PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 130kWORD 59k
14.7.2015
PE565.702v01-00
 
B8-0724/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


su una fattiva collaborazione della Turchia nella lotta contro il terrorismo di matrice islamica


Gianluca Buonanno

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo su una fattiva collaborazione della Turchia nella lotta contro il terrorismo di matrice islamica  
B8‑0724/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che da un'indagine giudiziaria della Procura della Repubblica di Milano è emersa la figura del coordinatore internazionale dei "foreign fighters", il quale dalla Turchia organizza, del tutto indisturbato, l'arrivo dei combattenti provenienti dall'Europa e li smista nelle zone sotto il controllo dell'ISIS;

1.      ritiene che la Turchia non collabori attivamente nella lotta al terrorismo di matrice islamica, mantenendo una posizione quantomeno ambigua;

2.      esorta la Commissione, il Consiglio europeo, il vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e il coordinatore antiterrorismo a richiamare il governo turco e le autorità competenti alle proprie responsabilità, sollecitandoli a una fattiva collaborazione;

3.      invita il suo Presidente a trasmettere la presente proposta di risoluzione alla Commissione, al Consiglio, al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e al coordinatore antiterrorismo, nonché al governo turco.

Avviso legale