Home

 
Ultime novità
 
Next DROI meeting

The next meeting of the Subcommittee on Human Rights will be held on Wednesday, 19 March 2014, from 09h00 to 12h30 and from 15h00 to 18h30 and on Thursday, 20 March from 09h00 to 12h30 in meeting room ASP 1G-3.
 
You can watch our meetings live online at the link below. Since there are limited possibilities for individuals to attend Subcommittee meetings visitors should register with the Secretariat by email five working days prior to the start of the meeting.
 
Representatives of NGOs as well as other organisations are requested to accede to the EU Transparency Register and follow the procedures therein for access to the European Parliament.
 
Subscribe to the DROI Newsletter
 

   
 
In primo piano
 
Press Statement on recent visit to Qatar, Doha 24 March 2014

Joint statement of the European Parliament's Delegation for Relations with the Arab Peninsula and the Ad-hoc Delegation on the situation of migrant workers
The European Parliament’s standing Delegation for relations with the Arab Peninsula (DARP), and the Ad hoc delegation on the situation of migrant workers  conducted a visit to Qatar on 23-25 March 2014.
 
Please find below a link to the full statement.
 

 
Per ulteriori informazioni
 
 
Presentazione e competenze
 
La sottocommissione per i diritti dell'uomo è una sottocommissione della commissione per gli affari esteri, le cui attribuzioni sono illustrate al paragrafo 5 del mandato della AFET:
 
   "le questioni concernenti i diritti dell'uomo, la protezione delle minoranze e la promozione dei valori democratici nei paesi terzi; in questo contesto la commissione è assistita da una sottocommissione per i diritti dell'uomo; fatte salve le disposizioni pertinenti, alle riunioni della sottocommissione sono invitati membri di altre commissioni ed organi dotati di competenze in questo settore."
 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Parole di benvenuto
 
 

Benvenuto alla pagina web della sottocommissione per i diritti dell'uomo del Parlamento europeo. Internet ci dà l'opportunità di collegare il lavoro della nostra sottocommissione con gli sforzi di ONG e altri soggetti particolarmente interessati dalle violazioni dei diritti umani al di fuori dell'Unione europea. È possibile seguire online le nostre riunioni e scaricare i nostri documenti. Garantire l'accesso ai nostri lavori è per noi essenziale perché attribuiamo grande valore ai contributi e alle informazioni aggiornate provenienti da difensori dei diritti umani, cittadini e ONG.
 
Una parte considerevole dell'attività della sottocommissione si fonda sugli orientamenti dell'Unione europea in materia di diritti dell'uomo: la lotta contro la tortura, la pena di morte e la violenza nei confronti delle donne, la tutela dei diritti dell'infanzia e dei bambini in occasione di conflitti armati nonché dei difensori dei diritti umani. Dobbiamo continuare ad assicurare l'attuazione di questi orientamenti.
 
Al tempo stesso, nell'ambito della sottocommissione per i diritti dell'uomo ci adoperiamo per intensificare la cooperazione con le altre istituzioni europee e con partner internazionali quali le Nazioni Unite e il suo Consiglio per i diritti dell'uomo, il Consiglio d'Europa e le ONG. L'Unione europea dovrebbe acquisire maggiore visibilità nella difesa dei diritti dell'uomo universali e fondamentali, e durante la legislatura in corso la sottocommissione prevede di realizzare una piattaforma a tal fine utilizzando in modo efficace i diversi strumenti a sua disposizione.