PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 107kWORD 48k
29.4.2015
PE555.208v01-00
 
B8-0433/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul riconoscimento del carattere misto dell'accordo commerciale tra l'Unione europea e il Canada


Sophie Montel, Marine Le Pen, Dominique Bilde, Florian Philippot, Steeve Briois

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sur la reconnaissance du caractère mixte de l'accord commercial entre l'Union européenne et le Canada  
B8‑0433/2015

Il Parlamento europeo,

–       visti gli articoli 206, 207 e 218 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–       vista la raccomandazione della Commissione al Consiglio, del 27 aprile 2009, che autorizza la Commissione ad avviare negoziati per un accordo di integrazione economica con il Canada,

–       visto il testo dell'accordo messo a punto in occasione del vertice bilaterale di Ottawa del 26 settembre 2014,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che l'accordo definitivo procede a un'ampia liberalizzazione commerciale tra gli Stati dell'Unione europea e il Canada;

B.     considerando che contiene un meccanismo di risoluzione delle controversie tra investitori e Stati, nonché disposizioni rientranti nella competenza degli Stati sovrani, in particolare nei settori della cultura, dell'ambiente e della salute pubblica;

C.     considerando che si tratta di un accordo misto, da sottoporre ai parlamenti nazionali per la ratifica;

D.     considerando che l'accordo UE-Corea del Sud è considerato un accordo misto;

1.      invita la Commissione a garantire formalmente il carattere misto dell'accordo concluso tra l'Unione europea e il Canada;

2.      ribadisce la richiesta di escludere il meccanismo di composizione delle controversie dall'accordo definitivo;

3.      incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione alla Commissione e al Consiglio nonché agli Stati membri.

 

Avviso legale