PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 148kWORD 58k
13.6.2016
PE585.236v01-00
 
B8-0806/2016

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sulla regolamentazione della raccolta di dati nei veicoli a motore


Franz Obermayr

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sulla regolamentazione della raccolta di dati nei veicoli a motore  
B8-0806/2016

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

 

A.  considerando che i nuovi veicoli prodotti dalle grandi case automobilistiche sono sempre più frequentemente dotati di schede SIM e che, in base alla modifica della direttiva 2007/46/CE, a partire dal 31 marzo 2018 i produttori di automobili saranno obbligati a installare su tutte le automobili nuove il cosiddetto sistema e-Call;

 

B.  considerando che la modifica della direttiva concerne solamente la raccolta dei dati relativi al sistema e-Call e non riguarda, pertanto, altri ambiti della raccolta dei dati nelle automobili, consentendo ai produttori di raccogliere dati senza il consenso dei consumatori;

 

1.  ritiene che la protezione dei dati debba essere pienamente garantita, anche nel quadro del previsto miglioramento delle possibilità di soccorso in caso di incidente;

 

2.  esorta il Parlamento ad adottare tutte le misure necessarie al fine di ridurre al minimo le lacune esistenti che consentono ai produttori di raccogliere una considerevole quantità di dati, fino all'entrata in vigore della direttiva, e a sollecitare fin da ora i produttori di veicoli a trattare i dati dei veicoli in modo responsabile.

Avviso legale