PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 129kWORD 58k
14.7.2015
PE565.701v01-00
 
B8-0723/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla valutazione dell'imposizione dell'IMU sugli impianti di risalita in Italia


Mara Bizzotto

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla valutazione dell'imposizione dell'IMU sugli impianti di risalita in Italia  
B8‑0723/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando la sentenza n. 4541 della Corte di Cassazione italiana, del 21 gennaio 2015, con la quale si impone il pagamento dell'IMU - Imposta Municipale Propria - sulle società che gestiscono gli impianti di risalita su tutto il territorio italiano, per cifre che variano fra i 25 mila e i 50 mila euro per ogni seggiovia o telecabina;

B.     considerando che stabilire un'imposta di questo tipo sugli impianti di risalita sarebbe come tassare le ferrovie dello Stato per le rotaie, visto che queste aziende, per la funzione svolta, sono assimilabili a quelle di trasporto pubblico;

1.      invita la Commissione a verificare la compatibilità di questa tassa con il mercato turistico europeo;

2.      invita inoltre la Commissione a valutare se tale imposta sia compatibile con gli obiettivi di aumento dell'occupazione e di uscita dalla crisi delineati nella strategia Europa 2020.

Avviso legale