Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 18k
28 agosto 2017
E-005295-17
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-005295-17
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Rosa D'Amato (EFDD)

 Oggetto:  Relazione Corte dei conti UE Natura 2000
 Risposta scritta 

La gestione, il finanziamento e il monitoraggio della rete Natura 2000 per la protezione di habitat e specie a rischio non sono soddisfacenti. È la conclusione cui è giunta la Corte dei conti europea analizzando 24 siti e conducendo indagini in tutti gli Stati membri.

I finanziamenti provenienti da programmi ad hoc come quello per lo sviluppo rurale non sono stati utilizzati per rispondere alle reali e specifiche necessità di ciascun sito. Inoltre, la Corte dei conti sottolinea che rimane difficile comprendere quanto effettivamente ogni paese abbia speso nel periodo 2007-2013 e quanto denaro sia stato stanziato per quello successivo che si chiude nel 2021. I quadri di azione comunitaria (Paf) consultati hanno fornito un'immagine non abbastanza chiara, mentre le stime sulle esigenze finanziarie per il periodo attuale non sarebbero corrette.

La Corte dei conti dell'Unione europea, nella relazione Speciale 1/2017, ha formulato una serie di raccomandazioni affinché venga data piena attuazione alla rete, sia chiarito il quadro di riferimento per i finanziamenti e vengano misurati i risultati.

Può la Commissione riferire sullo stato di attuazione ad oggi delle raccomandazioni fornite dalla Corte dei conti dell'Unione europea nella relazione speciale 1/2017?

Avviso legale