Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 97kWORD 18k
25 settembre 2017
E-005908-17
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-005908-17
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Rosa D'Amato (EFDD)

 Oggetto:  Isole amministrative PSR
 Risposta scritta 

Le isole amministrative di Taranto sono delle aree rurali, di competenza del Comune di Taranto ma ricadenti all'interno dei territori di altri comuni, su cui si svolgono attività agricole di rilievo, anche a carattere intensivo.

Tali aree, per una mera classificazione amministrativa, rientrano nel polo urbano di Taranto, ma sono situate a distanza di diversi chilometri, anche senza continuità territoriale. Numerose aziende e imprenditori agricoli risultano danneggiati da questa classificazione che, di fatto, impedisce loro di poter accedere ai fondi del PSR Puglia.

Per questi motivi è stata avanzata la richiesta di rivedere l'accordo di partenariato per provvedere alla modifica della classificazione delle isole amministrative all'interno delle aree rurali.

Il presidente di Confagricoltura Taranto ha proposto, inoltre, premi di priorità per gli agricoltori dell'area di Taranto ad alta incidenza ambientale, ricevendo la disponibilità sia della Regione Puglia sia del rappresentante della Commissione europea nel portare avanti tale iniziativa.

Può la Commissione:
specificare se l'Italia ha proposto la modifica dell'accordo di partenariato per permettere alle isole amministrative di Taranto di accedere ai fondi PSR Puglia 2014/2020?
chiarire se è possibile garantire premi di priorità per gli agricoltori operanti nell'area indicata ad alta incidenza ambientale?
Avviso legale