Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 100kWORD 25k
21 ottobre 2015
E-008618/2015(ASW)
Risposta di Elżbieta Bieńkowska a nome della Commissione
Riferimento dell'interrogazione: E-008618/2015

1. Gli ingenti finanziamenti nell'ambito di Orizzonte 2020 e il sostegno mirato a ricerca e innovazione da parte della Banca europea per gli investimenti assicurano al settore automobilistico ampi incentivi finanziari per continuare a investire in tecnologie all'avanguardia.

2. La Commissione copatrocina attivamente lo sviluppo di nuove norme tecniche applicabili ai veicoli a idrogeno ed elettrici a livello globale. Finanziamenti specifici sono erogati nell'ambito dell'iniziativa tecnologica congiunta sulle celle a combustibile e l'idrogeno. L'adozione della strategia europea in materia di combustibili alternativi permetterà alla Commissione di rimanere in prima linea per quanto riguarda la realizzazione coordinata e tempestiva di un'infrastruttura commerciale per i combustibili alternativi, requisito fondamentale per una più rapida penetrazione nel mercato dei veicoli puliti.

3. La Commissione persegue un programma di internazionalizzazione delle norme del mercato interno per l'omologazione dei veicoli tramite gli accordi UNECE del 1958 e del 1998. Unitamente alla revisione, attualmente in corso, della direttiva quadro finalizzata a ridurre la quota di prodotti automobilistici non sicuri, esso rappresenta una delle principali iniziative intese a preservare la concorrenzialità del settore automobilistico dell'UE sul piano mondiale.

Avviso legale