Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 13 febbraio 2019 - Strasburgo Edizione rivista

Equità fiscale per una società giusta (discussione di attualità)
MPphoto
 

  Marco Valli, a nome del gruppo EFDD. – Signor Presidente, onorevoli colleghi, siamo a quasi cinque anni di distanza dallo scandalo LuxLeaks che ha visto coinvolte centinaia di aziende multinazionali che negli anni sono andate in Lussemburgo a firmare dei bei tax rulings per pagare anche meno dello 0,1 per cento di tasse quando, all'interno di diversi Stati membri dell'Unione europea, e soprattutto dell'eurozona, il livello di tassazione per le aziende raggiunge cifre ben più considerevoli.

Capite che con questa situazione tanti cittadini si disaffezionano all'Unione europea, quando vedono gli operati di questo organismo, che non riesce appunto a porre freno a queste pratiche e invece indica delle misure volte a riformare alcuni sistemi di alcuni paesi, come ad esempio il sistema delle pensioni in Italia o in Grecia richiedendo sempre un livellamento al ribasso per compensare alcuni squilibri e la non completezza dell'Unione monetaria.

In questa situazione quindi noi chiediamo perché il Commissario, con la stessa enfasi con cui chiede di applicare delle riforme ai paesi del Sud Europa, non chiede di applicare delle riforme ai paesi come l'Olanda e il Lussemburgo che aspettiamo tutti oramai da decenni, perché queste pratiche sono denunciate da diversi giornalisti investigativi che hanno rischiato anche portando avanti certe inchieste. Perché? Perché forse ci sono dietro dei poteri forti, il capitale come al solito, mentre invece è più facile punire i popoli che però puniranno voi molto probabilmente alle prossime elezioni.

 
Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019Avviso legale