Indice 
Processo verbale
PDF 272kWORD 189k
Martedì 19 maggio 2015 - Strasburgo
1.Apertura della seduta
 2.Discussione su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto (comunicazione delle proposte di risoluzione presentate)
 3.Autocertificazione per gli importatori di alcuni minerali e metalli originari di zone di conflitto e ad alto rischio ***I
 4.Decisione adottata sul mercato unico digitale (discussione)
 5.Turno di votazioni
  5.1.Misure di salvaguardia previste nell'accordo con la Confederazione svizzera ***I (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.2.Convenzione europea sulla protezione giuridica dei servizi ad accesso condizionato e di accesso condizionato *** (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.3.Richiesta di revoca dell'immunità di Viktor Uspaskich (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.4.Richiesta di revoca dell'immunità di Jérôme Lavrilleux (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.5.Richiesta di revoca dell'immunità di Janusz Korwin-Mikke (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.6.Richiesta di revoca dell'immunità di Theodoros Zagorakis (articolo 150 del regolamento) (votazione)
  5.7.Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona" (articolo 137 del regolamento) (votazione)
  5.8.Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea" (articolo 137 del regolamento) (votazione)
  5.9.Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona" (articolo 138 del regolamento) (votazione)
  5.10.Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea" (articolo 138 del regolamento) (votazione)
  5.11.Indici usati come valori di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari ***I (votazione)
  5.12.Finanziamento dello sviluppo (votazione)
  5.13.Un'assistenza sanitaria più sicura in Europa (votazione)
  5.14.Opportunità di crescita verde per le PMI (votazione)
 6.Dichiarazioni di voto
 7.Correzioni e intenzioni di voto
 8.Approvazione del processo verbale della seduta precedente
 9.Attuazione della politica di sicurezza e di difesa comune - Finanziamento della politica di sicurezza e difesa comune - Capacità di sicurezza e di difesa in Europa (discussione)
 10.Situazione in Ungheria (discussione)
 11.Elezione di un vicepresidente (presentazione delle candidature)
 12.Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)
 13.Prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo ***II - Dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi ***II (discussione)
 14.Procedure di insolvenza ***II - Revisione e ampliamento della raccomandazione della Commissione del 12 marzo 2014 su un nuovo approccio al fallimento delle imprese e all'insolvenza, in merito all'insolvenza delle famiglie e a seconde opportunità per i singoli e le famiglie (discussione)
 15.Congedo di maternità (discussione)
 16.Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (discussione)
 17.Ordine del giorno della prossima seduta
 18.Chiusura della seduta
 ELENCO DEI PRESENTI


PRESIDENZA: Ramón Luis VALCÁRCEL SISO
Vicepresidente

1. Apertura della seduta

La seduta è aperta alle 09.05.

°
° ° °

Interviene Emmanouil Glezos.


2. Discussione su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto (comunicazione delle proposte di risoluzione presentate)

I deputati o gruppi politici elencati in appresso hanno fatto richiesta, inoltrata a norma dell'articolo 135 del regolamento, di organizzare una tale discussione per le seguenti proposte di risoluzione:

I.   Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (2015/2710(RSP))

- Geoffrey Van Orden, Charles Tannock, Mark Demesmaeker, Ryszard Czarnecki e Jana Žitňanská, a nome del gruppo ECR, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara(B8-0465/2015);

- Ignazio Corrao, Fabio Massimo Castaldo e Rolandas Paksas, a nome del gruppo EFDD, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0466/2015);

- Judith Sargentini, Maria Heubuch, Heidi Hautala, Barbara Lochbihler, Ernest Urtasun, Bodil Valero e Igor Šoltes, a nome del gruppo Verts/ALE, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0467/2015);

- Catherine Bearder, Philippe De Backer, Louis Michel, Ramon Tremosa i Balcells, Pavel Telička, Martina Dlabajová, Hilde Vautmans, Juan Carlos Girauta Vidal, Marietje Schaake, Ilhan Kyuchyuk, Fernando Maura Barandiarán, Gérard Deprez, Maite Pagazaurtundúa Ruiz, Ivan Jakovčić, Filiz Hyusmenova, Ivo Vajgl, Petr Ježek, José Inácio Faria, Antanas Guoga, Beatriz Becerra Basterrechea, Alexander Graf Lambsdorff, Javier Nart, Frédérique Ries, Jozo Radoš, Izaskun Bilbao Barandica, Yana Toom, Nathalie Griesbeck, Marielle de Sarnez, Dita Charanzová, Hannu Takkula e Urmas Paet, a nome del gruppo ALDE, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0468/2015);

- Marie-Christine Vergiat, Malin Björk, Pablo Iglesias, Patrick Le Hyaric, Younous Omarjee e Lola Sánchez Caldentey, a nome del gruppo GUE/NGL, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0471/2015);

- Cristian Dan Preda, Michael Gahler, David McAllister, Claude Rolin, Bogdan Brunon Wenta, Jiří Pospíšil, Marijana Petir, Davor Ivo Stier, Therese Comodini Cachia, Andrej Plenković, Csaba Sógor, Franck Proust, Giovanni La Via, Tomáš Zdechovský, Eduard Kukan, József Nagy, Ivan Štefanec, Tunne Kelam, Monica Macovei, Pavel Svoboda, Jeroen Lenaers, Dubravka Šuica, Michaela Šojdrová, Jaromír Štětina, Brian Hayes, Roberta Metsola, Ramona Nicole Mănescu, Tadeusz Zwiefka e Elisabetta Gardini, a nome del gruppo PPE, sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0474/2015);

- Josef Weidenholzer, Victor Boştinaru, Richard Howitt, Norbert Neuser, Elena Valenciano, Ana Gomes, Pier Antonio Panzeri, Liisa Jaakonsaari, Kati Piri, Miriam Dalli, Krystyna Łybacka, Viorica Dăncilă, Victor Negrescu, Tibor Szanyi, Theresa Griffin, Michela Giuffrida, Siôn Simon, Doru-Claudian Frunzulică, Hugues Bayet, Miroslav Poche, Zigmantas Balčytis, Vilija Blinkevičiūtė, Nicola Danti, Sergio Gutiérrez Prieto, Nicola Caputo, Neena Gill, Marlene Mizzi, Biljana Borzan, Momchil Nekov, Enrico Gasbarra, Marc Tarabella, Alessia Maria Mosca, Nikos Androulakis, Demetris Papadakis, Arne Lietz, Inmaculada Rodríguez-Piñero Fernández, José Blanco López, Isabella De Monte, Tonino Picula, Goffredo Maria Bettini, Daciana Octavia Sârbu, Eric Andrieu, Lidia Joanna Geringer de Oedenberg, Eider Gardiazabal Rubial, Jonás Fernández, Damiano Zoffoli, Kashetu Kyenge, Afzal Khan e Jeppe Kofod, a nome del gruppo S&D sullo Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara (B8-0478/2015).

II.   Situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (2015/2711(RSP))

- Ignazio Corrao, Fabio Massimo Castaldo, Marco Zanni e Rolandas Paksas, a nome del gruppo EFDD, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0469/2015);

- Barbara Lochbihler, Jean Lambert, Ernest Urtasun e Bodil Valero, a nome del gruppo Verts/ALE, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0470/2015);

- Dita Charanzová, Philippe De Backer, Louis Michel, Ramon Tremosa i Balcells, Hilde Vautmans, Maite Pagazaurtundúa Ruiz, Martina Dlabajová, Marietje Schaake, Ilhan Kyuchyuk, Juan Carlos Girauta Vidal, Beatriz Becerra Basterrechea, Fernando Maura Barandiarán, Javier Nart, Pavel Telička, Gérard Deprez, Ivan Jakovčić, Filiz Hyusmenova, Ivo Vajgl, Petr Ježek, Fredrick Federley, José Inácio Faria, Antanas Guoga, Alexander Graf Lambsdorff, Jozo Radoš, Frédérique Ries, Izaskun Bilbao Barandica, Yana Toom, Nathalie Griesbeck, Hannu Takkula, Marielle de Sarnez e Urmas Paet, a nome del gruppo ALDE, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0472/2015);

- Charles Tannock, Mark Demesmaeker, Ryszard Czarnecki, Jana Žitňanská e Branislav Škripek, a nome del gruppo ECR, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0477/2015);

- Marie-Christine Vergiat, Malin Björk, Patrick Le Hyaric, Lola Sánchez Caldentey, Younous Omarjee, Marina Albiol Guzmán, Paloma López Bermejo e Pablo Iglesias, a nome del gruppo GUE/NGL, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0480/2015);

- Cristian Dan Preda, Jeroen Lenaers, David McAllister, Claude Rolin, Bogdan Brunon Wenta, Jiří Pospíšil, Marijana Petir, Davor Ivo Stier, Therese Comodini Cachia, Andrej Plenković, Csaba Sógor, Giovanni La Via, Tomáš Zdechovský, Jarosław Wałęsa, Eduard Kukan, József Nagy, Ivan Štefanec, Tunne Kelam, Monica Macovei, Pavel Svoboda, Dubravka Šuica, Michaela Šojdrová, Jaromír Štětina, Brian Hayes, Roberta Metsola, Ramona Nicole Mănescu, Tadeusz Zwiefka e Elisabetta Gardini, a nome del gruppo PPE, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0482/2015);

- Josef Weidenholzer, Victor Boştinaru, Richard Howitt, Marc Tarabella, Elena Valenciano, Ana Gomes, Pier Antonio Panzeri, Liisa Jaakonsaari, Kati Piri, Miriam Dalli, Krystyna Łybacka, Viorica Dăncilă, Victor Negrescu, Tibor Szanyi, Theresa Griffin, Michela Giuffrida, Siôn Simon, Doru-Claudian Frunzulică, Hugues Bayet, Miroslav Poche, Zigmantas Balčytis, Vilija Blinkevičiūtė, Nicola Danti, Sergio Gutiérrez Prieto, Brando Benifei, Nicola Caputo, Neena Gill, Marlene Mizzi, Biljana Borzan, Momchil Nekov, Enrico Gasbarra, Alessia Maria Mosca, Nikos Androulakis, Demetris Papadakis, Arne Lietz, Inmaculada Rodríguez-Piñero Fernández, José Blanco López, Isabella De Monte, Tonino Picula, Goffredo Maria Bettini, Daciana Octavia Sârbu, Eric Andrieu, Lidia Joanna Geringer de Oedenberg, Eider Gardiazabal Rubial, Jonás Fernández, Damiano Zoffoli, Kashetu Kyenge, Javi López, Afzal Khan, Simona Bonafè, Flavio Zanonato, Jeppe Kofod e Joachim Schuster, a nome del gruppo S&D, sulla situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia (B8-0484/2015).

III.   Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (2015/2712(RSP))

- Charles Tannock, Mark Demesmaeker, Ryszard Czarnecki e Jana Žitňanská, a nome del gruppo ECR, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0473/2015);

- Ignazio Corrao, Fabio Massimo Castaldo e Rolandas Paksas, a nome del gruppo EFDD, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0475/2015);

- Judith Sargentini, Maria Heubuch, Heidi Hautala, Barbara Lochbihler, Ernest Urtasun, Bodil Valero e Igor Šoltes, a nome del gruppo Verts/ALE, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0476/2015);

- Javier Nart, Philippe De Backer, Louis Michel, Pavel Telička, Maite Pagazaurtundúa Ruiz, Juan Carlos Girauta Vidal, Marietje Schaake, Ilhan Kyuchyuk, Fernando Maura Barandiarán, Ramon Tremosa i Balcells, Gérard Deprez, Ivan Jakovčić, Ivo Vajgl, Petr Ježek, Fredrick Federley, José Inácio Faria, Beatriz Becerra Basterrechea, Alexander Graf Lambsdorff, Hilde Vautmans, Frédérique Ries, Jozo Radoš, Izaskun Bilbao Barandica, Nathalie Griesbeck, Yana Toom, Martina Dlabajová, Marielle de Sarnez, Hannu Takkula e Urmas Paet, a nome del gruppo ALDE, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0479/2015);

- Lidia Senra Rodríguez, Marie-Christine Vergiat, Malin Björk, Curzio Maltese, Younous Omarjee, Kostadinka Kuneva e Rina Ronja Kari, a nome del gruppo GUE/NGL, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0481/2015);

- Cristian Dan Preda, Tunne Kelam, David McAllister, Claude Rolin, Bogdan Brunon Wenta, Jiří Pospíšil, Marijana Petir, Davor Ivo Stier, Therese Comodini Cachia, Andrej Plenković, Franck Proust, Giovanni La Via, Tomáš Zdechovský, Jarosław Wałęsa, Eduard Kukan, József Nagy, Ivan Štefanec, Monica Macovei, Pavel Svoboda, Jeroen Lenaers, Dubravka Šuica, Michaela Šojdrová, Jaromír Štětina, Brian Hayes, Roberta Metsola, Ramona Nicole Mănescu e Tadeusz Zwiefka, a nome del gruppo PPE, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0483/2015);

- Josef Weidenholzer, Victor Boştinaru, Richard Howitt, David Martin, Jude Kirton-Darling, Elena Valenciano, Pier Antonio Panzeri, Joachim Schuster, Agnes Jongerius, Liisa Jaakonsaari, Miriam Dalli, Krystyna Łybacka, Viorica Dăncilă, Victor Negrescu, Tibor Szanyi, Theresa Griffin, Michela Giuffrida, Siôn Simon, Doru-Claudian Frunzulică, Hugues Bayet, Miroslav Poche, Zigmantas Balčytis, Vilija Blinkevičiūtė, Nicola Danti, Sergio Gutiérrez Prieto, Nicola Caputo, Neena Gill, Marlene Mizzi, Biljana Borzan, Momchil Nekov, Enrico Gasbarra, Marc Tarabella, Alessia Maria Mosca, Nikos Androulakis, Demetris Papadakis, Arne Lietz, Inmaculada Rodríguez-Piñero Fernández, José Blanco López, Isabella De Monte, Tonino Picula, Goffredo Maria Bettini, Daciana Octavia Sârbu, Eric Andrieu, Lidia Joanna Geringer de Oedenberg, Eider Gardiazabal Rubial, Jonás Fernández, Damiano Zoffoli, Javi López, Afzal Khan e Jeppe Kofod, a nome del gruppo S&D, sullo Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu (B8-0485/2015).

Il tempo di parola sarà ripartito a norma dell'articolo 162 del regolamento.


3. Autocertificazione per gli importatori di alcuni minerali e metalli originari di zone di conflitto e ad alto rischio ***I

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema europeo di autocertificazione dell'esercizio del dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori responsabili di stagno, tungsteno, tantalio, dei loro minerali e di oro, originari di zone di conflitto e ad alto rischio [COM(2014)0111 - C7-0092/2014 - 2014/0059(COD)] - Commissione per il commercio internazionale. Relatore: Iuliu Winkler (A8-0141/2015)

Iuliu Winkler presenta la relazione.

Interviene Cecilia Malmström (membro della Commissione).

Intervengono Bogdan Brunon Wenta (relatore per parere della commissione DEVE), Daniel Caspary, a nome del gruppo PPE, Gianni Pittella, a nome del gruppo S&D, Emma McClarkin, a nome del gruppo ECR, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di William (The Earl of) Dartmouth, Marielle de Sarnez, a nome del gruppo ALDE, Helmut Scholz, a nome del gruppo GUE/NGL, Judith Sargentini, a nome del gruppo Verts/ALE, Tiziana Beghin, a nome del gruppo EFDD, Steeve Briois, non iscritto, e Davor Ivo Stier, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ivan Jakovčić, Maria Arena, Marietje Schaake, Lola Sánchez Caldentey, Ska Keller, William (The Earl of) Dartmouth, Lampros Fountoulis, Salvatore Cicu, che risponde altresì a due domande "cartellino blu" di Maria Arena e Tiziana Beghin, David Martin, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Daniel Caspary, Louis Michel, Patrick Le Hyaric, Yannick Jadot, Jarosław Wałęsa, Bernd Lange, Malin Björk, Heidi Hautala, Anna Záborská, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ignazio Corrao, Seb Dance, Lars Adaktusson, Linda McAvan, Nicola Danti, Richard Howitt, Eric Andrieu e Emmanuel Maurel.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Franc Bogovič, Patrizia Toia, Notis Marias, Izaskun Bilbao Barandica, João Ferreira, Ulrike Lunacek e Ignazio Corrao.

PRESIDENZA: Antonio TAJANI
Vicepresidente

Intervengono Cecilia Malmström e Iuliu Winkler.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.7 del PV del 20.5.2015.


4. Decisione adottata sul mercato unico digitale (discussione)

Dichiarazione della Commissione: Decisione adottata sul mercato unico digitale (2015/2628(RSP))

Andrus Ansip (Vicepresidente della Commissione) rende la dichiarazione.

Intervengono Françoise Grossetête, a nome del gruppo PPE, Marju Lauristin, a nome del gruppo S&D, Vicky Ford, a nome del gruppo ECR, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Doru-Claudian Frunzulică, Dita Charanzová, a nome del gruppo ALDE, Dennis de Jong, a nome del gruppo GUE/NGL, Michel Reimon, a nome del gruppo Verts/ALE, David Borrelli, a nome del gruppo EFDD, Mylène Troszczynski, non iscritto, Krišjānis Kariņš, Kathleen Van Brempt, Anneleen Van Bossuyt, Antanas Guoga, Cornelia Ernst, Jan Philipp Albrecht, Nathan Gill, Marine Le Pen, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ivan Jakovčić, Andreas Schwab, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Liisa Jaakonsaari, Evelyne Gebhardt, Marcus Pretzell, Kaja Kallas, Petr Mach, Barbara Kappel, Sabine Verheyen, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Tibor Szanyi, Patrizia Toia, Zdzisław Krasnodębski, Sotirios Zarianopoulos, Lara Comi, Silvia Costa, Sajjad Karim, Jerzy Buzek, Jutta Steinruck, Evžen Tošenovský, Angelika Niebler, Evelyn Regner, Róża Gräfin von Thun und Hohenstein, Clare Moody, Seán Kelly, Henna Virkkunen e Eva Paunova.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Anna Maria Corazza Bildt, José Blanco López, Ruža Tomašić e Izaskun Bilbao Barandica.

Interviene Andrus Ansip.

La discussione è chiusa.

PRESIDENZA: Ildikó GÁLL-PELCZ
Vicepresidente

Intervengono Marc Tarabella e Bruno Gollnisch.


5. Turno di votazioni

I risultati dettagliati delle votazioni (emendamenti, votazioni distinte, votazioni per parti separate, ecc.) figurano nell'allegato “Risultati delle votazioni”, unito al processo verbale.

I risultati delle votazioni per appello nominale, allegati al processo verbale, sono disponibili solamente in versione elettronica e possono essere consultati sul sito Europarl.


5.1. Misure di salvaguardia previste nell'accordo con la Confederazione svizzera ***I (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle misure di salvaguardia previste nell'accordo tra la Comunità economica europea e la Confederazione svizzera (codificazione) [2014/0158(COD)] - Commissione giuridica. Relatore: Andrzej Duda (A8-0145/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 1)

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0189)


5.2. Convenzione europea sulla protezione giuridica dei servizi ad accesso condizionato e di accesso condizionato *** (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Raccomandazione sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione, a nome dell'Unione, della convenzione europea sulla protezione giuridica dei servizi ad accesso condizionato e di accesso condizionato [05651/2012 - C7-0069/2012 - 2010/0361(NLE)] - Commissione giuridica. Relatore: Pavel Svoboda (A8-0071/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 2)

PROGETTO DI RISOLUZIONE LEGISLATIVA

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0190)

Il Parlamento dà la sua approvazione alla conclusione della convenzione.


5.3. Richiesta di revoca dell'immunità di Viktor Uspaskich (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Relazione sulla richiesta di revoca dell'immunità di Viktor Uspaskich [2014/2203(IMM)] - Commissione giuridica. Relatore: Laura Ferrara (A8-0149/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 3)

PROPOSTA DI DECISIONE

Guy Verhofstadt propone il rinvio della votazione sulla proposta di decisione a norma dell'articolo 61, paragrafo 2, del regolamento.

Intervengono Richard Sulík, a favore della richiesta, e Laura Ferrara, contraria alla richiesta.

Con VE (216 favorevoli, 380 contrari, 85 astensioni), il Parlamento respinge la richiesta.

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0191)


5.4. Richiesta di revoca dell'immunità di Jérôme Lavrilleux (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Relazione sulla richiesta di revoca dell'immunità di Jérôme Lavrilleux [2015/2014(IMM)] - Commissione giuridica. Relatore: Heidi Hautala (A8-0152/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 4)

PROPOSTA DI DECISIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0192)


5.5. Richiesta di revoca dell'immunità di Janusz Korwin-Mikke (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Relazione sulla richiesta di revoca dell'immunità di Janusz Korwin-Mikke [2015/2049(IMM)] - Commissione giuridica. Relatore: Kostas Chrysogonos (A8-0150/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 5)

PROPOSTA DI DECISIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0193)


5.6. Richiesta di revoca dell'immunità di Theodoros Zagorakis (articolo 150 del regolamento) (votazione)

Relazione sulla richiesta di revoca dell'immunità di Theodoros Zagorakis (II) [2015/2071(IMM)] - Commissione giuridica. Relatore: Andrzej Duda (A8-0151/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 6)

PROPOSTA DI DECISIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2015)0194)


5.7. Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona" (articolo 137 del regolamento) (votazione)

Richiesta di consultazione

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 7)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione


5.8. Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea" (articolo 137 del regolamento) (votazione)

Richiesta di consultazione

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 8)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione


5.9. Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona" (articolo 138 del regolamento) (votazione)

Richiesta di consultazione

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 9)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione


5.10. Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea" (articolo 138 del regolamento) (votazione)

Richiesta di consultazione

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 10)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione


5.11. Indici usati come valori di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sugli indici usati come valori di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari [COM(2013)0641 - C7-0301/2013 - 2013/0314(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Cora van Nieuwenhuizen (A8-0131/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 11)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione con emendamenti (P8_TA(2015)0195)

Cora van Nieuwenhuizen propone il rinvio della votazione sul progetto di risoluzione legislativa a norma dell'articolo 61, paragrafo 2, del regolamento.

Il Parlamento esprime la sua approvazione su tale proposta.

La questione si considera quindi rinviata alla commissione competente per un nuovo esame.

Interventi

James Carver sullo svolgimento della votazione.


5.12. Finanziamento dello sviluppo (votazione)

Relazione sul finanziamento dello sviluppo [2015/2044(INI)] - Commissione per lo sviluppo. Relatore: Pedro Silva Pereira (A8-0143/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 12)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2015)0196)


5.13. Un'assistenza sanitaria più sicura in Europa (votazione)

Relazione su un'assistenza sanitaria più sicura in Europa: migliorare la sicurezza del paziente e combattere la resistenza antimicrobica [2014/2207(INI)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Piernicola Pedicini (A8-0142/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 13)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2015)0197)


5.14. Opportunità di crescita verde per le PMI (votazione)

Relazione sulle opportunità di crescita verde per le PMI [2014/2209(INI)] - Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia. Relatore: Philippe De Backer (A8-0135/2015)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 14)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2015)0198)


6. Dichiarazioni di voto

Dichiarazioni di voto scritte:

Le dichiarazioni di voto scritte, a norma dell'articolo 183 del regolamento, figurano nel resoconto integrale delle discussioni della presente seduta.

Dichiarazioni di voto orali:

Relazione Cora van Nieuwenhuizen - A8-0131/2015
Eamon Gilmore, Marijana Petir, Luke Ming Flanagan, Steven Woolfe e Ivana Maletić

Relazione Pedro Silva Pereira - A8-0143/2015
Brian Hayes, Neena Gill, Marijana Petir, Martina Anderson e Anna Záborská

Relazione Piernicola Pedicini - A8-0142/2015
Jens Rohde, Pablo Iglesias, Neena Gill, Bronis Ropė, Marijana Petir, Notis Marias, Seán Kelly e Marian Harkin

Relazione Philippe De Backer - A8-0135/2015
Jens Rohde, Zoltán Balczó, Neena Gill, Marijana Petir, Bendt Bendtsen, Daniel Hannan, Seán Kelly e Marian Harkin.


7. Correzioni e intenzioni di voto

Le correzioni e le intenzioni di voto sono riprese nel sito Europarl, "Plenaria", "Votazioni", "Risultati dei voti" (Risultati delle votazioni per appello nominale) e nella versione stampata dell'allegato "Risultato delle votazioni per appello nominale".

La versione elettronica Europarl è aggiornata regolarmente per un periodo massimo di due settimane a partire dal giorno della votazione.

Dopo tale termine, l'elenco delle correzioni e delle intenzioni di voto sarà chiuso per procedere alla sua traduzione e pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.


(La seduta, sospesa alle 13.20, è ripresa alle 15.00)

PRESIDENZA: Sylvie GUILLAUME
Vicepresidente

8. Approvazione del processo verbale della seduta precedente

Il processo verbale della seduta precedente è approvato.


9. Attuazione della politica di sicurezza e di difesa comune - Finanziamento della politica di sicurezza e difesa comune - Capacità di sicurezza e di difesa in Europa (discussione)

Relazione sull'attuazione della politica di sicurezza e di difesa comune (conformemente alla relazione annuale del Consiglio al Parlamento europeo sulla politica estera e di sicurezza comune) [2014/2220(INI)] - Commissione per gli affari esteri. Relatore: Arnaud Danjean (A8-0054/2015)

Relazione sul finanziamento della politica di sicurezza e difesa comune [2014/2258(INI)] - Commissione per gli affari esteri - Commissione per i bilanci. Relatori: Eduard Kukan e Indrek Tarand (A8-0136/2015)

Relazione sull'impatto degli sviluppi nei mercati europei della difesa sulle capacità di sicurezza e di difesa in Europa [2015/2037(INI)] - Commissione per gli affari esteri. Relatore: Ana Gomes (A8-0159/2015)

Arnaud Danjean, Eduard Kukan, Indrek Tarand e Ana Gomes presentano le relazioni.

Interviene Federica Mogherini (vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza).

Intervengono Ildikó Gáll-Pelcz (relatore per parere della commissione IMCO), Georgios Kyrtsos, a nome del gruppo PPE, Ioan Mircea Paşcu, a nome del gruppo S&D, Anna Elżbieta Fotyga, a nome del gruppo ECR, Jozo Radoš, a nome del gruppo ALDE, Sabine Lösing, a nome del gruppo GUE/NGL, Bodil Valero, a nome del gruppo Verts/ALE, Janusz Korwin-Mikke, non iscritto, Michael Gahler, Tonino Picula, Charles Tannock, Anneli Jäätteenmäki, Pablo Iglesias, Reinhard Bütikofer, Jean-Luc Schaffhauser, Elmar Brok, Doru-Claudian Frunzulică, Marek Jurek, Fernando Maura Barandiarán, Javier Couso Permuy, Konstantinos Papadakis, Andrej Plenković, Marju Lauristin, David Campbell Bannerman, Florian Philippot, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Arnaud Danjean, Tunne Kelam, Victor Negrescu, Eleftherios Synadinos, Lorenzo Cesa, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di James Carver, e Afzal Khan.

PRESIDENZA: Ulrike LUNACEK
Vicepresidente

Intervengono Sophie Montel, Alojz Peterle, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ivan Jakovčić, Victor Boştinaru, Aymeric Chauprade, che risponde altresì a una domanda “cartellino blu” di Liisa Jaakonsaari, Bogdan Andrzej Zdrojewski, Jens Geier, Jeppe Kofod, Gilles Pargneaux, Jonás Fernández e Nicola Caputo.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Milan Zver, Michela Giuffrida, Ruža Tomašić, Petras Auštrevičius, Kostas Chrysogonos, Bronis Ropė e Gianluca Buonanno.

Intervengono Federica Mogherini, Arnaud Danjean, Indrek Tarand e Ana Gomes.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 7.4 del PV del 21.5.2015, punto 7.5 del PV del 21.5.2015 e punto 7.6 del PV del 21.5.2015.

PRESIDENZA: Martin SCHULZ
Presidente


10. Situazione in Ungheria (discussione)

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Situazione in Ungheria (2015/2700(RSP))

Zanda Kalniņa-Lukaševica (Presidente in carica del Consiglio) e Frans Timmermans (primo Vicepresidente della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Manfred Weber, a nome del gruppo PPE, Gianni Pittella, a nome del gruppo S&D, István Ujhelyi, per rivolgere una domanda "cartellino blu" a Manfred Weber, che risponde, Ildikó Gáll-Pelcz, per rivolgere una domanda "cartellino blu" a Gianni Pittella, che risponde (il Presidente interviene a proposito della domanda "cartellino blu" di Ildikó Gáll-Pelcz), Timothy Kirkhope, a nome del gruppo ECR, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Péter Niedermüller, Sophia in 't Veld, a nome del gruppo ALDE, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Bill Etheridge, Marie-Christine Vergiat, a nome del gruppo GUE/NGL, Rebecca Harms, a nome del gruppo Verts/ALE, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Zdzisław Krasnodębski, Laura Ferrara, a nome del gruppo EFDD, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di József Szájer, e Zoltán Balczó, non iscritto, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Daniele Viotti.

Interviene Viktor Orbán (primo ministro dell'Ungheria).

Intervengono Esteban González Pons, Péter Niedermüller, Guy Verhofstadt, Judith Sargentini, Georg Mayer, József Szájer, Josef Weidenholzer, Louis Michel, Ulrike Lunacek, Csaba Sógor, István Ujhelyi, Cecilia Wikström, Benedek Jávor, Kinga Gál e Pedro Silva Pereira.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Marijana Petir, Boris Zala, Marek Jurek, Maite Pagazaurtundúa Ruiz, Ernest Maragall e Ignazio Corrao.

Interviene Viktor Orbán.

Intervengono David Borrelli, a nome del gruppo EFDD, Rebecca Harms, a nome del gruppo Verts/ALE, Gabriele Zimmer, a nome del gruppo GUE/NGL, Guy Verhofstadt, a nome del gruppo ALDE, Timothy Kirkhope, a nome del gruppo ECR, Gianni Pittella, a nome del gruppo S&D, e Manfred Weber, a nome del gruppo PPE.

Intervengono Frans Timmermans e Zanda Kalniņa-Lukaševica.

La discussione è chiusa.

Votazione: tornata di giugno I.


11. Elezione di un vicepresidente (presentazione delle candidature)

Il Presidente comunica di aver ricevuto, conformemente all'articolo 15 del regolamento, le seguenti candidature per il posto vacante di Vicepresidente del Parlamento europeo:

- per il gruppo EFDD: Fabio Massimo Castaldo

- per il gruppo ALDE: Anneli Jäätteenmäki.

L'elezione avrà luogo mercoledì 20 maggio 2015 alle 12.00 (punto 10.1 del PV del 20.5.2015).

PRESIDENZA: Ildikó GÁLL-PELCZ
Vicepresidente


12. Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)

La Presidente effettua la seguente comunicazione:

La raccomandazione della commissione AGRI di non sollevare obiezioni al regolamento delegato della Commissione del 27 aprile 2015 che modifica l'allegato I del regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (C(2015)02802 – 2015/2673(DEA)) (B8-0439/2015) è stata annunciata in Aula lunedì 18 maggio 2015 (punto 11 del PV del 18.5.2015).

Non è stata sollevata nessuna obiezione a tale raccomandazione entro il termine di 24 previsto dall'articolo 105, paragrafo 6, del regolamento.

Di conseguenza tale raccomandazione si considera approvata e la decisione sarà pubblicata nei "Testi approvati" della seduta di mercoledì 20 maggio 2015.


13. Prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo ***II - Dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi ***II (discussione)

Raccomandazione per la seconda lettura relativa alla posizione del Consiglio in prima lettura in vista dell'adozione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo, che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la direttiva 2005/60/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e la direttiva 2006/70/CE della Commissione [05933/4/2015 - C8-0109/2015- 2013/0025(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatori: Krišjānis Kariņš e Judith Sargentini (A8-0153/2015)

Raccomandazione per la seconda lettura relativa alla posizione del Consiglio in prima lettura in vista dell'adozione del regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante i dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi e che abroga il regolamento (CE) n. 1781/2006 [05932/2/2015 - C8-0108/2015 - 2013/0024(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatori: Timothy Kirkhope e Peter Simon (A8-0154/2015)

Krišjānis Kariņš, Judith Sargentini, Timothy Kirkhope e Peter Simon presentano le raccomandazioni per la seconda lettura.

Interviene Věra Jourová (membro della Commissione).

PRESIDENZA: Rainer WIELAND
Vicepresidente

Intervengono Emil Radev, a nome del gruppo PPE, Ana Gomes, a nome del gruppo S&D, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Tibor Szanyi, Beatrix von Storch, a nome del gruppo ECR, Nils Torvalds, a nome del gruppo ALDE, Rina Ronja Kari, a nome del gruppo GUE/NGL, Eva Joly, a nome del gruppo Verts/ALE, Laura Ferrara, a nome del gruppo EFDD, Mario Borghezio, non iscritto, Eva Paunova, Elisa Ferreira, Anna Elżbieta Fotyga, Petr Ježek, Kostas Chrysogonos, Ignazio Corrao, Steeve Briois, Thomas Mann, Roberto Gualtieri, Stanisław Ożóg, Marco Valli, Alojz Peterle, Iliana Iotova, Peter van Dalen, Monica Macovei, Elly Schlein, Kazimierz Michał Ujazdowski, Julia Pitera e Tomáš Zdechovský.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Ildikó Gáll-Pelcz, Doru-Claudian Frunzulică, Notis Marias, Ivan Jakovčić, Igor Šoltes e Milan Zver.

PRESIDENZA: Ioan Mircea PAŞCU
Vicepresidente

Intervengono Věra Jourová, Krišjānis Kariņš, Judith Sargentini, Timothy Kirkhope e Peter Simon.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.4 del PV del 20.5.2015 e punto 10.5 del PV del 20.5.2015.


14. Procedure di insolvenza ***II - Revisione e ampliamento della raccomandazione della Commissione del 12 marzo 2014 su un nuovo approccio al fallimento delle imprese e all'insolvenza, in merito all'insolvenza delle famiglie e a seconde opportunità per i singoli e le famiglie (discussione)

Raccomandazione per la seconda lettura relativa alla posizione del Consiglio in prima lettura in vista dell'adozione del regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle procedure di insolvenza (rifusione) [16636/5/2014 - C8-0090/2015 - 2012/0360(COD)] - Commissione giuridica. Relatore: Tadeusz Zwiefka (A8-0155/2015)

Dichiarazione della Commissione: Revisione e ampliamento della raccomandazione della Commissione del 12 marzo 2014 su un nuovo approccio al fallimento delle imprese e all'insolvenza, in merito all'insolvenza delle famiglie e a seconde opportunità per i singoli e le famiglie (2015/2701(RSP))

Tadeusz Zwiefka presenta la raccomandazione per la seconda lettura.

Věra Jourová (membro della Commissione) rende la dichiarazione.

Intervengono József Nagy, a nome del gruppo PPE, Enrico Gasbarra, a nome del gruppo S&D, Angel Dzhambazki, a nome del gruppo ECR, Izaskun Bilbao Barandica, a nome del gruppo ALDE, Jiří Maštálka, a nome del gruppo GUE/NGL, Ernest Urtasun, a nome del gruppo Verts/ALE, Gilles Lebreton, non iscritto, Jiří Pospíšil, Evelyn Regner, Javi López e Sergio Gaetano Cofferati.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Claudia Tapardel, Notis Marias, Ivan Jakovčić, Kostas Chrysogonos e Doru-Claudian Frunzulică.

Intervengono Věra Jourová e Tadeusz Zwiefka.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.6 del PV del 20.5.2015.


15. Congedo di maternità (discussione)

Interrogazione con richiesta di risposta orale (O-000049/2015) presentata da Iratxe García Pérez e Maria Arena, a nome della commissione FEMM, al Consiglio: Direttiva sul congedo di maternità (2015/2655(RSP)) (B8-0119/2015)

Interrogazione con richiesta di risposta orale (O-000050/2015) presentata da Iratxe García Pérez e Maria Arena, a nome della commissione FEMM, alla Commissione: Direttiva sul congedo di maternità (2015/2655(RSP)) (B8-0120/2015)

Maria Arena svolge le interrogazioni.

Zanda Kalniņa-Lukaševica (Presidente in carica del Consiglio) risponde all'interrogazione B8-0119/2015.

Věra Jourová (membro della Commissione) risponde all'interrogazione B8-0120/2015.

PRESIDENZA: Dimitrios PAPADIMOULIS
Vicepresidente

Intervengono Anna Záborská, a nome del gruppo PPE, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Doru-Claudian Frunzulică, Javi López, a nome del gruppo S&D, Julie Girling, a nome del gruppo ECR, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Maria Arena, Beatriz Becerra Basterrechea, a nome del gruppo ALDE, Inês Cristina Zuber, a nome del gruppo GUE/NGL, Monika Vana, a nome del gruppo Verts/ALE, Daniela Aiuto, a nome del gruppo EFDD, Vicky Maeijer, non iscritto, Anna Maria Corazza Bildt, Iratxe García Pérez, Jadwiga Wiśniewska, Eleonora Forenza, Jordi Sebastià, Georgios Epitideios, Teresa Jiménez-Becerril Barrio, Anna Hedh, Jana Žitňanská, Ernest Urtasun, Dubravka Šuica, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ivan Jakovčić, Mary Honeyball, Beatrix von Storch, Lara Comi, Sylvie Guillaume, Elisabeth Morin-Chartier, Jutta Steinruck, Therese Comodini Cachia, Agnes Jongerius e Elena Gentile.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Michaela Šojdrová, Michela Giuffrida, Notis Marias, Izaskun Bilbao Barandica, Sotirios Zarianopoulos, Momchil Nekov e Arne Gericke.

Intervengono Věra Jourová e Zanda Kalniņa-Lukaševica.

Proposta di risoluzione presentata a norma dell'articolo 123, paragrafo 2, del regolamento, a conclusione della discussione:

- Maria Arena e Iratxe García Pérez, a nome della commissione FEMM, sul congedo di maternità (2015/2655(RSP)) (B8-0453/2015).

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.10 del PV del 20.5.2015.


16. Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (discussione)

Dichiarazione della Commissione: Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (2015/2684(RSP))

Marianne Thyssen (membro della Commissione) rende la dichiarazione.

Intervengono Ádám Kósa, a nome del gruppo PPE, Vilija Blinkevičiūtė, a nome del gruppo S&D, Helga Stevens, a nome del gruppo ECR, Marian Harkin, a nome del gruppo ALDE, Kostadinka Kuneva, a nome del gruppo GUE/NGL, Ulrike Lunacek, a nome del gruppo Verts/ALE, Eleonora Evi, a nome del gruppo EFDD, Marek Plura, Soledad Cabezón Ruiz, Jana Žitňanská, Martina Anderson, Sofia Ribeiro, Jutta Steinruck, Dieter-Lebrecht Koch, Soraya Post e Jiří Pospíšil.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Csaba Sógor, Michela Giuffrida, Kostas Chrysogonos, Notis Marias e Inês Cristina Zuber.

Interviene Marianne Thyssen.

Proposta di risoluzione presentata a norma dell'articolo 123, paragrafo 2, del regolamento, a conclusione della discussione:

- Martin Schulz, Ádám Kósa, David Casa, Marek Plura, Roberta Metsola, Barbara Matera, Rosa Estaràs Ferragut, Elisabeth Morin-Chartier, Davor Ivo Stier, Elissavet Vozemberg-Vrionidi, József Nagy, Miroslav Mikolášik, Ivan Štefanec, Anna Záborská, Danuta Jazłowiecka, Anne Sander, Claude Rolin, Daniel Buda, Lara Comi, Michaela Šojdrová, Agnieszka Kozłowska-Rajewicz, Jeroen Lenaers, Norbert Erdős, László Tőkés, Andor Deli, Andrea Bocskor, György Hölvényi e Ramón Luis Valcárcel Siso, a nome del gruppo PPE, Birgit Sippel, Vilija Blinkevičiūtė, Soledad Cabezón Ruiz, Sylvie Guillaume, Tanja Fajon, Marlene Mizzi, Caterina Chinnici, Miriam Dalli, Sylvia-Yvonne Kaufmann, Kashetu Kyenge, Soraya Post, Brando Benifei, Siôn Simon, Jutta Steinruck, Hugues Bayet, Miltiadis Kyrkos, Luigi Morgano, Sergio Gutiérrez Prieto, Michela Giuffrida, Demetris Papadakis, Viorica Dăncilă, Victor Negrescu, Inés Ayala Sender, Nikos Androulakis, José Blanco López e Inmaculada Rodríguez-Piñero Fernández, a nome del gruppo S&D, Helga Stevens, Timothy Kirkhope e Angel Dzhambazki, a nome del gruppo ECR, Marian Harkin, Cecilia Wikström, Dita Charanzová, Marielle de Sarnez, Filiz Hyusmenova, Pavel Telička, Martina Dlabajová e Juan Carlos Girauta Vidal, a nome del gruppo ALDE, Kostadinka Kuneva, Malin Björk, Kostas Chrysogonos, Pablo Iglesias, Max Andersson, Matt Carthy, Liadh Ní Riada, Lynn Boylan, Lola Sánchez Caldentey, Tania González Peñas, Kateřina Konečná, Paloma López Bermejo, Ángela Vallina, Marina Albiol Guzmán e Lidia Senra Rodríguez, a nome del gruppo GUE/NGL, Tatjana Ždanoka, Tamás Meszerics, Karima Delli, Pascal Durand, Michael Cramer, Margrete Auken, Helga Trüpel, Claude Turmes, Bart Staes, Judith Sargentini, Ska Keller, Bronis Ropė, Monika Vana, Philippe Lamberts, Terry Reintke, Rebecca Harms, Ulrike Lunacek, Igor Šoltes e Heidi Hautala, a nome del gruppo Verts/ALE, Tiziana Beghin, Laura Agea, Laura Ferrara, Ignazio Corrao e Eleonora Evi, a nome del gruppo EFDD, sull'elenco di questioni adottato dal comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità in riferimento alla relazione iniziale dell'Unione europea (2015/2684(RSP)) (B8-0460/2015).

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.11 del PV del 20.5.2015.


17. Ordine del giorno della prossima seduta

L'ordine del giorno della seduta di domani è fissato (documento "Ordine del giorno" PE 557.487/OJME).


18. Chiusura della seduta

La seduta è tolta alle 23.40.

Klaus Welle

Adina-Ioana Vălean

Segretario generale

Vicepresidente


ELENCO DEI PRESENTI

Presenti

Adaktusson, Affronte, Agea, Agnew, Aguilera García, Aiuto, Aker, Albiol Guzmán, Albrecht, Aliot, Alliot-Marie, Anderson Lucy, Anderson Martina, Andersson, Andrieu, Androulakis, Annemans, Arena, Arimont, Arnautu, Arnott, Arthuis, Ashworth, Assis, Atkinson, Auken, Auštrevičius, Ayala Sender, Ayuso, van Baalen, Bach, Balas, Balčytis, Balczó, Balz, Barekov, Bashir, Batten, Bay, Bayet, Bearder, Becerra Basterrechea, Becker, Beghin, Belder, Belet, Bendtsen, Benifei, Berès, Bergeron, Bettini, Bilbao Barandica, Bilde, Bizzotto, Björk, Blanco López, Blinkevičiūtė, Bocskor, Böge, Bogovič, Bonafè, Boni, Borghezio, Borrelli, Borzan, Boştinaru, Boutonnet, Bové, Boylan, Brannen, Bresso, Briano, Briois, Brok, Buda, Bullmann, Buonanno, Buşoi, Bütikofer, Buzek, Cabezón Ruiz, Cadec, Calvet Chambon, van de Camp, Campbell Bannerman, Caputo, Carthy, Carver, Caspary, Castaldo, Cavada, Valero, Cesa, Charanzová, Chauprade, Childers, Chinnici, Christensen, Christoforou, Chrysogonos, Cicu, Clune, Coburn, Coelho, Cofferati, Collin-Langen, Collins, Comi, Comodini Cachia, Corazza Bildt, Corbett, Corrao, Costa, Couso Permuy, Cozzolino, Cramer, Cristea, Csáky, Czarnecki, van Dalen, Dalli, Dalton, D'Amato, Dance, Dăncilă, Danjean, Danti, Dantin, (The Earl of) Dartmouth, Dati, De Backer, De Castro, Delahaye, Deli, Delli, Delvaux, De Masi, Demesmaeker, De Monte, Denanot, Deprez, Deß, Deutsch, Diaconu, Díaz de Mera García Consuegra, Dlabajová, Dodds Anneliese, Dodds Diane, Dohrmann, Dorfmann, D'Ornano, Drăghici, Duncan, Durand, Dzhambazki, Eck, Ehler, Eickhout, Engel, Engström, Epitideios, Erdős, Eriksson, Ernst, Ertug, Estaràs Ferragut, Etheridge, Evans, Evi, Farage, Faria, Federley, Ferber, Fernandes, Fernández, Ferrand, Ferrara, Ferreira Elisa, Ferreira João, Finch, Fisas Ayxelà, Fjellner, Flanagan, Flašíková Beňová, Fleckenstein, Florenz, Fontana, Ford, Forenza, Foster, Fotyga, Fountoulis, Fox, Freund, Frunzulică, Gahler, Gál, Gáll-Pelcz, Gambús, García Pérez, Gardiazabal Rubial, Gardini, Gasbarra, Gebhardt, Geier, Gentile, Gerbrandy, Gericke, Geringer de Oedenberg, Giegold, Gierek, Gieseke, Gill Nathan, Gill Neena, Girauta Vidal, Girling, Giuffrida, Glezos, Goddyn, Goerens, Gollnisch, Gomes, González Peñas, González Pons, Gosiewska, Goulard, de Graaff, Grammatikakis, de Grandes Pascual, Grapini, Gräßle, Griesbeck, Griffin, Gróbarczyk, Groote, Grossetête, Grzyb, Gualtieri, Guerrero Salom, Guillaume, Guoga, Guteland, Gutiérrez Prieto, Hadjigeorgiou, Halla-aho, Hannan, Harkin, Harms, Häusling, Hautala, Hayes, Hazekamp, Hedh, Helmer, Henkel, Hetman, Heubuch, Hoffmann, Hökmark, Hölvényi, Honeyball, Hookem, Hortefeux, Howitt, Hübner, Hudghton, Huitema, Hyusmenova, Iglesias, in 't Veld, Iotova, Iturgaiz, Ivan, Iwaszkiewicz, Jaakonsaari, Jäätteenmäki, Jackiewicz, Jadot, Jahr, Jakovčić, Jalkh, James, Jáuregui Atondo, Jávor, Ježek, Jiménez-Becerril Barrio, Joly, de Jong, Jongerius, Joulaud, Juaristi Abaunz, Jurek, Juvin, Kadenbach, Kaili, Kalinowski, Kallas, Kalniete, Kamall, Kammerevert, Kappel, Karas, Kari, Karim, Kariņš, Karlsson, Karski, Kaufmann, Kefalogiannis, Kelam, Keller Jan, Keller Ska, Kelly, Khan, Kirkhope, Kirton-Darling, Koch, Kofod, Kölmel, Konečná, Korwin-Mikke, Kósa, Köster, Köstinger, Kouloglou, Kovács, Kovatchev, Kozłowska-Rajewicz, Krasnodębski, Krehl, Kudrycka, Kuhn, Kukan, Kumpula-Natri, Kuneva, Kuźmiuk, Kyenge, Kyllönen, Kyrkos, Kyrtsos, Kyuchyuk, Lamassoure, Lambert, Lambsdorff, Landsbergis, Lange, de Lange, Langen, Lauristin, La Via, Lavrilleux, Lebreton, Le Grip, Legutko, Le Hyaric, Leichtfried, Leinen, Lenaers, Le Pen Jean-Marie, Le Pen Marine, Lewandowski, Lewer, Liese, Lietz, Lins, Lochbihler, Loiseau, Loones, Lope Fontagné, López, López Aguilar, López-Istúriz White, Lösing, Lucke, Ludvigsson, Łukacijewska, Lunacek, Lundgren, Łybacka, McAllister, McAvan, McClarkin, Mach, McIntyre, Macovei, Maeijer, Maletić, Malinov, Maltese, Mamikins, Mănescu, Maňka, Mann, Manscour, Maragall, Marias, Marinescu, Marinho e Pinto, Martin David, Martin Dominique, Martin Edouard, Martusciello, Marusik, Maštálka, Matias, Mato, Maura Barandiarán, Maurel, Mavrides, Mayer, Mazuronis, Meissner, Mélenchon, Mélin, Melior, Melo, Messerschmidt, Meszerics, Metsola, Michel, Michels, Mihaylova, Mikolášik, Millán Mon, van Miltenburg, Mizzi, Mlinar, Moi, Moisă, Monot, Monteiro de Aguiar, Montel, Moody, Moraes, Morano, Morgano, Morin-Chartier, Mosca, Müller, Mureşan, Muselier, Nagy, Nart, Negrescu, Nekov, Neuser, Nica, Nicolai, Niebler, Niedermayer, Niedermüller, van Nieuwenhuizen, Nilsson, Ní Riada, van Nistelrooij, Noichl, Novakov, Obermayr, O'Flynn, Olbrycht, Omarjee, Ożóg, Pabriks, Paet, Pagazaurtundúa Ruiz, Paksas, Panzeri, Paolucci, Papadakis Demetris, Papadakis Konstantinos, Papadimoulis, Pargneaux, Paşcu, Patriciello, Paulsen, Paunova, Pavel, Pedicini, Peillon, Peterle, Petersen, Petir, Philippot, Picula, Piecha, Pieper, Piotrowski, Piri, Pirinski, Pitera, Pittella, Plenković, Plura, Poc, Poche, Pogliese, Polčák, Poręba, Pospíšil, Post, Preda, Pretzell, Preuß, Proust, Quisthoudt-Rowohl, Radev, Radoš, Rangel, Ransdorf, Rebega, Reda, Reding, Regner, Reid, Reimon, Reintke, Reul, Revault D'Allonnes Bonnefoy, Ribeiro, Ries, Riquet, Rivasi, Rochefort, Rodrigues Liliana, Rodrigues Maria João, Rodríguez-Piñero Fernández, Rodust, Rohde, Rolin, Ropė, Rosati, Rozière, Rübig, Ruohonen-Lerner, Saïfi, Sakorafa, Salini, Salvini, Sánchez Caldentey, Sander, Sant, Sârbu, Sargentini, Sarvamaa, Saryusz-Wolski, Sassoli, Saudargas, Schaake, Schaffhauser, Schaldemose, Schlein, Schmidt, Scholz, Schöpflin, Schreijer-Pierik, Schulz, Schulze, Schuster, Schwab, Scott Cato, Sebastià, Sehnalová, Senra Rodríguez, Sernagiotto, Serrão Santos, Seymour, Siekierski, Silva Pereira, Simon Peter, Simon Siôn, Sippel, Škripek, Škrlec, Smith, Smolková, Sógor, Šojdrová, Šoltes, Sommer, Sonneborn, Soru, Spinelli, Spyraki, Staes, Stanishev, Starbatty, Štefanec, Steinruck, Štětina, Stevens, Stier, Stihler, Stolojan, von Storch, Stuger, Šuica, Sulík, Šulin, Svoboda, Swinburne, Sylikiotis, Synadinos, Szájer, Szanyi, Szejnfeld, Tajani, Takkula, Tamburrano, Tănăsescu, Tang, Tannock, Tapardel, Tarabella, Tarand, Taylor, Telička, Terricabras, Theocharous, Theurer, Thomas, Thun und Hohenstein, Toia, Tőkés, Tomaševski, Tomašić, Tomc, Toom, Torres Martínez, Torvalds, Tošenovský, Tremosa i Balcells, Troszczynski, Trüpel, Ţurcanu, Turmes, Ujazdowski, Ujhelyi, Ulvskog, Ungureanu, Urbán Crespo, Urtasun, Urutchev, Uspaskich, Vaidere, Vajgl, Valcárcel Siso, Vălean, Valenciano, Valli, Vana, Van Bossuyt, Van Brempt, Vandenkendelaere, Vaughan, Vautmans, Väyrynen, Vergiat, Verheyen, Viegas, Vilimsky, Viotti, Virkkunen, Vistisen, Voigt, Voss, Vozemberg-Vrionidi, Wałęsa, Ward, Weber Renate, Weidenholzer, von Weizsäcker, Wenta, Werner, Westphal, Wieland, Wikström, Willmott, Winberg, Winkler Hermann, Winkler Iuliu, Wiśniewska, Woolfe, Záborská, Zagorakis, Zahradil, Zala, Zanni, Zanonato, Zarianopoulos, Ždanoka, Zdechovský, Zdrojewski, Zeller, Zemke, Zīle, Zimmer, Žitňanská, Złotowski, Дзофоли, Żółtek, Zorrinho, Zuber, Zullo, Zver, Zwiefka

Assenti giustificati

Crowley, Gabriel, Händel, Herranz García, Liberadzki, Morvai, Picierno

Avviso legale