Home

 
Ultime novità
 
Next meeting of the Committee on Budgetary Control (CONT)

The next Committee Meetings will be held on:
 
► Monday 7 July 2014
 
► Thursday 10 July 2014
 

The agenda and the meeting documents will be available via the links below.

   
 
In primo piano
 
Study - EU financing for NGOs in the area of home affairs, security and migration

This study analyses the EU financing for non-governmental organisations (NGOs) in the area of home affairs, security and migration.
 
In this regard, it describes the general principles of EU financing for NGOs, quantifies and qualifies the EU financing for NGOs (under central direct management) in the area of home affairs, security and migration, assesses the administrative burden faced by NGOs applying for and receiving EU grants, and examines the state-of-play of measures undertaken by the European Commission to ensure the transparency, effectiveness and efficiency of the EU financing for NGOs in the area of home affairs, security and migration.

 
Per ulteriori informazioni
 
Public hearing on "Lisbon Strategy: budget implementation and results"

The Lisbon Strategy which aimed at making the European Union "the most competitive and dynamic knowledge-based economy in the world ", was the main European Union Strategy from 2000 to 2010.
 
Its objectives of growth and employment are now pursued by the Europe 2020 Strategy.
 
On 7 April 2014, from 15.30 to 18.30, the European Parliament’s Committee on Budgetary Control will organise a hearing on the budget implementation and results of the Lisbon Strategy.
 
The Commission, academics and the European Court of Auditors will exchange views with the Committee and attempt "to evaluate success and understand failure".
 
Rapporteur: Ingeborg Grässle (EPP)

 
Per ulteriori informazioni
 
 
Ultimi comunicati stampa
Elenco completo  
CONT LIBE 20-03-2014 - 11:12  

Rules on prosecuting and punishing fraud against the EU budget were voted by the Budgetary Control and Civil Liberties committees on Thursday. In amendments to a draft anti-fraud law, MEPs clearly defined the offences for which member states would have to introduce criminal penalties, such as fraud, passive and active corruption, money laundering or dishonest bidding for public procurement contracts. Fraud costs the EU budget an estimated €600 million each year.

CONT 17-03-2014 - 16:51  

The European Commission’s management of EU funds in 2012 won the Budgetary Control Committee’s “budget discharge” seal of approval on Tuesday. Yet MEPs expressed reservations about the high error rate in agriculture and regional policy spending at national level. In separate votes, discharges to the Council and the Riga-based electronic communications regulatory body BEREC were postponed.

Presentazione e competenze
 
Commissione competente per:
 
1.    il controllo dell'esecuzione del bilancio dell'Unione e del Fondo europeo di sviluppo nonché le decisioni di discarico che devono essere adottate dal Parlamento, compresa la procedura interna di discarico e tutte le altre misure di accompagnamento o di applicazione di tali decisioni;
 
2.    la chiusura, il rendimento e la verifica dei conti e dei bilanci finanziari dell'Unione, delle sue istituzioni e di ogni organismo da essa finanziato, ivi compresa la determinazione degli stanziamenti da riportare e dei saldi;
 
3.    il controllo delle attività finanziarie della Banca europea per gli investimenti;
 
4.    la valutazione del rapporto costo-efficacia delle varie forme di finanziamento dell'Unione in sede di attuazione delle politiche dell'Unione europea, con la partecipazione, su richiesta della commissione per il controllo dei bilanci, delle commissioni specializzate e agendo, sempre su richiesta della commissione per il controllo dei bilanci, in cooperazione con le commissioni specializzate per l'esame delle relazioni speciali della Corte dei Conti;
 
5.    le relazioni con l'Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF), l'esame delle frodi e delle irregolarità commesse in sede di esecuzione del bilancio dell'Unione, le misure volte a prevenire e perseguire tali casi, la tutela rigorosa degli interessi finanziari dell'Unione e le pertinenti azioni del Procuratore europeo in tale ambito;
 
6.    le relazioni con la Corte dei conti, la nomina dei suoi membri e l'esame delle sue relazioni;
 
7.    il regolamento finanziario per quanto riguarda l'esecuzione, la gestione e il controllo del bilancio.

 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Messaggio di benvenuto
 
 

È con grande piacere che vi diamo il benvenuto sulla pagina web della commissione per il controllo dei bilanci (CONT). Il presente sito è concepito per consentire ai cittadini di seguire il nostro lavoro.
 
La commissione CONT controlla come viene speso il bilancio dell'UE, se gli obiettivi sono stati correttamente conseguiti e se i programmi hanno un buon rapporto costi-benefici, al fine di garantire che il denaro dei contribuenti europei sia speso in modo efficiente, efficace ed in linea con la legislazione dell'Unione europea. In tale contesto, la commissione collabora strettamente con la Corte dei conti e suggerisce miglioramenti sulla base dei risultati degli audit della Corte, onde garantire una sana gestione finanziaria.
 
La commissione CONT è inoltre in contatto con l'Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) per rafforzare la lotta contro la frode e la corruzione in relazione con il bilancio dell'Unione europea.
 
Lo strumento principale di cui dispone la commissione CONT è la procedura di "discarico". Nel corso di tale procedura la commissione CONT esamina attentamente l'attuazione del bilancio UE da parte di tutti i soggetti interessati, tra cui la Commissione, il Parlamento, altre istituzioni e le agenzie. 
 
Se volete sapere come passiamo dalla teoria alla pratica, vi suggerirei di dare un'occhiata alle nostre relazioni. Potete inoltre seguire la trasmissione in diretta delle nostre riunioni e scorrere i diversi link riportati su questa pagina per farvi un'idea più precisa delle attività della commissione CONT.
 
Se avete domande, non esitate a contattarci.
 
 
Michael Theurer