Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
 Indice 
 Testo integrale 
Discussioni
Mercoledì 17 luglio 2019 - Strasburgo Edizione provvisoria

Presentazione del programma di attività della Presidenza finlandese del Consiglio (discussione)
MPphoto
 

  Tiziana Beghin (NI). – Signor Presidente, onorevoli colleghi, signor Primo ministro, La ringrazio di essere qui oggi e di confrontarsi con noi sul programma dei prossimi mesi.

Le nostre richieste sono molto semplici. Prima di tutto è necessario risolvere, una volta per tutte, il problema dell'immigrazione e trovare subito un sistema per ripartire i migranti soccorsi in mare e redistribuire i richiedenti asilo. L'Italia non può e non deve farsi carico da sola della frontiera europea.

Allo stesso tempo, le altre grandi priorità: povertà, disoccupazione, corruzione, cambiamento climatico. Il governo italiano ha indicato la via con i suoi provvedimenti per il reddito di cittadinanza, per contratti di lavoro più stabili, lotta alla corruzione e presto per il salario minimo. Ora, però, servono provvedimenti simili a livello europeo.

Ho letto il vostro programma di lavoro, ho ascoltato le sue parole. Vedo che molti punti coincidono con i nostri. Su questi punti, se manterrete gli impegni presi troverete il nostro sostegno, qui in Parlamento.

 
Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2019Avviso legale