Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Martedì 11 dicembre 2018 - Strasburgo Edizione rivista

Istituzione di Orizzonte Europa - definizione delle norme di partecipazione e diffusione - Programma di attuazione di Orizzonte Europa (discussione)
MPphoto
 
 

  Nicola Caputo (S&D), per iscritto. – Horizon Europe è il principale strumento dell'UE per gli investimenti in ricerca e innovazione. Si tratta del più ambizioso programma di ricerca e innovazione di sempre, da quasi 100 miliardi di euro, la cui struttura è divisa in tre pilastri:1) Open Science, per supportare progetti di ricerca di frontiera definiti e condotti da ricercatori, anche attraverso un aumento delle borse di studio; 2) sfide globali e competitività industriale, per supportare la ricerca mirata a rinforzare le competenze tecnologiche ed industriali; 3): Open Innovation per rafforzare la posizione dell'UE come leader mondiale nell'innovazione. Ritengo che Horizon Europe non solo continuerà a supportare l'eccellenza scientifica, ma sosterrà l'entrata sul mercato delle idee più promettenti, contribuirà ad individuare e finanziare innovazioni ad alto rischio e in rapida evoluzione e ridurrà il rischio di distorsione della concorrenza, attraverso la reintroduzione dello strumento di finanziamento per le PMI, con il potenziale di creare nuovi mercati.

 
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2019Avviso legale