Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 18k
24 aprile 2018
E-002271-18
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-002271-18
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Judith Sargentini (Verts/ALE) , Elly Schlein (S&D)

 Oggetto:  Relazione critica sul fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa
 Risposta scritta 

Lo studio dal titolo «Oversight and management of EU Trust Funds» (Sorveglianza e gestione dei fondi fiduciari dell'Unione europea), richiesto dalla commissione per il controllo dei bilanci, muove delle critiche ai fondi fiduciari dell'UE, tra cui il fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa (EUTF).

Lo studio critica la natura «emergenziale» dell'EUTF e il valore aggiunto di un tale approccio. Vengono inoltre mosse delle critiche riguardanti l'istituzione del consiglio del fondo fiduciario e dei comitati operativi.

1. In quali circostanze ritiene la Commissione di poter considerare conclusa l'emergenza per cui è stato istituito il fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa? Esiste una strategia per tornare, dalla struttura dell'EUTF, a una normale cooperazione con i paesi africani riguardo alle cause profonde della migrazione? In caso di risposta affermativa, di che strategia si tratta?

2. Che cosa risponde la Commissione alle critiche secondo cui non vi sono prove del fatto che l'attuazione del fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa sia più rapida rispetto all'utilizzo degli strumenti ordinari e che l'EUTF presenti costi complessivi di gestione piuttosto alti? Quali sono le conseguenze per il valore aggiunto dell'EUTF?

3. Come valuta la Commissione l'istituzione del comitato operativo del fondo fiduciario di emergenza dell'UE per l'Africa, tramite il quale gli Stati membri favoriscono e votano a favore di progetti che successivamente indirizzano alle loro agenzie esecutive per l'attuazione? Quali sono le conseguenze in termini di parzialità o imparzialità? Prevede la Commissione cambiamenti per il futuro?

Lingua originale dell'interrogazione: EN 
Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018Avviso legale