Home

 
Ultime novità
 
Latest news

  • The next ENVI Committee meeting (hearing of the EFSA Executive Director Designate Dr Bernhard Url) will take place on 14 April 2014 from 19.00 – 21.00 in Strasbourg, in building Louise Weiss - Room: (1.4).
 
 

   
 
In primo piano
 
Hearing of the EFSA Executive Director Designate

On 14 April 2014 from 19:00 to 21:00 in Strasbourg, Dr Bernhard Url, European Food Safety Authority Executive Director Designate will be heard by the Committee on Environment, Public Health and Food Safety, following his nomination by the EFSA Management Board on 20 March 2014.
Dr Url, who is currently EFSA’s acting Executive Director, was one of the candidates shortlisted by the European Commission after an open competition and who were interviewed by the Board. The European Parliament will subsequently submit an opinion on the appointment to the chair of EFSA’s Management Board, Sue Davies The opinion is taken into consideration before the Board makes its final decision on the appointment. The recruitment was initiated following the departure in September 2013 of Catherine Geslain-Lanéelle, who was EFSA Executive Director for seven years.
 

 
Per ulteriori informazioni
 
Votes on honey, ETS aviation 2, PRAC fees

During their meeting on 19 March 2014 in Brussels, ENVI Members will vote on the legislative text resulting from negotiations between Parliament and Council representatives on five draft legislative reports among which on amending directive relating to honey, on shipments of waste and on the aviation greenhouse gas emissions. Members will also hold a first exchange of views on Novel foods and will hear the multiannual work programme 2014-2018 of the European Environment Agency, presented by the Executive Director Hans Bruyninckx.

   
 
Attribuzioni delle commissioni parlamentari permanenti
 
Commissione competente per:
1.    la politica dell'ambiente e le misure per la sua tutela concernenti, in particolare:
a)    l'inquinamento dell'aria, del suolo e delle acque, la gestione e il riciclaggio dei rifiuti, le sostanze e i preparati pericolosi, i livelli di rumore, il cambiamento climatico, la tutela della biodiversità,
b)    lo sviluppo sostenibile,
c)    le misure e gli accordi internazionali e regionali per la protezione dell'ambiente,
d)    la riparazione del danno ambientale,
e)    la protezione civile,
f)    l'Agenzia europea dell'ambiente,
g)    l'Agenzia europea per le sostanze chimiche;
 
2.    la sanità pubblica, in particolare:
a)    i programmi e le azioni specifiche nel settore della sanità pubblica,
b)    i prodotti farmaceutici e cosmetici,
c)    gli aspetti sanitari del bioterrorismo,
d)    l'Agenzia europea per i medicinali e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie;
 
3.    le questioni riguardanti la sicurezza alimentare, in particolare:
a)    l'etichettatura e la sicurezza dei prodotti alimentari,
b)    la legislazione veterinaria concernente la protezione contro i rischi per la salute umana; i controlli sanitari dei prodotti alimentari e dei sistemi di produzione alimentare,
c)    l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e l'Ufficio alimentare e veterinario europeo.
 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Benvenuti
 
 

Benvenuti sul sito web della commissione ENVI
 
Costituita da 71 membri, la nostra commissione è la più grande commissione legislativa del Parlamento europeo. Ci adoperiamo affinché le numerose preoccupazioni dei cittadini di tutta Europa si riflettano nella legislazione in materia di ambiente, salute e sicurezza alimentare. Il Parlamento europeo ha acquisito poteri di colegislatore nella maggior parte delle tematiche discusse in seno alla commissione ENVI, il che l'ha resa una delle commissioni maggiormente influenti.
 
Il nostro lavoro nel settore della politica ambientale copre questioni che vanno dalla regolamentazione delle sostanze chimiche tossiche alla conservazione della biodiversità in Europa. La commissione lavora inoltre per promuovere un'Europa efficiente e sostenibile sul piano delle risorse, mentre la lotta contro il cambiamento climatico è al centro dell'attività della nostra commissione.
 
I recenti scandali alimentari negli Stati membri hanno sottolineato la necessità di una maggiore sicurezza alimentare, pertanto esaminiamo in modo critico la legislazione concernente la regolamentazione dei prodotti alimentari. Una migliore informazione dei consumatori, ad esempio attraverso un'etichettatura più chiara ed univoca, rappresenta una delle principali preoccupazioni della commissione ENVI.
 
Nel settore della salute pubblica, la commissione ENVI si adopera per proporre soluzioni a livello europeo ai problemi correlati alla salute. Tra le nostre attività recenti vi sono, a titolo di esempio, la sicurezza dei prodotti farmaceutici e cosmetici, la lotta contro i medicinali contraffatti e la difesa dei diritti dei pazienti.  
 
Speriamo che questo sito vi offra un quadro più completo del nostro lavoro e vi invitiamo a commentare qualsiasi questione di vostro interesse.
 
Matthias Groote