Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Lunedì 23 ottobre 2017 - Strasburgo

9. Firma di atti adottati in conformità della procedura legislativa ordinaria (articolo 78 del regolamento)

Il Presidente comunica che, congiuntamente al Presidente del Consiglio, mercoledì 25 ottobre 2017 procederà alla firma dei seguenti atti adottati a norma della procedura legislativa ordinaria.

Il Presidente comunica che il documento 00022/2017/LEX sarà firmato con il nuovo sistema di firma elettronica.

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente misure volte a garantire la sicurezza dell'approvvigionamento di gas e che abroga il regolamento (UE) n. 994/2010 (00022/2017/LEX - C8-0357/2017 - 2016/0030(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 99/2013 relativo al programma statistico europeo 2013-2017, prorogandolo al 2020 (00029/2017/LEX - C8-0356/2017 - 2016/0265(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che abroga i regolamenti (CE) n. 2888/2000 e (CE) n. 685/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CEE) n. 1101/89 del Consiglio (00044/2017/LEX - C8-0355/2017 - 2016/0368(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica i regolamenti (UE) n. 1316/2013 e (UE) n. 283/2014 per quanto riguarda la promozione della connettività internet nelle comunità locali (00028/2017/LEX - C8-0354/2017 - 2016/0287(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1030/2002 del Consiglio che istituisce un modello uniforme per i permessi di soggiorno rilasciati a cittadini di paesi terzi (00030/2017/LEX - C8-0353/2017 - 2016/0198(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 345/2013 relativo ai fondi europei per il venture capital e il regolamento (UE) n. 346/2013 relativo ai fondi europei per l'imprenditoria sociale (00037/2017/LEX - C8-0352/2017 - 2016/0221(COD))

Avvertenza legale - Informativa sulla privacy