Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 16 dicembre 2015 - Strasburgo Edizione rivista

Rinnovo del mandato del presidente dell'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) (A8-0346/2015 - Roberto Gualtieri)
MPphoto
 
 

  Giovanni La Via (PPE), per iscritto. – Il 24 settembre 2015 il consiglio delle autorità di vigilanza dell'ESMA ha proposto di rinnovare il mandato di Steven Maijoor, presidente in carica dell'ESMA, per altri cinque anni. Considerato che l'ESMA, in anni di forte crisi finanziaria e di importanti movimenti che hanno attraversato e condizionato l'attività dei mercati finanziari, ha saputo svolgere in maniera piena il proprio compito di controllo e garanzia, al fine di garantire la stabilità del mercato stesso, esprimo parere positivo verso questo provvedimento. Dunque, voto favorevolmente la proposta e mi congratulo per il rinnovo del mandato presidenziale di Steven Maijoor.

 
Avviso legale