PROPOSTA DI RISOLUZIONE
PDF 151kWORD 47k
26.1.2017
PE598.442v01-00
 
B8-0131/2017

presentata a norma dell'articolo 133 del regolamento


sul sostegno alla conservazione del patrimonio delle minoranze etniche in Europa


Antanas Guoga, Hannu Takkula, Ramon Tremosa i Balcells, Marc Tarabella, Charles Tannock

Proposta di risoluzione del Parlamento europeo sul sostegno alla conservazione del patrimonio delle minoranze etniche in Europa  
B8-0131/2017

Il Parlamento europeo,

–  visto l'articolo 21 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, concernente il principio di non discriminazione,

–  visto l'articolo 133 del suo regolamento,

A.  considerando che l’uguaglianza fra tutte le persone è un valore essenziale dell’Unione europea, che mira a garantire la parità dei diritti e il pari godimento di tali diritti per tutti coloro che vivono in Europa;

B.  considerando che la diversità culturale è uno dei principi fondamentali dell'Unione europea, come sancito dall'articolo 22 della Carta dei diritti fondamentali, in cui si afferma che "l'Unione rispetta la diversità culturale, religiosa e linguistica";

1.  evidenzia che il rispetto della diversità culturale è un elemento essenziale degli sforzi per promuovere la democratizzazione, i diritti umani e la prevenzione dei conflitti;

2.  chiede all’Unione di affermare con chiarezza che le minoranze etniche in Europa, come gli ebrei, i caraiti, i sami, i rom e i musulmani, hanno il diritto di vedere il proprio patrimonio culturale protetto e rispettato in qualsiasi Stato membro;

3.  esorta gli Stati membri a prestare particolare attenzione ai monumenti, agli edifici, ai cimiteri e agli oggetti di uso quotidiano che rivestono grande importanza per il patrimonio culturale delle minoranze e a impegnarsi in una cooperazione rafforzata, coinvolgendole in ogni processo decisionale che abbia attinenza con il loro patrimonio culturale.

Avviso legale