Eventi

Eventi

 
Mode d'affichage des résultats
 
 

Non sono disponibili eventi

 
Trasmissione odierna
 
Nessuna trasmissione prevista  
Biblioteca multimediale
 
Parole di benvenuto
 
 

La commissione IMCO ha la responsabilità di esercitare, sul piano legislativo, la vigilanza e il controllo sulla regolamentazione dell'UE riguardante la libera circolazione dei beni e dei servizi nonché dei professionisti, la politica doganale, la normazione e gli interessi economici dei consumatori. I membri della commissione si adoperano per ridurre gli ostacoli che si frappongono agli scambi economici e per semplificare la legislazione in un'ottica di maggiore competitività nell'intero mercato unico ma anche di tutela degli interessi dei consumatori in un'ampia gamma di settori.
 
È possibile seguire i lavori della commissione attraverso il suo sito, nel quale si ritrovano altresì gli ordini del giorno, i documenti di riunione, le informazioni su audizioni/seminari, video in streaming e la newsletter IMCO.
 
Una buona gestione del mercato unico è fondamentale ai fini della prosperità, dell'innovazione e di una maggiore competitività, a tutto vantaggio di imprese e consumatori. Ci attendono molte sfide e opportunità, in particolare quella di liberare il potenziale del mercato unico digitale e del mercato unico dei servizi. 
 
La nostra missione è garantire la sicurezza dei prodotti, difendere i diritti dei consumatori, tenere informati questi ultimi in merito a prodotti/servizi, adottare severe misure nei confronti dei comportamenti anticoncorrenziali e ridurre gli oneri amministrativi.
 
La commissione collabora con tutti gli Stati membri dell'UE al fine di garantire non solo che la regolamentazione relativa al mercato unico sia concretamente applicabile, ma anche che sia attuata e fatta rispettare in maniera adeguata e nei tempi previsti.
 
È un privilegio presiedere questa importante commissione e collaborare con colleghi di varia appartenenza politica per offrire benefici concreti a consumatori, imprese e altre organizzazioni in tutto il mercato unico.
 
 
Vicky Ford
Presidente