Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 98kWORD 18k
25 settembre 2017
E-005907-17
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-005907-17
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Rosa D'Amato (EFDD)

 Oggetto:  Depuratore di Manduria
 Risposta scritta 

La Regione Puglia ha approvato la delibera n. 1150 per la soluzione del problema del depuratore consortile Sava — Manduria. Il progetto prevede l'installazione di un collettore dal depuratore fino alla rete irrigua del consorzio di bonifica dell'Arneo e due bacini di accumulo delle acque trattate, con lo scarico del «troppo pieno» sul suolo e lo scarico di servizio/emergenza in solco naturale. I bacini di accumulo saranno realizzati alla Masseria della Marina e a Specchiarica, quest'ultimo a pochi chilometri dalla Salina dei Monaci.

La Salina dei Monaci è inclusa nel S.I.C. IT9130001 Torre Colimena ed è parte integrante della Riserva Regionale Orientata del Litorale Tarantino Orientale EUAP0577. La Riserva ha presentato due progetti a valere sul POR PUGLIA 2014/2020 ASSE VI AZIONE 6.5 — 6.5.1, interamente dedicato alla conservazione dell’area protetta «Salina dei Monaci»

Alla luce di quanto precede, può la Commissione:
1. accertare che il progetto del depuratore Sava — Manduria, anche se non direttamente connesso alla gestione del sito, rispetti l'articolo 6 della direttiva 92/43/CEE sugli habitat;
2. comunicare se l'Italia ha trasmesso la relazione prevista dall'articolo 12 della direttiva 2009/147/CEE;
3. far sapere se ritiene che il bacino di accumulo di Specchiarica possa vanificare i progetti presentati dalla Riserva?
Avviso legale