizzazione e funzionamento del Parlamento.

 
 
Documenti Think Tank
 
 

La pagina Think Tank permette di entrare dietro le quinte del Parlamento europeo, consentendo a tutti di accedere a molti di quegli stessi documenti che i deputati al Parlamento europeo utilizzano quando adottano le loro decisioni in materia di legislazione europea.

I link indicati in questa pagina forniscono una panoramica del funzionamento interno dell'unica istituzione europea eletta direttamente dai cittadini.