Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 17 aprile 2019 - Strasburgo Edizione rivista

Ripresa della seduta
MPphoto
 

  Daniele Viotti (S&D). – Signor Presidente, onorevoli colleghi, intervengo perché io trovo incredibile che da quest'Aula non si levi una parola per quello che sta succedendo in Libia, non tanto sulla guerra perché la Libia è un paese in guerra, ma per quello che stanno subendo circa 200 000 profughi che vengono lasciati dall'Europa là a morire nei campi di concentramento, che vengono lasciati dall'Europa là a scomparire sotto le bombe di una guerra in corso.

Chiediamo tutti insieme ai capi di Stato e di governo di riaprire le rotte per le ONG e di salvare queste vite umane. Chiediamo ai nostri capi di Stato e di governo di portare in Europa e di liberare quel paese dai profughi, dalle donne e dai bambini e dagli uomini che sono sotto una guerra. Questo deve fare questo Parlamento, è il nostro ruolo!

 
Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2019Avviso legale