Interrogazioni parlamentari
PDF 50kWORD 21k
26 febbraio 2019
E-001034-19
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-001034-19
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Marietje Schaake (ALDE) , Gerben-Jan Gerbrandy (ALDE) , Matthijs van Miltenburg (ALDE) , Sophia in 't Veld (ALDE) , Laima Liucija Andrikienė (PPE) , Renate Weber (ALDE) , Jude Kirton-Darling (S&D) , Molly Scott Cato (Verts/ALE) , Petr Ježek (ALDE) , Fredrick Federley (ALDE) , Jiří Pospíšil (PPE) , Tunne Kelam (PPE) , Petras Auštrevičius (ALDE) , Pavel Telička (ALDE) , Dariusz Rosati (PPE) , José Inácio Faria (PPE) , Benedek Jávor (Verts/ALE) , Inese Vaidere (PPE) , Esther de Lange (PPE) , Ana Gomes (S&D) , Anna Elżbieta Fotyga (ECR) , Roberts Zīle (ECR) , Peter van Dalen (ECR) , Hans-Olaf Henkel (ECR) , Tom Vandenkendelaere (PPE) , Richard Sulík (ECR) , Michał Boni (PPE) , Maite Pagazaurtundúa Ruiz (ALDE) , Kārlis Šadurskis (PPE) , Aleksejs Loskutovs (PPE) , Mark Demesmaeker (ECR) , Antanas Guoga (PPE) , Ramona Nicole Mănescu (PPE) , Rebecca Harms (Verts/ALE) , Margrete Auken (Verts/ALE) , Carlos Coelho (PPE) , Indrek Tarand (Verts/ALE) , Pascal Durand (Verts/ALE) , Monica Macovei (ECR) , Elly Schlein (S&D) , David Martin (S&D) , Milan Zver (PPE) , Nessa Childers (S&D) , Svetoslav Hristov Malinov (PPE) , Luděk Niedermayer (PPE) , Gunnar Hökmark (PPE) , Elmar Brok (PPE) , Tibor Szanyi (S&D)

 Oggetto:  Decisione di non includere la Russia nell'elenco dei paesi terzi ad alto rischio con carenze strategiche nei loro regimi di lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo
 Risposta scritta 

Il 13 febbraio 2019 la Commissione ha adottato un elenco di paesi terzi con «carenze strategiche nei loro regimi di lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo»(1) .

L’elenco rappresenta una risposta positiva a una serie di scandali di riciclaggio di denaro che hanno coinvolto banche europee. La Danske Bank, ad esempio, è stata accusata di aver riciclato oltre 200 miliardi di EUR di fondi provenienti dalla Russia, alla fine del 2018(2) .

Analogamente, nel 2014 è stato scoperto un cosiddetto schema di riciclaggio, che coinvolgeva una rete globale di banche, attraverso la quale sono stati trasferiti 20 miliardi di dollari dalla Russia, via Moldova(3) .

La Russia non è uno dei 23 paesi elencati dalla Commissione.

1) Visto il coinvolgimento di membri di alto livello del governo russo in numerosi schemi di riciclaggio di denaro, tra cui quelli summenzionati, perché la Russia non è stata inclusa nell'elenco adottato il 13 febbraio 2019?

2) La Federazione russa è stata inserita in un elenco di 54 «giurisdizioni prioritarie» attualmente oggetto di esame. In base a quali criteri la Commissione ha in ultima analisi deciso di non includere la Russia nell'elenco dei paesi terzi ad alto rischio e non teme che la sua decisione possa essere considerata un'approvazione tacita delle attività di riciclaggio di denaro del paese in questione?

3) Oltre a criteri oggettivi, le considerazioni politiche hanno svolto un ruolo nella decisione e, in caso affermativo, quali sono state?

(1)http://europa.eu/rapid/press-release_IP-19-781_en.htm
(2)https://www.ft.com/content/6ae5f7f6-f324-11e8-ae55-df4bf40f9d0d
(3)https://www.occrp.org/en/laundromat/russian-laundromat

Lingua originale dell'interrogazione: EN 
Ultimo aggiornamento: 11 marzo 2019Avviso legale