Interrogazioni parlamentari
PDF 96kWORD 26k
25 gennaio 2016
O-000009/2016
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000009/2016
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Dominique Bilde, Sylvie Goddyn, Ivo Vajgl, Georg Mayer, Marco Affronte, Emil Radev, Lorenzo Fontana, Takis Hadjigeorgiou, Henna Virkkunen, Bronis Ropė, Tunne Kelam, Dominique Martin, Philippe Loiseau, Sophie Montel, Florian Philippot, Marie-Christine Boutonnet, Edouard Ferrand, Gilles Lebreton, Mylène Troszczynski, Gerolf Annemans, Bernard Monot, Steeve Briois, Marie-Christine Arnautu, Mara Bizzotto, Julie Girling, Arne Gericke, Jean-François Jalkh, Franz Obermayr, Nicolas Bay, Mireille D'Ornano, Zigmantas Balčytis, Joëlle Mélin, Petras Auštrevičius, Igor Šoltes, Georges Bach, Jean-Luc Schaffhauser, Michał Marusik, Marine Le Pen, Louis Aliot, Stelios Kouloglou

 Oggetto: Esportazione di animali vivi fuori dell'UE

Ogni anno più di 3 milioni di animali vivi vengono esportati dall'Unione verso i paesi terzi. Tale commercio comporta sofferenze animali connesse ai trasporti su lunga distanza e alle condizioni di ingrasso e macellazione nei paesi di destinazione.

Un'indagine di diverse associazioni datata ottobre 2015 ha segnalato pratiche inaccettabili sulle condizioni di macellazione in alcuni paesi di destinazione in violazione delle raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE).

Ciò costituisce anche un inadempimento grave all'articolo 13 del trattato FUE e alla sentenza del giugno 2015 della CGUE nella causa Zuchtvieh sul regolamento (CE) n. 1/2005 del Consiglio. Inoltre, è di fatto impossibile controllare adeguatamente l'applicazione della normativa in occasione dello scarico e del trasporto.

1. Può la Commissione indicare se intende vietare le esportazioni di animali nei paesi che non garantiscono il rispetto delle raccomandazioni dell'OIE e della legislazione europea in materia di benessere degli animali sulla scorta di quanto pratica, ad esempio, già l'Australia?

2. Quali iniziative può prendere la Commissione per assicurare un'assistenza proattiva ai paesi d'importazione in materia di ingrasso e macellazione?

Lingua originale dell'interrogazione: FR
Avviso legale