Interrogazioni parlamentari
PDF 105kWORD 19k
1 marzo 2018
O-000025/2018
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000025/2018
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Jan Zahradil, a nome del gruppo ECR

 Oggetto: Nomina del Segretario generale della Commissione europea

In data mercoledì 21 febbraio la Commissione ha annunciato il pensionamento del proprio Segretario generale, Alexander Italianer, con effetto immediato aggiungendo che il suo successore sarebbe stato Martin Selmayr, attuale capo di gabinetto del Presidente Jean Claude Juncker. La Commissione ha spiegato che Alexander Italianer era stato sostituito immediatamente per evitare di compromettere l'efficacia del suo lavoro e assicurare la continuità. Tuttavia nel 2015, dopo l'annuncio del suo ritiro, l'ex Segretario generale Catherine Day aveva continuato a ricoprire le proprie funzioni per altri tre mesi circa. Sulla base delle informazioni finora trasmesse alla stampa dalla Commissione, sarebbe stato seguito il seguente calendario:

31 gennaio: si libera e viene pubblicato il posto di Segretario generale aggiunto; 14 febbraio: scade il termine per la presentazione delle candidature; 15 febbraio: i candidati partecipano a una prova nel centro di valutazione; 16 febbraio: i candidati sono intervistati e valutati; 19 febbraio: i capi di gabinetto si riuniscono per preparare la riunione del collegio (nessuna menzione della nomina nell'ordine del giorno né al punto "Varie"); 20 febbraio: il commissario per il bilancio e le risorse umane, Günther Oettinger, incontra il potenziale candidato; 21 febbraio, ore 9.00: è distribuito un ordine del giorno rivisto per la riunione del collegio dei commissari, in cui sono aggiunte informazioni sulla nomina; ore 9.30: la riunione del collegio ha inizio, Martin Selmayr è nominato Segretario generale aggiunto, il Segretario generale della Commissione europea si dimette, Martin Selmayr è nominato Segretario generale della Commissione europea; ore 9.39: la Commissione informa i giornalisti che il Presidente Juncker e il commissario Oettinger terranno un incontro con la stampa in relazione alle nomine; ore 10.30: Juncker tiene un incontro con la stampa per discutere le nomine durante la riunione della Commissione.

– Benché la Commissione abbia affermato che l'assunzione del nuovo Segretario generale è avvenuta nel rispetto delle norme e procedure applicabili, ritiene essa di aver agito nello spirito delle norme e in buona fede in termini di trasparenza e lealtà?

– Ritiene che le sue attuali norme e procedure per l'assunzione di alti funzionari siano sufficientemente trasparenti ed eque?

– Ritiene che l'attuale procedura di assunzione le consenta, in quanto istituzione, di esaminare un'ampia gamma di candidati aventi competenze e livelli di esperienza diversi?

– In considerazione del tempo limitato concesso ai giornalisti per prepararsi all'incontro con la stampa, intende rivedere la propria strategia per quanto riguarda la comunicazione alla stampa e al pubblico di informazioni su decisioni e annunci importanti?

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2018Avviso legale