Home

 
Ultime novità
 
The next CULT Committee meeting

Please note that the CULT meeting on 6-7 October 2014 has been cancelled. The CULT coordinators will meet on Monday 6 October at 17:30-18:30 (in camera).

 
Per ulteriori informazioni
 
 
In primo piano
 
Hearing of Commissioner-designate for Digital Economy & Society

The CULT Committee, jointly with ITRE Committee, heard Günther Oettinger, the Commissioner-designate for Digital Economy and Society.
 

   
Hearing of Commissioner-designate for Education, Culture, Youth & Citizenship

The CULT Committee will hear Tibor Navracsics, the Commissioner-designate for Education, Culture, Youth & Citizenship.
 
The three-hour hearing will take place in Brussels on Wednesday 1 October from 18:00-21:00, in room JAN 2Q2.
 
The hearing will be webstreamed.

 
Per ulteriori informazioni
 
2015 budget of the European Union

The deadline for amendments on the 2015 budget of the European Union was 23 July and 29 July for the opinion. The amendments to the budget and the draft opinion were voted during the CULT committee meeting on 4 September.

 
Per ulteriori informazioni
 
Visit of the Italian Presidency

The CULT Committee welcomed the Italian Presidency-in-Office of the Council of the European Union during its meeting on 3 and 4 September:
 
  • Dario Franceschini (Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo)
  • Luigi Bobba (Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Politiche giovanili)
  • Stefania Giannini (Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca)

 
Per ulteriori informazioni
 
 
Ultimi comunicati stampa
Elenco completo  
AFET DEVE INTA ECON JURI CULT AFCO LIBE FEMM ENVI EMPL IMCO ITRE REGI TRAN PECH AGRI 25-09-2014 - 10:53  

Le priorità della Presidenza italiana del Consiglio sono state illustrate alle varie commissioni parlamentari dai ministri italiani in una serie di riunioni tenutesi a luglio e a settembre.

Presentazione e competenze
 
Commissione competente per:
 
1. gli aspetti culturali dell'Unione europea ed in particolare:
a) il miglioramento della conoscenza e della diffusione della cultura,
b) la protezione e la promozione della diversità culturale e linguistica,
c) la conservazione e la salvaguardia del patrimonio culturale, gli scambi culturali e la creazione artistica;
 
2. la politica dell'Unione europea nel campo dell'istruzione, compresi il settore dell'istruzione superiore europea, la promozione del sistema delle scuole europee e l'apprendimento lungo tutto l'arco della vita;
 
3. la politica dell'audiovisivo e gli aspetti culturali ed educativi della società dell'informazione;
 
4. la politica della gioventù;
 
5. lo sviluppo di una politica dello sport e delle attività ricreative;
 
6. la politica dell'informazione e dei media;
 
7. la cooperazione con i paesi terzi nei settori della cultura e dell'istruzione e le relazioni con le organizzazioni e istituzioni internazionali interessate.
 
Prossime trasmissioni
 
Biblioteca multimediale
 
Parole di benvenuto
 
 

Benvenuti sul sito internet della commissione per la cultura e l'istruzione. Qui troverete informazioni sulla nostra attività come gli ordini del giorno delle riunioni, i progetti di relazione e gli emendamenti nonché informazioni dettagliate sui membri della commissione, compreso come contattarli. Potete altresì seguire le nostre riunioni dal vivo tramite webstreaming.
 
La nostra commissione è competente per tutti gli aspetti culturali dell'Unione come la divulgazione della cultura, il patrimonio culturale, la diversità culturale e linguistica nonché in materia di istruzione, politica audiovisiva, aspetti culturali ed educativi della società dell'informazione, gioventù e sport.
 
Il Parlamento europeo agisce su piede di parità con i governi degli Stati membri nell'adozione di nuove leggi e nella supervisione dei programmi dell'Unione in questi settori. A tal riguardo, la nostra commissione è competente per il programma "Erasmus+" in materia di istruzione, formazione, gioventù e sport, "Europa creativa", che sostiene i settori culturali e creativi dell'Europa, e il programma "Europa per i cittadini".
 
La commissione organizza inoltre periodicamente audizioni pubbliche per raccogliere testimonianze dagli esperti nei settori di propria competenza.
È un onore essere presidente di questa commissione e spero che questo sito internet vi aiuterà a seguirne l'attività.
 
Silvia Costa
Presidente della commissione per la cultura e l'istruzione