PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 130kWORD 59k
20.7.2015
PE565.732v01-00
 
B8-0774/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


su una conferenza sul debito


Gianluca Buonanno

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo su una conferenza sul debito  
B8‑0774/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che l'ultimo rapporto McKinsey e la crisi greca hanno fatto emergere la questione del debito, pubblico e privato, come un serio pericolo per la stabilità economica non solo europea;

B.     considerando che la sola Cina ha un debito pubblico e privato che ammonta a circa 28 000 miliardi di dollari;

C.     considerando che gli Stati Uniti hanno un debito pari a 2,7 volte il loro PIL;

D.     considerando che dal 2007 il debito mondiale è cresciuto di 57 000 miliardi di dollari e che alla fine del 2014 il debito mondiale complessivo ammontava a 199 000 miliardi di dollari, somma equivalente a 3 volte il PIL globale;

E.     considerando che il problema principale del debito è la sua sostenibilità, ossia la capacità di riuscire a rimborsarlo;

F.     considerando che un'insolvenza generalizzata potrebbe causare una catastrofe di dimensioni inimmaginabili;

1.      invita la Commissione europea ed il Consiglio europeo a farsi promotori di una conferenza internazionale sulla questione del debito al fine di discuterne le possibili soluzioni.

Avviso legale