Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 18k
22 agosto 2018
E-004310-18
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-004310-18
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Mara Bizzotto (ENF)

 Oggetto:  Tutela dei prodotti a base di carne dalla crescente concorrenza sleale di prodotti per vegetariani e vegani che ne imitano aspetto e etichetta
 Risposta scritta 

Sempre più prodotti alimentari per vegetariani e vegani sono venduti come imitazioni di prodotti a base di carne con lo stesso aspetto ed etichetta. Questi prodotti, dichiaratamente per vegetariani e vegani in quanto non contengono carne, sono commercializzati per far credere che siano «sostituti» (in termini di gusto, valori nutrizionali o ruolo in una dieta sana) di prodotti a base di carne e, spesso, vengono presentati come alternative più salutari ed ecologiche, anche se gli ingredienti e il contenuto nutrizionale sono completamente diversi. Considerando che la ratio di questa pratica è approfittare della reputazione delle indicazioni geografiche dei prodotti a base di carne per attirare i consumatori; preso atto della disparità di trattamento e di tutela tra i prodotti per vegetariani e vegani e quelli a base di carne che permette ai primi di essere commercializzati come imitazioni dei secondi, mentre è vietato commercializzare un prodotto come vegetariano o vegano se contiene in minima parte proteine animali; considerando che, mentre latte, prodotti lattiero-caseari e miele sono protetti da norme di commercializzazione (vedasi sentenza CGUE C-422/16) che ne vietano l'imitazione, le denominazioni di vendita dei prodotti a base di carne non sono adeguatamente tutelate;

Può la Commissione precisare:
1) È a conoscenza di questo problema?
2) Intende colmare questo divario con un atto legislativo per proteggere i prodotti a base di carne al pari di miele, latte e prodotti lattiero-caseari?
Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2018Avviso legale