Procedura : 2018/0435(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0071/2019

Testi presentati :

A8-0071/2019

Discussioni :

Votazioni :

PV 13/03/2019 - 11.1
CRE 13/03/2019 - 11.1

Testi approvati :

P8_TA(2019)0165

RELAZIONE     ***I
PDF 154kWORD 54k
8.2.2019
PE 634.545v02-00 A8-0071/2019

sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 428/2009 del Consiglio mediante il rilascio di un'autorizzazione generale di esportazione dell'Unione per l'esportazione di determinati prodotti a duplice uso dall'Unione verso il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord

(COM(2018)0891 – C8‑0513/2018 – 2018/0435(COD))

Commissione per il commercio internazionale

Relatore: Klaus Buchner

(Procedura semplificata – articolo 50, paragrafo 1, del regolamento)

ERRATA/ADDENDA
PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO
 PARERE DELLA COMMISSIONE PER GLI AFFARI ESTERI
 PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO

sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 428/2009 del Consiglio mediante il rilascio di un'autorizzazione generale di esportazione dell'Unione per l'esportazione di determinati prodotti a duplice uso dall'Unione verso il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord

(COM(2018)0891 – C8‑0513/2018 – 2018/0435(COD))

(Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2018)0891),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 207, paragrafo 2, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C8‑0513/2018),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 59 del suo regolamento,

–  visti la relazione della commissione per il commercio internazionale e il parere della commissione per gli affari esteri (A8-0071/2019),

1.  adotta la sua posizione in prima lettura facendo propria la proposta della Commissione;

2.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora la sostituisca, la modifichi sostanzialmente o intenda modificarla sostanzialmente;

3.  incarica il Suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali


PARERE DELLA COMMISSIONE PER GLI AFFARI ESTERI

Ref.: D(2019)4005

On. Bernd Lange

Presidente

Commissione per il commercio internazionale

BRUXELLES

Oggetto:  Parare sulla relazione relativa all'autorizzazione generale di esportazione dell'Unione per l'esportazione di determinati prodotti a duplice uso dall'Unione verso il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (COM(2018)0891 – C8‑0513/2018 – 2018/0435(COD))

Signor Presidente,

nel quadro della procedura in oggetto la commissione per gli affari esteri è stata incaricata di sottoporre un parere alla Sua commissione. Il 24 gennaio 2019 la commissione ha deciso di esprimere tale parere sotto forma di lettera.

La commissione per gli affari esteri ha deciso di invitare la commissione per il commercio internazionale, competente per il merito, a includere nella proposta di risoluzione che approverà i seguenti suggerimenti:

"A.  considerando che, nel contesto del recesso del Regno Unito dall'UE, la Commissione ha adottato cinque proposte legislative in caso di mancato accordo; che le misure proposte sono specifiche, limitate e mirate a porre rimedio all'impatto negativo di un ritiro disordinato o a consentire il necessario adeguamento della legislazione; che, come osservato dalla Conferenza dei presidenti di commissione (CPC) all'inizio del mese, il PE dovrebbe garantire l'adozione di tale legislazione pertinente il più rapidamente possibile;

B.   considerando che la commissione AFET deve fornire un parere sulla relazione della commissione per il commercio internazionale (INTA) concernente la proposta di regolamento che aggiunge il Regno Unito all'elenco dei paesi per i quali un'autorizzazione generale di esportazione di prodotti a duplice uso è valida in tutta l'UE, a norma dell'articolo 50, paragrafo 3, e dell'articolo 53 del regolamento del Parlamento europeo;

C.   considerando che l'unico scopo del regolamento proposto è di modificare il regolamento (CE) n. 428/2009 del Consiglio mediante il rilascio di un'autorizzazione generale di esportazione dell'Unione per l'esportazione di determinati prodotti a duplice uso dall'Unione verso il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, attraverso due modifiche all'allegato II bis, parte 2, del regolamento (CE) n. 428/2009 del Consiglio;

1.   la commissione AFET raccomanda di non modificare il regolamento proposto [2018/0435 (COD)] (ossia di approvare la proposta della Commissione)."

Distinti saluti,

David McAllister


PROCEDURA DELLA COMMISSIONE COMPETENTE PER IL MERITO

Titolo

Autorizzazione generale di esportazione dell’Unione per l’esportazione di determinati prodotti a duplice uso dall’Unione verso il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord

Riferimenti

COM(2018)0891 – C8-0513/2018 – 2018/0435(COD)

Presentazione della proposta al PE

20.12.2018

 

 

 

Commissione competente per il merito

       Annuncio in Aula

INTA

14.1.2019

 

 

 

Commissioni competenti per parere

       Annuncio in Aula

AFET

14.1.2019

 

 

 

Relatori

       Nomina

Klaus Buchner

23.1.2019

 

 

 

Procedura semplificata - decisione

23.1.2019

Esame in commissione

4.2.2019

 

 

 

Approvazione

4.2.2019

 

 

 

Deposito

8.2.2019

Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019Avviso legale