Procedura : 2017/0189(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0174/2018

Testi presentati :

A8-0174/2018

Discussioni :

Votazioni :

PV 13/06/2018 - 8.2

Testi approvati :

P8_TA(2018)0250

RELAZIONE     ***I
PDF 563kWORD 81k
17.5.2018
PE 613.544v02-00 A8-0174/2018

sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che sostituisce l'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza

(COM(2017)0422 – C8-0238/2017 – 2017/0189(COD))

Commissione giuridica

Relatore: Tadeusz Zwiefka

EMENDAMENTI
PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO
 MOTIVAZIONE
 PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO
 VOTAZIONE FINALE PER APPELLO NOMINALEIN SEDE DI COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO

sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che sostituisce l'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza

(COM(2017)0422 – C8-0238/2017 – 2017/0189(COD))

(Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2017)0422),

–  visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 81 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C8-0238/2017),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 59 del suo regolamento,

–  vista la relazione della commissione giuridica (A8-0174/2018),

1.  adotta la posizione in prima lettura figurante in appresso;

2.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora la sostituisca, la modifichi sostanzialmente o intenda modificarla sostanzialmente;

3.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

Emendamento    1

Proposta di regolamento

Titolo

Testo della Commissione

Emendamento

Proposta di

Proposta di

REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO

che sostituisce l'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza

che sostituisce gli allegati A e B del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza

Emendamento    2.

Proposta di regolamento

Considerando 1

Testo della Commissione

Emendamento

(1)  L'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio2 elenca le denominazioni date nella legislazione nazionale degli Stati membri alle procedure di insolvenza cui si applica tale regolamento.

(1)  Gli allegati A e B del regolamento (UE) 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio2 elencano le denominazioni date nel diritto nazionale degli Stati membri alle procedure di insolvenza e agli amministratori delle procedure di insolvenza cui si applica tale regolamento. L'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 elenca le procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 4, del medesimo regolamento. L'allegato B del regolamento elenca gli amministratori delle procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 5, del regolamento.

__________________

__________________

2 Regolamento (UE) 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2015, relativo alle procedure di insolvenza (GU L 141 del 5.6.2015, pag. 19).

 

 

2 Regolamento (UE) 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2015, relativo alle procedure di insolvenza (GU L 141 del 5.6.2015, pag. 19).

Emendamento    3

Proposta di regolamento

Considerando 2 bis (nuovo)

Testo della Commissione

Emendamento

 

(2 bis)  In sede di discussione di tale proposta, la Commissione ha ricevuto ulteriori notifiche dalla Repubblica di Bulgaria, la Repubblica di Croazia, la Repubblica di Lettonia e la Repubblica portoghese relative a recenti modifiche delle loro leggi nazionali che hanno introdotto nuovi tipi di procedure di insolvenza e/o amministratori delle procedure di insolvenza. Inoltre il Regno del Belgio ha notificato alla Commissione una modifica della sua legge nazionale sull'insolvenza che entrerà in vigore il 1° maggio 2018. Questi nuovi tipi di procedure di insolvenza e/o amministratori delle procedure di insolvenza rispettano altresì i requisiti di cui al regolamento (UE) 2015/848 e hanno reso necessario modificare entrambi gli allegati A e B del medesimo.

Emendamento    4

Proposta di regolamento

Considerando 3

Testo della Commissione

Emendamento

(3)  A norma degli articoli 3 e dell'articolo 4 bis, paragrafo 1, del protocollo n. 21 sulla posizione del Regno Unito e dell'Irlanda rispetto allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia, allegato al trattato sull'Unione europea e al trattato sul funzionamento dell'Unione europea, [detti Stati membri hanno notificato che desiderano partecipare all'adozione e all'applicazione del presente regolamento]/[e fatto salvo l'articolo 4 di tale protocollo, detti Stati membri non partecipano all'adozione del presente regolamento, non sono da esso vincolati, né sono soggetti alla sua applicazione].

(3)  A norma dell'articolo 3 e dell'articolo 4 bis, paragrafo 1, del protocollo n. 21 sulla posizione del Regno Unito e dell'Irlanda rispetto allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia, allegato al trattato sull'Unione europea e al trattato sul funzionamento dell'Unione europea, il Regno Unito ha notificato il 15 novembre 2017 che desidera partecipare all'adozione e all'applicazione del presente regolamento.

Motivazione

L'emendamento rispecchia la posizione del Regno Unito in merito alla proposta della Commissione a norma del protocollo (n. 21) sulla posizione del Regno Unito e dell'Irlanda rispetto allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia. Il Regno Unito ha partecipato all'adozione e all'applicazione del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza.

Emendamento    5

Proposta di regolamento

Considerando 3 bis (nuovo)

Testo della Commissione

Emendamento

 

(3 bis)  A norma degli articoli 1 e 2 del protocollo sulla posizione del Regno Unito e dell'Irlanda rispetto allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia, allegato al trattato sull'Unione europea e al trattato sul funzionamento dell'Unione europea, e fatto salvo l'articolo 4 del protocollo, l'Irlanda non partecipa all'adozione del presente regolamento, non è da esso vincolata, né è soggetta alla sua applicazione.

Motivazione

L'emendamento rispecchia la posizione dell'Irlanda in merito alla proposta della Commissione a norma del protocollo (n. 21) sulla posizione del Regno Unito e dell'Irlanda rispetto allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia. L'Irlanda ha partecipato all'adozione e all'applicazione del regolamento (UE) 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza. Per l'Irlanda esisterà sempre la possibilità di approvare questo nuovo regolamento recante modifica dell'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 dopo la sua adozione a norma dell'articolo 4 del suddetto protocollo.

Emendamento    6

Proposta di regolamento

Considerando 5

Testo della Commissione

Emendamento

(5)  È opportuno modificare di conseguenza l'allegato A del regolamento (UE) 2015/848,

(5)  È opportuno modificare di conseguenza gli allegati A e B del regolamento (UE) 2015/848,

Emendamento    7

Proposta di regolamento

Articolo 1

Testo della Commissione

Emendamento

L'allegato A del regolamento (UE) n. 2015/848 è sostituito dal testo che figura nell'allegato del presente regolamento.

Gli allegati A e B del regolamento (UE) 2015/848 sono sostituiti dal testo che figura negli allegati del presente regolamento.

Emendamento    8

Proposta di regolamento

Allegato

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato A – BELGIQUE/BELGIË – trattino 8

 

Testo della Commissione

Emendamento

  De voorlopige ontneming van beheer, bepaald in artikel 8 van de faillissementswet/Le dessaisissement provisoire, visé à l'article 8 de la loi sur les faillites,

soppresso

Emendamento    9

Proposta di regolamento

Allegato

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato A – BELGIQUE/BELGIË – trattino 8 bis (nuovo)

 

Testo della Commissione

Emendamento

 

  De voorlopige ontneming van het beheer als bedoeld in artikel XX.32 van het Wetboek van economisch recht/Le dessaisissement provisoire de la gestion des biens visé à l'article XX.32 du Code de droit économique,

Emendamento    10

Proposta di regolamento

Allegato

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato A – БЪЛГАРИЯ – trattino 1 bis (nuovo)

 

Testo della Commissione

Emendamento

 

  Производство по стабилизация на търговец,

Emendamento    11

Proposta di regolamento

Allegato

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato A – HRVATSKA – trattino 3 bis (nuovo)

 

Testo della Commissione

Emendamento

 

  Postupak izvanredne uprave u trgovačkim društvima od sistemskog značaja za Republiku Hrvatsku,

Emendamento    12

Proposta di regolamento

Allegato A – PORTUGAL – trattino 2 bis (nuovo)

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato A – PORTUGAL – trattino 2 bis (nuovo)

 

Testo della Commissione

Emendamento

 

  Processo especial para acordo de pagamento,

Emendamento    13

Proposta di regolamento

Allegato 1 bis (nuovo)

Regolamento (UE) n. 2015/848

Allegato B

 

Testo in vigore

Emendamento

 

Allegato 1 bis

Allegato B

"Allegato B

Amministratori delle procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 5

Amministratori delle procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 5

BELGIQUE/BELGIË

BELGIQUE/BELGIË

–  De curator/Le curateur,

–  De curator/Le curateur,

  De gedelegeerd rechter/Le juge-délégué,

 

–  De gerechtsmandataris/Le mandataire de justice,

–  De gerechtsmandataris/Le mandataire de justice,

–  De schuldbemiddelaar/Le médiateur de dettes,

–  De schuldbemiddelaar/Le médiateur de dettes,

–  De vereffenaar/Le liquidateur,

–  De vereffenaar/Le liquidateur,

–  De voorlopige bewindvoerder/L'administrateur provisoire,

–  De voorlopige bewindvoerder/L'administrateur provisoire,

БЪЛГАРИЯ

БЪЛГАРИЯ

–  Назначен предварително временен синдик,

–  Назначен предварително временен синдик,

–  Временен синдик,

–  Временен синдик,

–  (Постоянен) синдик,

–  (Постоянен) синдик,

–  Служебен синдик

–  

 

  Доверено лице,

ČESKÁ REPUBLIKA

ČESKÁ REPUBLIKA

–  Insolvenční správce,

–  Insolvenční správce,

–  Předběžný insolvenční správce,

–  Předběžný insolvenční správce,

–  Oddělený insolvenční správce,

–  Oddělený insolvenční správce,

–  Zvláštní insolvenční správce,

–  Zvláštní insolvenční správce,

–  Zástupce insolvenčního správce,

–  Zástupce insolvenčního správce,

DEUTSCHLAND

DEUTSCHLAND

–  Konkursverwalter,

–  Konkursverwalter,

–  Vergleichsverwalter,

–  Vergleichsverwalter,

–  Sachwalter (nach der Vergleichsordnung),

–  Sachwalter (nach der Vergleichsordnung),

–  Verwalter,

–  Verwalter,

–  Insolvenzverwalter,

–  Insolvenzverwalter,

–  Sachwalter (nach der Insolvenzordnung),

–  Sachwalter (nach der Insolvenzordnung),

–  Treuhänder,

–  Treuhänder,

–  Vorläufiger Insolvenzverwalter,

–  Vorläufiger Insolvenzverwalter,

–  Vorläufiger Sachwalter,

–  Vorläufiger Sachwalter,

EESTI

EESTI

–  Pankrotihaldur,

–  Pankrotihaldur,

–  Ajutine pankrotihaldur,

–  Ajutine pankrotihaldur,

–  Usaldusisik,

–  Usaldusisik,

 

 

ÉIRE/IRELAND

ÉIRE/IRELAND

–  Liquidator,

–  Liquidator,

–  Official Assignee,

–  Official Assignee,

–  Trustee in bankruptcy,

–  Trustee in bankruptcy,

–  Provisional Liquidator,

–  Provisional Liquidator,

–  Examiner,

–  Examiner,

–  Personal Insolvency Practitioner,

–  Personal Insolvency Practitioner,

–  Insolvency Service,

–  Insolvency Service,

ΕΛΛΑΔΑ

ΕΛΛΑΔΑ

–  Ο σύνδικος,

–  Ο σύνδικος,

–  Ο εισηγητής,

–  Ο εισηγητής,

–  Η επιτροπή των πιστωτών,

–  Η επιτροπή των πιστωτών,

–  Ο ειδικός εκκαθαριστής

–  Ο ειδικός εκκαθαριστής,

ESPAÑA

ESPAÑA

–  Administrador concursal,

–  Administrador concursal,

–  Mediador concursal,

–  Mediador concursal,

FRANCE

FRANCE

–  Mandataire judiciaire,

–  Mandataire judiciaire,

–  Liquidateur,

–  Liquidateur,

–  Administrateur judiciaire,

–  Administrateur judiciaire,

–  Commissaire à l'exécution du plan,

–  Commissaire à l'exécution du plan,

HRVATSKA

HRVATSKA

–  Stečajni upravitelj,

–  Stečajni upravitelj,

–  Privremeni stečajni upravitelj,

–  Privremeni stečajni upravitelj,

–  Stečajni povjerenik,

–  Stečajni povjerenik,

–  Povjerenik,

–  Povjerenik,

 

–  Izvanredni povjerenik,

ITALIA

ITALIA

–  Curatore,

–  Curatore,

–  Commissario giudiziale,

–  Commissario giudiziale,

–  Commissario straordinario,

–  Commissario straordinario,

–  Commissario liquidatore,

–  Commissario liquidatore,

–  Liquidatore giudiziale,

–  Liquidatore giudiziale,

–  Professionista nominato dal Tribunale,

–  Professionista nominato dal Tribunale,

–  Organismo di composizione della crisi nella procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento del consumatore,

–  Organismo di composizione della crisi nella procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento del consumatore,

  Liquidatore,

–  Liquidatore,

ΚΥΠΡΟΣ

ΚΥΠΡΟΣ

–  Εκκαθαριστής και Προσωρινός Εκκαθαριστής,

–  Εκκαθαριστής και Προσωρινός Εκκαθαριστής,

–  Επίσημοςστής Παραλήπτης,

–  Επίσημος Παραλήπτης,

–  Διαχειριστήςαλήπτης της Πτώχευσης

–  Διαχειριστής της Πτώχευσης,

LATVIJA

LATVIJA

–  Maksātnespējas procesa administrators,

–  Maksātnespējas procesa administrators,

 

–  Tiesiskās aizsardzības procesa uzraugošā persona,

LIETUVA

LIETUVA

–  Bankroto administratorius,

–  Bankroto administratorius,

–  Restruktūrizavimo administratorius,

–  Restruktūrizavimo administratorius,

LUXEMBOURG

LUXEMBOURG

–  Le curateur,

–  Le curateur,

–  Le commissaire,

–  Le commissaire,

–  Le liquidateur,

–  Le liquidateur,

–  Le conseil de gérance de la section d'assainissement du notariat,

–  Le conseil de gérance de la section d'assainissement du notariat,

–  Le liquidateur dans le cadre du surendettement,

–  Le liquidateur dans le cadre du surendettement,

MAGYARORSZÁG

MAGYARORSZÁG

–  Vagyonfelügyelő,

–  Vagyonfelügyelő,

–  Felszámoló,

–  Felszámoló,

MALTA

MALTA

–  Amministratur Proviżorju,

–  Amministratur Proviżorju,

–  Riċevitur Uffiċjali,

–  Riċevitur Uffiċjali,

–  Stralċjarju,

–  Stralċjarju,

–  Manager Speċjali,

–  Manager Speċjali,

–  Kuraturi f’każ ta’ proċeduri ta’ falliment,

–  

–  Kontrollur Speċjali,

–  Kontrolur Speċjali,

NEDERLAND

NEDERLAND

–  De curator in het faillissement,

–  De curator in het faillissement,

–  De bewindvoerder in de surséance van betaling,

–  De bewindvoerder in de surséance van betaling,

–  De bewindvoerder in de schuldsaneringsregeling natuurlijke personen,

–  De bewindvoerder in de schuldsaneringsregeling natuurlijke personen,

ÖSTERREICH

ÖSTERREICH

–  Masseverwalter,

–  Masseverwalter,

–  Sanierungsverwalter,

–  Sanierungsverwalter,

–  Ausgleichsverwalter,

–  Ausgleichsverwalter,

–  Besonderer Verwalter,

–  Besonderer Verwalter,

–  Einstweiliger Verwalter,

–  Einstweiliger Verwalter,

–  Sachwalter,

–  Sachwalter,

–  Treuhänder,

–  Treuhänder,

–  Insolvenzgericht,

–  Insolvenzgericht,

–  Konkursgericht,

–  Konkursgericht,

POLSKA

POLSKA

–  Syndyk,

–  Syndyk,

–  Nadzorca sądowy,

–  Nadzorca sądowy,

–  Zarządca,

–  Zarządca,

–  Nadzorca układu,

–  Nadzorca układu,

–  Tymczasowy nadzorca sądowy,

–  Tymczasowy nadzorca sądowy,

–  Tymczasowy zarządca,

–  Tymczasowy zarządca,

–  Zarządca przymusowy,

–  Zarządca przymusowy,

PORTUGAL

PORTUGAL

–  Administrador da insolvência,

–  Administrador da insolvência,

–  Administrador judicial provisório,

–  Administrador judicial provisório,

ROMÂNIA

ROMÂNIA

–  Practician în insolvență,

–  Practician în insolvență,

–  Administrator concordatar,

–  Administrator concordatar,

–  Administrator judiciar,

–  Administrator judiciar,

–  Lichidator judiciar,

–  Lichidator judiciar,

SLOVENIJA

SLOVENIJA

–  Upravitelj,

–  Upravitelj,

SLOVENSKO

SLOVENSKO

–  Predbežný správca,

–  Predbežný správca,

–  Správca,

–  Správca,

SUOMI/FINLAND

SUOMI/FINLAND

–  Pesänhoitaja/boförvaltare,

–  Pesänhoitaja/boförvaltare,

–  Selvittäjä/utredare,

–  Selvittäjä/utredare,

SVERIGE

SVERIGE

–  Förvaltare,

–  Förvaltare,

–  Rekonstruktör,

–  Rekonstruktör,

UNITED KINGDOM

UNITED KINGDOM

–  Liquidator,

–  Liquidator,

–  Supervisor of a voluntary arrangement,

–  Supervisor of a voluntary arrangement,

–  Administrator,

–  Administrator,

–  Official Receiver,

–  Official Receiver,

–  Trustee,

–  Trustee,

–  Provisional Liquidator,

–  Provisional Liquidator,

–  Interim Receiver,

–  Interim Receiver,

–  Judicial factor.

–  Judicial factor."


MOTIVAZIONE

Il regolamento (UE) n. 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2015, relativo alle procedure di insolvenza (rifusione) è entrato in vigore il 26 giugno 2015. Esso si applica a decorrere dal 26 giugno 2017, fatta eccezione per la parte relativa al sistema di interconnessione dei registri fallimentari nazionali, che si applicherà a decorrere dal 26 giugno 2019.

Il regolamento comprende allegati che contengono gli elenchi delle procedure di insolvenza e degli amministratori delle procedure di insolvenza pertinenti ai fini della sua applicazione. L'allegato A del regolamento (UE) 2015/848 elenca le procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 4, del medesimo regolamento. L'allegato B elenca gli amministratori delle procedure di insolvenza di cui all'articolo 2, punto 5.

Nel gennaio 2017 la Repubblica di Croazia ha notificato alla Commissione le recenti modifiche della normativa nazionale sull'insolvenza che hanno introdotto nuovi tipi di procedure di insolvenza, quali le procedure di pre-insolvenza e la procedura di insolvenza dei consumatori. La Repubblica di Croazia ha chiesto di conseguenza una modifica all'elenco di cui all'allegato A del regolamento.

La Commissione ha esaminato se la richiesta della Croazia rispetta le prescrizioni del presente regolamento e ritiene che le nuove procedure di insolvenza introdotte nel diritto croato siano coerenti con la definizione di "procedura d'insolvenza" di cui al regolamento (UE) 2015/848. Di conseguenza, ha presentato al Parlamento europeo e al Consiglio una proposta volta ad adeguare l'ambito di applicazione del regolamento di rifusione all'attuale quadro giuridico croato in materia di insolvenza.

In sede di esame della proposta da parte del Consiglio, la Repubblica di Bulgaria, la Repubblica di Croazia, la Repubblica di Lettonia e la Repubblica portoghese hanno notificato recenti modifiche delle loro leggi nazionali che hanno introdotto nuovi tipi di procedure di insolvenza e/o amministratori delle procedure di insolvenza.

La Bulgaria chiede di inserire nell'allegato A la sua nuova procedura di ristrutturazione per gli esercenti (Производство по стабилизация на търговеца) e nell'allegato B un nuovo tipo di professionista nel campo della ristrutturazione (Доверено лице).

La Croazia ha chiesto di inserire nell'allegato A nuove procedure di pre-insolvenza concepite per le società di importanza sistemica per la Repubblica di Croazia (postupak izvanredne uprave u trgovačkim društvima od sistemskog značaja za Hrvatsku Republiku) e di includere nell'allegato B un nuovo tipo di amministratore delle procedure d'insolvenza destinate a queste nuove procedure (izvanredni povjerenik).

Il Portogallo ha chiesto di aggiungere all'allegato A, una nuova procedura di pre-insolvenza (processo especial para acordo de pagamento) applicabile dal 30 giugno 2017.

La Lettonia ha chiesto di modificare l'allegato B per tener conto di una modifica del nome dei professionisti nominati nella sua "procedura di tutela giuridica" a partire dal 1º luglio 2017 (tiesiskās aizsardzības procesa uzraugošā persona).

Inoltre, anche il Regno del Belgio ha comunicato un cambiamento nella sua legge

nazionale in materia di insolvenza che entrerà in vigore il 1° maggio 2018. Tale modifica consiste nel passaggio a un diverso status di una delle sue procedure nazionali di insolvenza già incluse nell'allegato A del regolamento (beheer van de voorlopige ontneming/Le dessaisissement provisoire).

In tale contesto, il relatore ha proposto gli emendamenti figuranti nel presente progetto di relazione.


PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

Titolo

Sostituzione dell’allegato A del regolamento (UE) n. 2015/848 relativo alle procedure di insolvenza

Riferimenti

COM(2017)0422 – C8-0238/2017 – 2017/0189(COD)

Presentazione della proposta al PE

9.8.2017

 

 

 

Commissione competente per il merito

       Annuncio in Aula

JURI

11.9.2017

 

 

 

Relatori

       Nomina

Tadeusz Zwiefka

9.10.2017

 

 

 

Esame in commissione

27.3.2018

 

 

 

Approvazione

24.4.2018

 

 

 

Esito della votazione finale

+:

–:

0:

21

2

0

Membri titolari presenti al momento della votazione finale

Max Andersson, Joëlle Bergeron, Marie-Christine Boutonnet, Jean-Marie Cavada, Kostas Chrysogonos, Mady Delvaux, Enrico Gasbarra, Lidia Joanna Geringer de Oedenberg, Heidi Hautala, Sylvia-Yvonne Kaufmann, Gilles Lebreton, António Marinho e Pinto, Emil Radev, Evelyn Regner, Pavel Svoboda, József Szájer, Axel Voss, Francis Zammit Dimech, Tadeusz Zwiefka

Supplenti presenti al momento della votazione finale

Luis de Grandes Pascual, Angel Dzhambazki, Jytte Guteland, Kosma Złotowski

Deposito

17.5.2018


VOTAZIONE FINALE PER APPELLO NOMINALEIN SEDE DI COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

21

+

ALDE

Jean-Marie Cavada, António Marinho e Pinto

ECR

Angel Dzhambazki, Kosma Złotowski

EFDD

Joëlle Bergeron

GUE/NGL

Kostas Chrysogonos

PPE

Luis de Grandes Pascual, Emil Radev, Pavel Svoboda, József Szájer, Axel Voss, Francis Zammit Dimech, Tadeusz Zwiefka

S&D

Mady Delvaux, Enrico Gasbarra, Lidia Joanna Geringer de Oedenberg, Jytte Guteland, Sylvia-Yvonne Kaufmann, Evelyn Regner

VERTS/ALE

Max Andersson, Heidi Hautala

2

-

ENF

Marie-Christine Boutonnet, Gilles Lebreton

0

0

 

 

Significato dei simboli utilizzati:

+  :  favorevoli

-  :  contrari

0  :  astenuti

Ultimo aggiornamento: 1 giugno 2018Avviso legale