Procedura : 2018/2851(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : O-000072/2018

Testi presentati :

O-000072/2018 (B8-0401/2018)

Discussioni :

PV 01/10/2018 - 17
CRE 01/10/2018 - 17

Votazioni :

Testi approvati :


Interrogazioni parlamentari
PDF 187kWORD 18k
25 giugno 2018
O-000072/2018
Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000072/2018
alla Commissione
Articolo 128 del regolamento
Malin Björk, a nome del gruppo GUE/NGL
Tanja Fajon, a nome del gruppo S&D
Petras Auštrevičius, Sophia in 't Veld, Marietje Schaake, a nome del gruppo ALDE
Terry Reintke, a nome del gruppo Verts/ALE

 Oggetto: Attuazione degli orientamenti del Consiglio per le persone LGBTI in relazione alla situazione in Cecenia
 Risposta in Aula 

Gli orientamenti dell'UE per le persone LGBTI sono uno strumento essenziale per lottare contro le persecuzioni nei confronti delle persone LGBTI al di fuori dell'Unione europea e promuovere i diritti umani, anche quelli delle persone LGBTI, in tutto il mondo.

Nell'ultimo anno si sono verificate svariate diffuse persecuzioni nei confronti di (presunte) persone LGBT, in particolare in Cecenia e Azerbaigian. Ad aprile 2018 è trascorso un anno da quando il giornale russo Novaja Gazeta riferì che almeno 100 uomini erano detenuti in carceri non ufficiali in Cecenia, Russia, con l'accusa di essere persone LGBT, sottoposti a diverse torture e umiliazioni.

Ma nonostante le impressionanti testimonianze di oltre 100 vittime, di cui una rilasciata pubblicamente, non è stata ancora avviata alcuna indagine indipendente e trasparente mentre le autorità cecene continuano a incitare apertamente all'odio contro le persone LGBT.

– Quali provvedimenti ha adottato la Commissione nell'ultimo anno per risolvere la crisi in corso?

– Più precisamente, cosa ha fatto la Commissione per sostenere la società civile e il governo in Russia al fine di avviare un'indagine trasparente e indipendente e fornire un sostegno e mezzi di ricorso adeguati alle vittime?

– Come assicura la Commissione il rispetto dei diritti umani delle persone LGBTI, in Russia e altrove, con riferimento agli orientamenti dell'UE per le persone LGBTI?

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2018Avviso legale