Home

 
Ultime novità
 
Next AGRI meeting: 3-4 December 2014 (Brussels)

Wednesday 3 December 2014, 9.00 – 12.30 and 15.00 – 18.30
Thursday 4 December 2014, 9.00 – 12.30
Room: JAN 4Q1 (József Antall)
 
Access badges: send your request 5 working days before the meeting to agri-secretariat@ep.europa.eu

   
 
In primo piano
 
Commitments made at the hearings of the Commissioners

The briefings on the commitments made at the hearings of Phil Hogan, Commissioner for Agriculture and Rural Development, and of Vytenis Andriukaitis, Commissioner for Health and Food Safety are available below.
 
 

   
Hearing: "A new EU Forest Strategy"

On 5 November from 16.00 to 18.30, AGRI will hold a hearing on "a new EU Forest Strategy: for forests and the forest-based sector", with a view to feed into an own-initiative report by Elisabeth Köstinger (EPP, AT). Invited experts will include: Harald Mauser of the European Forest Institute, Juha Hakkarainen of the Finnish Central Union of Agricultural Producers and Forest Owners, Jan Szyszko of the Warsaw University of Life Sciences, and Tony Simons, Director General of the World Agroforestry Centre. Debates with Members will follow the rounds of presentations.

 
Per ulteriori informazioni
 
EU budget 2015 and use of the agricultural crisis reserve

During the AGRI meeting of 6 November, the Commission was invited to debate with Members its recently adopted 'amending letter' to the draft 2015 budget. This amendment provides for extra revenues of €465 million to the agricultural budget coming mostly from clearance of accounts and milk superlevies. However, these additional amounts will not be used to support producers affected by the Russian import ban, but for financing other EU priority measures such as the fight against the Ebola epidemic. As a result, emergency market measures put into place in recent weeks in the context of the Russian ban will have to be financed using the 2015 agricultural crisis reserve, leaving it almost empty for the coming year.

   
 
Presentazione e competenze
 
Commissione competente per:
 
1. il funzionamento e lo sviluppo della politica agricola comune;
2. lo sviluppo rurale, comprese le attività dei pertinenti strumenti finanziari;
3. la legislazione in materia di:
a) questioni veterinarie e fitosanitarie e alimenti per gli animali, purché le misure in questione
non siano destinate alla protezione contro i rischi per la salute umana,
b) allevamento e benessere degli animali;
4. il miglioramento della qualità dei prodotti agricoli;
5. l'approvvigionamento di materie prime agricole;
6. l'Ufficio comunitario delle varietà vegetali;
7. la silvicoltura e l’agrosilvicoltura.
 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Benvenuti alla commissione AGRI!
 
 

La commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale (AGRI) è responsabile del controllo dell'attività della Commissione in materia di politica agricola. Principalmente elabora relazioni su proposte legislative, che rientrano nella procedura di codecisione tra il Parlamento e il Consiglio, ai fini dell'approvazione in Aula.
 
I poteri e le responsabilità della commissione comprendono i seguenti settori strategici: la politica agricola comune (PAC), la salute e il benessere degli animali, la sanità delle piante, la qualità dei prodotti agricoli, la silvicoltura e l'agrosilvicoltura.
 
Oltre al lavoro legislativo, la commissione monitora l'attuazione della PAC e altre questioni importanti quali ad esempio la sicurezza alimentare. A tale riguardo, agisce in stretta collaborazione con la Commissione, il Consiglio, altre istituzioni dell'UE e le parti interessate.
 
La commissione AGRI si compone di 45 membri titolari e di altrettanti supplenti, tutti profondamente impegnati nel loro lavoro.
 
Sul nostro sito sono disponibili – in tutte le lingue dell'Unione europea – le informazioni necessarie per seguire le nostre attività: progetti di ordine del giorno e webstreaming in diretta delle riunioni, relazioni ed emendamenti, profilo dei deputati e informazioni di contatto, ecc. Buona visita!
 
Czesław Adam Siekierski
Presidente della commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale