Procedura : 2017/2642(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : O-000024/2017

Testi presentati :

O-000024/2017 (B8-0212/2017)

Discussioni :

PV 03/04/2017 - 18
CRE 03/04/2017 - 18

Votazioni :

Testi approvati :


Interrogazioni parlamentari
PDF 96kWORD 17k
24 marzo 2017
O-000024/2017
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000024/2017
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Barbara Lochbihler, Bodil Valero, Terry Reintke, Judith Sargentini, a nome del gruppo Verts/ALE
Malin Björk, Cornelia Ernst, Barbara Spinelli, Marina Albiol Guzmán, Martina Anderson, Dennis de Jong, Kostas Chrysogonos, Eleonora Forenza, Jiří Maštálka, Kateřina Konečná, Dimitrios Papadimoulis, Stelios Kouloglou, Kostadinka Kuneva, Josu Juaristi Abaunz, Marie-Christine Vergiat, a nome del gruppo GUE/NGL
Catherine Bearder, Nathalie Griesbeck, Cecilia Wikström, Louis Michel, Filiz Hyusmenova, Morten Helveg Petersen, Maite Pagazaurtundúa Ruiz, Sophia in 't Veld, Gérard Deprez, Beatriz Becerra Basterrechea, Izaskun Bilbao Barandica, Renate Weber, Petras Auštrevičius, a nome del gruppo ALDE
Birgit Sippel, Anna Hedh, Soraya Post, Pier Antonio Panzeri, Elena Valenciano, Iratxe García Pérez, a nome del gruppo S&D
Roberta Metsola, Constance Le Grip, Andrzej Grzyb, Teresa Jiménez-Becerril Barrio, Anna Maria Corazza Bildt, Mariya Gabriel, Cristian Dan Preda, a nome del gruppo PPE

 Oggetto: Tratta degli esseri umani
 Risposta in Aula 

La tratta di esseri umani costituisce una delle forme peggiori di abuso dei diritti umani, poiché riduce le persone in merci e viola la dignità, l'integrità e i diritti delle vittime, coinvolgendo intere famiglie e comunità.

Nel 2012 è stata adottata la strategia dell'UE per l'eliminazione della tratta degli esseri umani. La strategia presenta una dimensione interna ed esterna ed è stata operativa fino al 2016. È stata annunciata anche una strategia rivista, sebbene non sia ancora stata adottata.

1. Quali conclusioni trae la Commissione dall'attuazione della strategia dell'UE per l'eliminazione della tratta degli esseri umani e quando intende adottarne una nuova?

2. Secondo quali modalità la nuova strategia tratterà gli aspetti finanziari ed economici della tratta degli esseri umani, il rafforzamento della dimensione di genere e la coerenza interna ed esterna tra i settori d'intervento?

3. In quale modo intende la Commissione garantire la fondamentale distinzione tra tratta e traffico di esseri umani nella sua strategia futura?

4. Sulla base delle due relazioni di attuazione della direttiva 2011/36/UE sulla prevenzione e la repressione della tratta di esseri umani e la protezione delle vittime, adottata nel dicembre 2016, quali misure sta pianificando la Commissione?

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Avviso legale