Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 40kWORD 21k
5 luglio 2019
E-002156-19
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-002156-19
alla Commissione
Articolo 130 del regolamento
Rosa D'Amato (NI)

 Oggetto:  Completamento Parco Archeologico Terina

L'intervento di restauro e la valorizzazione degli scavi di Terina sono stati finanziati nell'ambito del POR Calabria FESR 2007/2013.

Nella risposta all'interrogazione E-006668/2017, la Commissione comunicava che, in caso di mancata operatività del progetto, l'Autorità di gestione poteva impegnarsi a completarlo e renderlo operativo con fondi nazionali entro il 31 marzo 2019. In caso di mancata operatività del progetto entro tale data, si poteva applicare una rettifica finanziaria al fine di recuperare i finanziamenti del FESR a esso assegnati.(1)

Secondo quanto comunicato alla stampa dalla Regione Calabria in data 08.02.2018, l'unica spesa relativa all'intervento e imputata al Por è di 11 957,60 EUR. La Regione, con nota di dicembre 2017, comunicava alla Commissione europea l'intenzione di rinunciare a questo rimborso, accollandosi l'intero importo del finanziamento necessario a completare e rendere funzionale l'intervento stesso, onde rendere fruibile e accessibile il sito al pubblico.

Il sito archeologico degli scavi di Terina risulta attualmente non fruibile.

Può la Commissione:

1) chiarire se l'Autorità di gestione ha comunicato di voler completare il progetto con fondi nazionali e se ha effettivamente rinunciato alla quota imputata al POR 2007/2013?
2) comunicare se ritiene utile, per la valorizzazione dei siti calabresi, l'adesione alla Giornata europea del Patrimonio 2019?

(1)https://www.europarl.europa.eu/doceo/document/E-8-2017-006668-ASW_IT.html

Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2019Avviso legale