PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 126kWORD 58k
30.7.2015
PE565.769v01-00
 
B8-0811/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sull'Italia ultima nella zona euro per PIL pro capite


Gianluca Buonanno

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sull'Italia ultima nella zona euro per PIL pro capite  
B8‑0811/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che, secondo l'ultimo bollettino della BCE, "la convergenza reale fra le economie dell'area dell'euro dopo l'introduzione della moneta unica è stata scarsa e l'Italia ha registrato risultati peggiori in termini di crescita del PIL pro capite";

B.     considerando che negli anni '80 l'Italia era la quinta potenza economica mondiale e che il suo declino è andato di pari passo con le politiche di integrazione europea per giungere al suo culmine con l'adozione della moneta unica;

1.      invita la Commissione europea ad affrontare con urgenza una riflessione sulle politiche economiche portate avanti fino ad oggi e sul loro nefasto condizionamento dell'economia europea in generale e dell'economia italiana in particolare.

Avviso legale