PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 131kWORD 60k
7.7.2015
PE565.765v01-00
 
B8-0807/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sull'interruzione della procedura di adesione della Turchia all'Unione europea


Sophie Montel, Dominique Bilde, Florian Philippot

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sull'interruzione della procedura di adesione della Turchia all'Unione europea  
B8‑0807/2015

Il Parlamento europeo,

–       vista la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, in particolare l'articolo 12,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che, nonostante la disapprovazione dei cittadini dell'Unione, il processo di adesione della Turchia all'Unione europea avviato nel 2005 è ancora in corso; che quattordici dei trentatré capitoli negoziali sono aperti e uno di essi è stato approvato;

B.     considerando che alla Turchia è stato accordato uno status privilegiato a motivo della sua partecipazione alla NATO e delle ripetute pressioni politiche esercitate dagli Stati Uniti, che agiscono da "soggetto unificante esterno";

C.     considerando i più recenti episodi di violazione del diritto fondamentale a manifestare pacificamente e della libertà di stampa;

D.     considerando che, nelle loro dichiarazioni e nelle loro azioni, i dirigenti europei hanno incredibilmente applicato "due pesi e due misure" nei confronti di un paese terzo, la Russia, e di un paese che comunque ambisce a far parte dell'Unione europea, vale a dire la Turchia;

1.      chiede alla Commissione e al Consiglio europeo di porre immediatamente fine alla procedura di adesione della Turchia all'Unione europea;

2.      incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio, alla Commissione e agli Stati membri.

Avviso legale