Contact:

Contact:

 
You can contact the Subcommittee on Security and Defence by email at the following address:
sede-secretariat@europarl.europa.eu
 
or by fax:
+ 32 2 2832167 (Brussels)
+ 33 3 88174196 (Strasbourg)
   
Prossime trasmissioni
 
Biblioteca multimediale
 
Parole di benvenuto
 
 

La nostra pace e la nostra sicurezza, che non devono mai essere date per scontate, sono sempre più minacciate da eventi vicini e lontani. Il trattato sull'Unione europea fornisce agli Stati membri la base giuridica per un'azione efficace contro tali minacce nei paesi del vicinato europeo.
 
Con l'istituzione della politica di sicurezza e di difesa comune (PSDC) nel 1999 e le 30 missioni civili e militari avvenute da allora, l'UE ha contribuito alla stabilità e aiutato a mantenere la pace nei Balcani, nel Caucaso meridionale, in Africa e nel Medio Oriente. Nel 2013 i leader dell'UE hanno fissato una tabella di marcia per potenziare le capacità della PSDC e darle un nuovo slancio, sottolineando nel contempo l'importante rapporto con la NATO.
 
La sottocommissione per la sicurezza e la difesa (SEDE) è divenuta di fatto un forum fondamentale per promuovere il dibattito ed esaminare gli sviluppi della PSDC in termini di istituzioni, capacità e operazioni. Rappresenta inoltre uno strumento essenziale per far sì che i responsabili delle decisioni in materia di PSDC rendano conto del loro operato e i cittadini dell'UE comprendano tale politica.
 
Durante questa ottava legislatura, SEDE continuerà a monitorare la PSDC per garantire che risponda rapidamente ed efficacemente alle nuove sfide alla sicurezza dell'Unione e dei suoi cittadini e a quelle esistenti.
 
Anna Fotyga
Presidente di SEDE