Interrogazioni parlamentari
PDF 43kWORD 19k
14 ottobre 2019
O-000033/2019

Interrogazione con richiesta di risposta orale O-000033/2019

alla Commissione

Articolo 136 del regolamento

José Manuel García-Margallo y Marfil, Rosa Estaràs Ferragut, Pablo Arias Echeverría, Cláudia Monteiro de Aguiar, Markus Ferber, Dennis Radtke, Cindy Franssen, Krzysztof Hetman, Stelios Kympouropoulos, Pascal Arimont, Benoît Lutgen, Romana Tomc

a nome del gruppo PPE


  Oggetto: Effetti del fallimento del gruppo Thomas Cook

Il fallimento della Thomas Cook ha lasciato 600 000 persone bloccate nei luoghi di vacanza con molteplici effetti a cascata in vari settori, quali il turismo, il trasporto aereo e il trasporto stradale. Le amministrazioni nazionali e regionali hanno adottato piani di emergenza per rimpatriare i passeggeri interessati. Le cifre sull'impatto del fallimento sono ancora incerte, anche se probabilmente di notevole entità.

Questo fallimento avrà un grande impatto economico sul settore turistico, che riveste grande importanza per molte economie europee (in termini di posti di lavoro, PIL, connettività dei voli e protezione dei consumatori, ecc.), e per l'immagine e la reputazione dell'Europa in quanto prima destinazione turistica mondiale.

Cosa intende fare la Commissione per evitare gravi ripercussioni sulle economie europee (in particolare quelle strettamente legate al settore del turismo)?

Quale tipo di aiuto ai settori e alle imprese colpiti dal fallimento di Thomas Cook (ad es. aiuti di Stato, Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG), Fondo sociale europeo (FSE)) intende attivare per attenuare le conseguenze del fallimento in termini di occupazione, soprattutto per quanto riguarda le PMI?

L'Unione europea prenderà in considerazione misure di armonizzazione per garantire i diritti dei consumatori in caso di fallimento di un'impresa? La protezione dei passeggeri in caso di fallimento dovrebbe essere inclusa nel regolamento (CE) n. 261/2004 sui diritti dei passeggeri del trasporto aereo?

Presentazione: 14.10.2019

Notifica: 16.10.2019

Scadenza: 23.10.2019

 

Lingua originale dell'interrogazione: EN
Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2019Avviso legale