Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
PDF 38kWORD 19k
6 settembre 2019
E-002679-19
Interrogazione con richiesta di risposta scritta E-002679-19
alla Commissione
Articolo 138 del regolamento
Mara Bizzotto (ID)

 Oggetto:  Possibili modifiche al Patto di stabilità e crescita. Richiesta di chiarimenti alla Commissione europea

Il 26 agosto 2019 è stata resa nota l'esistenza di un documento di lavoro della Commissione, denominato SGP 2.1, nel quale sarebbero evidenziati i limiti del Patto di stabilità e crescita e il fatto che alcuni obiettivi, come la riduzione del debito, sarebbero impossibili da realizzare in molti Stati membri. Nel documento sarebbe indicata come soluzione una semplificazione delle regole di bilancio attraverso la revisione degli obiettivi di controllo del debito, affinché questi siano più sostenibili per le economie della zona euro. Considerato che la Commissione ha sempre negato la volontà di rivedere i vincoli di bilancio e che la portavoce Mina Andreeva ha dichiarato che il piano di revisione «in realtà non esiste» e che si tratta in realtà di «documenti che fanno parte di un brainstorming tecnico interno» che hanno «credibilità zero e credito zero» e che questo brainstorming «non è stato visto, né tantomeno appoggiato, dal livello politico della Commissione, né dalla presidente eletta né dalla squadra di transizione»;

Può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:

1) intende essa rivedere il Patto di stabilità e crescita con l'obiettivo di mitigare gli attuali vincoli?
2) in caso affermativo, può essa indicare come e con quali tempistiche intende procedere a tale revisione?

Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2019Avviso legale