PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 119kWORD 59k
1.6.2015
PE558.973v01-00
 
B8-0619/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla presenza dei cormorani nell'Unione


Mireille D'Ornano, Edouard Ferrand, Dominique Bilde, Sylvie Goddyn, Joëlle Mélin, Sophie Montel, Dominique Martin, Jean-François Jalkh, Philippe Loiseau

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla presenza dei cormorani nell'Unione  
B8‑0619/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 5 del trattato sull'Unione europea,

–       vista la direttiva 79/409/CEE del Consiglio,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che la Commissione ritiene che i cormorani hanno un impatto locale sugli stock ittici(1);

B.     considerando che il principio di sussidiarietà è un elemento fondatore dell'Unione e che gli Stati e gli enti territoriali sono livelli più efficaci nell’affrontare i problemi locali;

1.      chiede alla Commissione di redigere un bilancio di valutazione relativo alla presenza dei cormorani e al loro impatto sugli stock ittici in tutto il territorio dell’Unione e di diminuire i rischi per tali stock a livello nazionale;

2.      incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione alla Commissione e al Consiglio.

(1)

Risposta E-003878/2015 della Commissione all’interrogazione scritta "analisi del piano europeo di gestione dei cormorani negli Stati membri".

Avviso legale