Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : O-000136/2016

Testi presentati :

O-000136/2016 (B8-1810/2016)

Discussioni :

PV 21/11/2016 - 14
CRE 21/11/2016 - 14

Votazioni :

Testi approvati :


Interrogazioni parlamentari
PDF 6kWORD 16k
10 novembre 2016
O-000136/2016
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000136/2016
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Roberto Gualtieri, a nome della commissione per i problemi economici e monetari

 Oggetto: Conclusione dell'accordo di Basilea III
 Risposta in Aula 

Il comitato di Basilea per la vigilanza bancaria (CBVB) ha presentato proposte per perfezionare il quadro prudenziale per le banche che devono far fronte a rischi di credito e operativi (finalizzazione dell'accordo di Basilea III, il cosiddetto "Basilea IV"). L'obiettivo delle proposte è di migliorare la sensibilità al rischio e la solidità degli approcci standardizzati, analizzare ulteriori restrizioni per quanto riguarda il ruolo degli approcci modellati internamente nel quadro del capitale e portare a termine la progettazione e la calibrazione della leva finanziaria e di un eventuale livello minimo di capitale, sulla base di approcci standardizzati.

1. Qual è la posizione della Commissione sull'eventuale impatto del pacchetto di riforme proposto per il settore bancario europeo, in particolare per quanto riguarda la stabilità finanziaria, una maggiore comparabilità delle attività ponderate in funzione del rischio, i requisiti globali di fondi propri nonché la capacità di prestito del settore bancario all'economia reale?

2. Ritiene la Commissione che le proposte tengano adeguatamente conto delle specificità del settore bancario europeo? Le misure proposte sono sufficientemente equilibrate per garantire condizioni concorrenziali di parità in parti del mondo diverse? Come intende la Commissione calibrare le norme finali di Basilea, tenendo conto dei vari modelli commerciali e delle dimensioni delle banche europee?

3. Come intende la Commissione contribuire alle norme finali di Basilea, in particolare nel caso in cui una valutazione esaustiva dell'impatto quantitativo e qualitativo giunga alla conclusione che esse comporterebbero un aumento significativo dei requisiti patrimoniali per il settore bancario europeo?

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Avviso legale