Home

 
Ultime novità
 
April - July 2014

► The next ECON Committee meetings :
  • 14 July 2014 pm, Strasbourg (tbc)
  • 22 July 2014 Brussels (tbc)
 
► Reports voted in ECON (provisional versions)
In order to increase the public awareness of the reports and final texts voted in ECON, provisional versions are available to the public in Reports voted in ECON / final texts agreed with Council until the on-line publication in Documents : Reports or in Plenary.

   
 
Ultimi comunicati stampa
Elenco completo  
ECON 01-04-2014 - 18:44  

Draft EU rules on key information small investors should be given before signing a contract were agreed by Parliament's negotiators and Council of Ministers representatives on Tuesday. Clear, comparable and complete information on investment products is to be provided in a mandatory, three-page A4 Key Information Document (KID). Parliament will put the agreed rules to a plenary vote in April.

Presentazione e competenze
 
Commissione competente per:
 
1.    le politiche economiche e monetarie dell'Unione europea, il funzionamento dell'Unione economica e monetaria e il sistema monetario e finanziario europeo (comprese le relazioni con le istituzioni o organizzazioni pertinenti);
 
2.    la libera circolazione dei capitali e dei pagamenti (pagamenti transfrontalieri, spazio unico dei pagamenti, bilancia dei pagamenti, movimenti di capitali e politica di assunzione e di erogazione di prestiti, controllo dei movimenti di capitali provenienti da paesi terzi, misure volte ad incoraggiare l'esportazione di capitali dell'Unione europea);
 
3.    il sistema monetario e finanziario internazionale (comprese le relazioni con le istituzioni e le organizzazioni finanziarie e monetarie);
 
4.    le norme sulla concorrenza e gli aiuti di Stato o pubblici;
 
5.    le disposizioni fiscali;
 
6.    la regolamentazione e la vigilanza in materia di servizi, istituzioni e mercati finanziari, compresi la rendicontazione finanziaria, la revisione dei conti, le norme contabili, il governo societario e le altre questioni di diritto delle società riguardanti specificamente i servizi finanziari.
 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Parole di benvenuto
 
 

Il Parlamento europeo contribuisce in modo significativo alla definizione dell'agenda politica europea e la commissione per i problemi economici e monetari (ECON) svolge un ruolo essenziale nei lavori del Parlamento. Essa è competente per materie quali le politiche economiche e monetarie dell'Unione europea, le politiche fiscali e della concorrenza, la libera circolazione dei capitali e la regolamentazione dei servizi finanziari (banche, assicurazioni, fondi pensione, gestione degli attivi e dei fondi, contabilità, sistemi monetari e finanziari internazionali, ecc.). Inoltre, poiché la maggior parte dell'attività del Parlamento si svolge a livello di commissioni, è la commissione ECON ad effettuare gran parte del lavoro parlamentare in questi settori chiave di politica economica e monetaria. Ciò colloca la commissione ECON al centro del lavoro parlamentare sulla crisi economica e finanziaria in atto e le conferisce una notevole influenza sull'agenda politica nell'Unione europea e a livello internazionale.
 
Per quanto concerne le politiche monetarie dell'Unione e il funzionamento dell'UEM e del sistema monetario europeo, la responsabilità della Banca centrale europea nei confronti del Parlamento assume grande rilevanza, fungendo da importante contrappeso all'indipendenza della Banca centrale.
 
La commissione ECON svolge un ruolo essenziale nel processo normativo dell'UE, essendo il Parlamento, insieme al Consiglio, colegislatore dell'Unione europea per la maggior parte delle politiche UE. La normativa dell'Unione europea determina spesso le legislazioni e regolamentazioni nazionali negli Stati membri, soprattutto nel settore dei servizi finanziari e, dopo l'entrata in vigore del trattato di Lisbona, nell'ambito della governance economica dell'UE. Ciò consente ai membri della commissione ECON di contribuire all'elaborazione della normativa UE in questi importanti ambiti politici.