skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il Premio Carlo Magno per la gioventù 2017 assegnato al progetto Erasmus polacco

I vincitori dell’edizione 2017 del Premio Carlo Magno per la gioventù
I vincitori dell’edizione 2017 del Premio Carlo Magno per la gioventù
 .

Quest’anno il Premio Carlo Magno per la gioventù è stato assegnato a Erasmus evening, trasmissione radiofonica polacca. La cerimonia si è svolta ad Aquisgrana, in Germania, il 23 maggio.

A proposito del premio

Il premio è conferito ogni anno dal Parlamento europeo e dalla Fondazione internazionale del Premio Carlo Magno a giovani di età compresa tra i 16 e i 30 anni che hanno partecipato a progetti volti a favorire la comprensione fra cittadini di paesi europei diversi.

I rappresentanti dei 28 progetti nazionali vincitori che hanno partecipato sono stati invitati alla cerimonia di premiazione, tenutasi il 23 maggio ad Aquisgrana, e hanno ricevuto un diploma e una medaglia. I progetti che si sono classificati primo, secondo e terzo hanno ricevuto 7.500 EUR, 5.000 EUR e 2.500 EUR rispettivamente.

I vincitori dell'edizione 2017

  1. Erasmus evening (Polonia) Erasmus evening è una trasmissione radiofonica online per gli studenti che valutano l’opportunità di studiare per un periodo all’estero, nell’ambito del programma Erasmus. È stata trasmessa dalla radio studentesca Meteor UAM, all’Università Adam Mickiewicz di Poznań. Gli ospiti sono stati studenti polacchi che studiano all’estero e stranieri che studiano in Polonia. Le interviste hanno affrontato varie questioni, tra cui le modalità per presentare i documenti, la scelta delle materie, la ricerca di un alloggio in un paese straniero, le differenze tra le università e le opportunità che esse offrono, il sistema di istruzione e la vita quotidiana degli studenti.
  2. Re-discover Europe (Danimarca) Re-discover Europe è un evento che ha avuto luogo ad Aalborg, nel nord della Danimarca, con una sfilata delle bandiere dell'UE, discorsi sul futuro dell’Europa, un villaggio multiculturale sulla ricca diversità della città e una festa sulla strada.
  3. Are We Europe (Paesi Bassi) Are We Europe è una piattaforma multimediale on line in cui i giovani possono presentare le loro storie raccontando che cosa significhi essere europei. I creatori della piattaforma ritengono che, a causa dell'attuale immagine negativa dell’Europa, sia importante esporre ai giovani europei un nuovo modo di percepire l’Europa.

Segui il Premio via Twitter usando @EUYouthPrize e l’evento con #ECYP2017.