Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 25k
2 febbraio 2016
E-000958-16
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-000958-16
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Rosa D'Amato (EFDD)

 Oggetto:  Impianto eolico «Le Cesine»
 Risposta scritta 

Nel 1980 Le Cesine, nel comune di Vernole (LE), furono dichiarate Riserva Naturale dello Stato e la gestione fu assegnata al WWF Italia.

Studi e ricerche svolti nel corso degli anni dal WWF hanno permesso alle Cesine di essere successivamente riconosciute zona di protezione speciale (ZPS) (IT9150014), per via della nidificazione di diverse specie animali, e sito di importanza comunitaria (SIC) (IT9150032), grazie alle specie animali e vegetali presenti nell'area e iscritte nelle varie liste. L'area, di grande interesse avi-faunistico, è inserita da tempo nella lista delle zone umide di importanza internazionale.

In località «Campana» e «Filandra», tra Vernole e Castrì, sono in corso lavori per l'installazione di 11 aerogeneratori per una potenza complessiva di 22 MW, un cavidotto interrato della lunghezza di circa 16 km, che interesserà anche i comuni di Caprarica e Martignano, e una cabina MT/AT, nel comune di Martignano, a opera della Tarifa Energia s.r.l, cui è stata rilasciata l'autorizzazione unica da parte della Regione Puglia.

Alla luce di quanto precede, può la Commissione far sapere se:
1. un impianto di tale portata può arrecare danno alla ZPS IT9150014 e alla SIC IT9150032 nonché agli uccelli migratori ad esse diretti;
2. ritiene che un impianto di tali dimensioni possa modificare la rotta degli uccelli migratori?
Avviso legale