PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 117kWORD 59k
9.9.2015
PE568.414v01-00
 
B8-0935/2015

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul sostegno al settore suino in Francia


Dominique Bilde, Sophie Montel

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sul sostegno al settore suino in Francia  
B8‑0935/2015

Il Parlamento europeo,

–       visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.     considerando che il settore suino e in particolare gli allevatori subiscono attualmente l'enorme peso della crisi in atto;

B.     considerando che l'uso di lavoratori distaccati dei paesi dell'Est negli allevamenti tedeschi ha innescato un concorrenza sleale;

C.     considerando la crescente diffusione di allevamenti intensivi in Europa;

D.     considerando l'impatto dell'embargo della Russia sui prodotti agroalimentari europei;

1.      chiede alla Commissione di revocare le sanzioni contro la Russia al fine di sostenere l'agricoltura e l'industria agroalimentare francese ed europea;

2.      chiede la soppressione pura e semplice della cosiddetta direttiva dei "lavoratori distaccati";

3.      chiede alla Commissione di ripristinare i controlli alle frontiere e di esigere norme minime per poter commercializzare prodotti all'interno dell'Unione europea;

4.      sollecita la Commissione a promuovere circuiti brevi;

5.      incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio, alla Commissione e agli Stati membri.

 

Avviso legale