PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 130kWORD 60k
6.7.2015
PE565.752v01-00
 
B8-0794/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sull'adescamento online degli under 18


Aldo Patriciello

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sull'adescamento online degli under 18  
B8‑0794/2015

Il Parlamento europeo,

–       vista la Convenzione sui diritti del fanciullo del 1989,

–       vista la sua risoluzione dell'11 marzo 2015 sull'abuso sessuale dei minori online,

–       visto il rapporto europeo "EU Kids Online" 2014,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che la quasi totalità dei ragazzi ha accesso facilmente ad apparecchi tecnologici e quindi a Internet e ai social network;

B.     considerando che in molti paesi l'età necessaria per aprire un account in un social network corrisponde a 13 anni ma falsificare la data di nascita è estremamente facile dato che non sono richiesti documenti all'iscrizione;

C.     considerando che in Italia, in due anni, sono triplicati i casi di adescamento online, passando dal 4,4% nel 2012 al 14,2% nel 2014;

1.      si chiede alla Commissione di proporre uno studio al fine di ragionare sulla possibilità di aumentare l'età necessaria per l'accesso ai siti potenzialmente pericolosi per i bambini e invitare gli operatori del web ad adottare misure efficaci per controllare la veridicità delle credenziali degli utenti.

Avviso legale