Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 37kWORD 18k
5 marzo 2019
E-001194-19
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-001194-19
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Damiano Zoffoli (S&D)

 Oggetto:  Utilizzo fondi strutturali in Romania
 Risposta scritta 

Diverse imprese italiane lamentano di avere partecipato a gare di appalto connesse all'utilizzo di fondi europei in Romania, riscontrando un ambiente ostile alle imprese straniere da parte delle amministrazioni locali.

In particolare, una complessa vicenda legata a tre diverse gare di appalto resesi necessarie per la realizzazione di un impianto per sport motoristici a Cerghid (Romania) è stata recentemente portata all'attenzione della Commissione europea con una denuncia (numero protocollo CHAP(2018)03690).

La denuncia lamenta la violazione di diverse regole e principi di diritto europeo da parte dell'amministrazione incaricata della gestione delle gare di appalto.

Inoltre, il suddetto impianto realizzato per sport motoristici di Cerghid (Romania) è caratterizzato da un risultato scadente, incompleto e comunque difforme rispetto al progetto iniziale finanziato con fondi europei.

Tanto premesso, si chiede alla Commissione:
1) La denuncia CHAP(2018)03690, presentata rispetto alla complessa vicenda legata a tre diverse gare di appalto resesi necessarie per la realizzazione di un impianto per sport motoristici a Cerghid (Romania), è stata ad oggi presa in piena considerazione dalla Commissione e qual è lo stato dell'arte del corrispondente procedimento amministrativo?
Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019Avviso legale