Indice 
Processo verbale
PDF 255kWORD 76k
Mercoledì 28 febbraio 2018 - BruxellesEdizione definitiva
1.Ripresa della sessione
 2.Apertura della seduta
 3.Dichiarazioni della Presidenza
 4.Approvazione del processo verbale della seduta precedente
 5.Elezione di un vicepresidente (presentazione delle candidature)
 6.Composizione del Parlamento
 7.Verifica dei poteri
 8.Composizione dei gruppi politici
 9.Composizione delle commissioni e delle delegazioni
 10.Negoziati precedenti alla prima lettura del Parlamento (articolo 69 quater del regolamento)
 11.Firma di atti adottati in conformità della procedura legislativa ordinaria (articolo 78 del regolamento)
 12.Seguito dato alle posizioni e risoluzioni del Parlamento
 13.Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)
 14.Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)
 15.Presentazione di documenti
 16.Ordine dei lavori
 17.Situazione umanitaria in Siria, in particolare a Ghuta (discussione)
 18.Riunione informale del Consiglio europeo del 23 febbraio 2018 (discussione)
 19.Decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE per quanto riguarda la situazione in Polonia (discussione)
 20.Priorità dell'UE per le sessioni del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel 2018 (discussione)
 21.Definizione, presentazione ed etichettatura delle bevande spiritose e protezione delle indicazioni geografiche delle bevande spiritose ***I (discussione)
 22.Situazione dei diritti fondamentali nell'Unione europea nel 2016 (discussione)
 23.Lavoro ed eredità del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (discussione)
 24.Attività di lobbying proibite svolte dall'ex Presidente della Commissione Barroso, come l'incontro con il Commissario Katainen (discussione)
 25.Eliminazione di vari paesi terzi dalla lista UE di giurisdizioni non cooperative a fini fiscali (discussione)
 26.Prospettive e sfide per il settore dell'apicoltura dell'UE (discussione)
 27.Interventi di un minuto su questioni di rilevanza politica
 28.Ordine del giorno della prossima seduta
 29.Chiusura della seduta
 ELENCO DEI PRESENTI


PRESIDENZA: Antonio TAJANI
Presidente

1. Ripresa della sessione

La sessione, interrotta giovedì 8 febbraio 2018, è ripresa.


2. Apertura della seduta

La seduta è aperta alle 15.04.


3. Dichiarazioni della Presidenza

Il Presidente effettua una dichiarazione per condannare con forza l'assassinio del giornalista investigativo slovacco Ján Kuciak e della sua compagna.

Il Parlamento osserva un minuto di silenzio.

Il Presidente condanna a nome del Parlamento il rapimento di oltre cento ragazze da parte di Boko Haram, nel nord est della Nigeria.

Il Presidente informa il Parlamento di essere intervenuto presso il governo bulgaro per difendere il diritto alla libertà di espressione della copresidente del gruppo Verts/ALE, Ska Keller, in occasione di un incidente che ha visto coinvolto il vice primo ministro bulgaro, Valeri Simeonov.

Intervengono Bruno Gollnisch, Cécile Kashetu Kyenge, Lefteris Christoforou e Liliana Rodrigues.


4. Approvazione del processo verbale della seduta precedente

Il processo verbale della seduta precedente è approvato.


5. Elezione di un vicepresidente (presentazione delle candidature)

Il Presidente comunica di aver ricevuto le seguenti candidature per il posto vacante di vicepresidente del Parlamento europeo, conformemente all'articolo 15 del regolamento:

- Zdzisław Krasnodębski, proposto dal gruppo ECR,

- Indrek Tarand, proposto da un numero di deputati pari almeno alla soglia bassa.

L'elezione si svolgerà domani, giovedì 1° marzo 2018, alle 11.30 (punto 8.1 del PV del 1.3.2018).


6. Composizione del Parlamento

Le competenti autorità finlandesi hanno comunicato che Hannu Takkula è stato nominato membro della Corte dei conti europea, con decorrenza dal 1° marzo 2018.

Interviene Hannu Takkula.

°
° ° °

Le competenti autorità spagnole, finlandesi e lettoni hanno comunicato l'elezione al Parlamento europeo di Ana Miranda, Elsi Katainen e Miroslavs Mitrofanovs, con decorrenza rispettivamente dal 28 febbraio, 1° marzo e 5 marzo 2018, in sostituzione di Iosu Juaristi Abaunz, Hannu Takkula e Tatjana Ždanoka.

Il Parlamento prende atto della loro elezione.

A norma dell'articolo 3, paragrafo 2, del regolamento, finché i loro poteri non siano stati verificati o non sia stato deciso in merito a una contestazione, Ana Miranda, Elsi Katainen e Miroslavs Mitrofanovs siedono con pieni diritti nel Parlamento e nei suoi organi, purché abbiano preventivamente dichiarato di non ricoprire alcuna carica incompatibile con quella di deputato al Parlamento europeo.

°
° ° °

Janusz Korwin-Mikke ha comunicato per iscritto le proprie dimissioni dalla carica di deputato al Parlamento con decorrenza dal 2 marzo 2018.

A norma dell'articolo 4, paragrafi 1 e 2, del regolamento, il Parlamento constata la vacanza del suo seggio con decorrenza da tale data e ne informa l'autorità nazionale competente.


7. Verifica dei poteri

Su proposta della commissione JURI, il Parlamento decide di dichiarare validi i mandati di Geoffroy Didier e Gabriela Zoană, con decorrenza rispettivamente dal 1° dicembre 2017 e dal 30 gennaio 2018.


8. Composizione dei gruppi politici

David Borrelli non è più membro del gruppo EFDD con decorrenza dal 13 febbraio 2018 e siede tra i deputati non iscritti.

Rikke Karlsson non è più membro del gruppo ECR con decorrenza dal 21 febbraio 2018 e siede tra i deputati non iscritti.

Julie Girling e Richard Ashworth non sono più membri del gruppo ECR con decorrenza dal 28 febbraio 2018 e hanno aderito al gruppo PPE.


9. Composizione delle commissioni e delle delegazioni

Su richiesta dei gruppi PPE, GUE/NGL e ENF, il Parlamento ratifica le seguenti nomine:

delegazione per le relazioni con la Repubblica popolare cinese: Geoffroy Didier

commissione JURI: Ana Miranda in sostituzione di Jiří Maštálka

delegazione per le relazioni con gli Stati Uniti: Ana Miranda

commissione AGRI: Jacques Colombier

delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Turchia: Jacques Colombier.


10. Negoziati precedenti alla prima lettura del Parlamento (articolo 69 quater del regolamento)

Il Presidente annuncia le decisioni di diverse commissioni di avviare negoziati interistituzionali a norma dell'articolo 69 quater, paragrafo 1, del regolamento:

- commissione IMCO, sulla base della relazione sulla proposta modificata di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a determinati aspetti dei contratti di vendita online e di altri tipi di vendita a distanza di beni, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio e la direttiva 2009/22/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la direttiva 1999/44/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (COM(2017)0637 – C8-0379/2017 – 2015/0288(COD)). Relatore: Pascal Arimont (A8-0043/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica (rifusione) (COM(2016)0864 – C8-0495/2016 – 2016/0380(COD)). Relatore: Krišjānis Kariņš (A8-0044/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sul mercato interno dell'energia elettrica (rifusione) (COM(2016)0861 – C8-0492/2016 – 2016/0379(COD)). Relatore: Krišjānis Kariņš (A8-0042/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un’Agenzia dell’Unione europea per la cooperazione fra i regolatori nazionali dell’energia (rifusione) (COM(2016)0863 – C8-0494/2016 – 2016/0378(COD)). Relatore: Morten Helveg Petersen (A8-0040/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla preparazione ai rischi nel settore dell’energia elettrica e che abroga la direttiva 2005/89/CE (COM(2016)0862 – C8-0493/2016 – 2016/0377(COD)). Relatore: Flavio Zanonato (A8-0039/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il programma europeo di sviluppo del settore industriale della difesa, volto a sostenere la competitività e la capacità di innovazione dell'industria europea della difesa (COM(2017)0294 – C8-0180/2017 – 2017/0125(COD)). Relatore: Françoise Grossetête (A8-0037/2018)

Conformemente all'articolo 69 quater, paragrafo 2, del regolamento, un numero di deputati o uno o più gruppi politici pari almeno alla soglia media possono chiedere per iscritto, prima della mezzanotte di domani, giovedì 1° marzo, di porre in votazione le decisioni sull'avvio di negoziati.

I negoziati possono avere inizio in qualsiasi momento dopo la scadenza di tale termine se non è stata formulata alcuna richiesta di procedere a una votazione in Parlamento sulla decisione in merito all'avvio di negoziati.


11. Firma di atti adottati in conformità della procedura legislativa ordinaria (articolo 78 del regolamento)

Il Presidente comunica che mercoledì 28 febbraio 2018 ha firmato congiuntamente al Presidente del Consiglio il seguente atto, adottato secondo la procedura legislativa ordinaria:

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante misure volte a impedire i blocchi geografici ingiustificati e altre forme di discriminazione basate sulla nazionalità, sul luogo di residenza o sul luogo di stabilimento dei clienti nell'ambito del mercato interno e che modifica i regolamenti (CE) n. 2006/2004 e (UE) 2017/2394 e la direttiva 2009/22/CE (00064/2017/LEX - C8-0041/2018 - 2016/0152(COD))


12. Seguito dato alle posizioni e risoluzioni del Parlamento

Le comunicazioni della Commissione sul seguito dato alle posizioni e risoluzioni approvate dal Parlamento nel corso delle tornate di settembre, novembre I e II e dicembre 2017 sono disponibili sul sito Europarl.


13. Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)

I seguenti progetti di misure di esecuzione che rientrano nella procedura di regolamentazione con controllo sono stati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato V del regolamento (CE) n. 999/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le prescrizioni per la rimozione di materiale specifico a rischio da piccoli ruminanti (D048017/06 - 2018/2588(RPS) - termine: 20 maggio 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che stabilisce i principi metodologici della valutazione del rischio e delle raccomandazioni sulla gestione del rischio di cui al regolamento (CE) n. 470/2009 (D054961/02 - 2018/2581(RPS) - termine: 14 maggio 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica il regolamento (CE) n. 847/2000 per quanto riguarda la definizione del concetto di "medicinale simile" (D055089/02 - 2018/2582(RPS) - termine: 14 maggio 2018)
deferimento merito: ENVI


14. Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)

Progetti di atti delegati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/625 del Parlamento europeo e del Consiglio istituendo laboratori di riferimento dell'Unione europea per gli organismi nocivi per le piante (C(2018)00595 - 2018/2577(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 7 febbraio 2018

deferimento merito: ENVI, AGRI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le prescrizioni relative alle prestazioni ambientali e delle unità di propulsione dei veicoli agricoli e forestali e dei loro motori e che abroga il regolamento delegato (UE) 2015/96 della Commissione (C(2018)00721 - 2018/2580(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 febbraio 2018

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento (CE) n. 673/2005 del Consiglio che istituisce dazi doganali supplementari sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d'America (C(2018)00775 - 2018/2586(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 19 febbraio 2018

deferimento merito: INTA

- Regolamento delegato della Commissione che istituisce metodi comuni di sicurezza per la supervisione da parte delle autorità nazionali preposte alla sicurezza in seguito al rilascio di un certificato di sicurezza unico o di un'autorizzazione di sicurezza a norma della direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga il regolamento (UE) n. 1077/2012 della Commissione (C(2018)00860 - 2018/2585(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 16 febbraio 2018

deferimento merito: TRAN

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2015/68 per quanto riguarda le prescrizioni relative ai sistemi di frenatura antibloccaggio, i dispositivi di accumulo dell'energia ad alta pressione e i raccordi idraulici del tipo a un condotto (C(2018)00862 - 2018/2583(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 15 febbraio 2018

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che modifica e rettifica il regolamento delegato (UE) 2015/208 che integra il regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti di sicurezza funzionale del veicolo per l'omologazione dei veicoli agricoli e forestali (C(2018)00863 - 2018/2584(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 15 febbraio 2018

deferimento merito: IMCO

- Decisione delegata della Commissione relativa ai sistemi applicabili per la valutazione e la verifica della costanza della prestazione dei pannelli a sandwich con facce metalliche per impiego strutturale in conformità al regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio (C(2018)00884 - 2018/2587(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 19 febbraio 2018

deferimento merito: IMCO

Progetto di atto delegato per il quale il termine di obiezione è stato prorogato:

- Regolamento delegato della Commissione relativo agli elementi principali dei contratti di archiviazione dei dati conclusi nell'ambito di un sistema di tracciabilità per i prodotti del tabacco C(2017)08415 - 2017/3026(DEA)

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 15 dicembre 2017

Proroga del termine di obiezione: 2 mesi supplementari su richiesta del Parlamento europeo

deferimento merito: ENVI


15. Presentazione di documenti

Sono stati presentati i seguenti documenti:

1) dal Consiglio e dalla Commissione

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'interoperabilità tra i sistemi di informazione dell'UE (frontiere e visti) e che modifica la decisione 2004/512/CE del Consiglio, il regolamento (CE) n. 767/2008, la decisione 2008/633/GAI del Consiglio, il regolamento (UE) 2016/399 e il regolamento (UE) 2017/2226 (COM(2017)0793 - C8-0002/2018 - 2017/0351(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito:

LIBE

parere:

AFET, BUDG

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'interoperabilità tra i sistemi di informazione dell'UE (cooperazione giudiziaria e di polizia, asilo e migrazione) (COM(2017)0794 - C8-0003/2018 - 2017/0352(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito:

LIBE

parere:

AFET, BUDG

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva 1-(4-cianobutil)-N-(2-fenilpropan-2-il)-1H-indazolo-3-carbossiammide (CUMYL-4CN-BINACA) (05392/2018 - C8-0025/2018 - 2017/0344(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva N-(1-ammino-3-metil-1-ossobutan-2-il)-1-(cicloesilmetil)-1H-indazol-3-carbossiammide (AB-CHMINACA) (05390/2018 - C8-0026/2018 - 2017/0341(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva N-(4-fluorofenil)-2-metil-N-[1-(2-feniletil)piperidin-4-il]propanammide (4-fluoroisobutirril fentanil) (05386/2018 - C8-0027/2018 - 2017/0339(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva N-(1-ammino-3,3-dimetil-1-ossobutan-2-il)-1-(cicloesilmetil)-1H-indazol-3-carbossiammide (ADB-CHMINACA) (05387/2018 - C8-0028/2018 - 2017/0340(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva N-fenil-N-[1-(2-feniletil)piperidin-4-il]ossolan-2-carbossiammide (tetraidrofuranilfentanil; THF-F) (05395/2018 - C8-0029/2018 - 2017/0342(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva 2-{[1-(5-fluoropentil)-1H-indazolo-3-carbonil]ammino}-3,3-dimetillbutanoato di metile (5F-MDMB-PINACA) (05394/2018 - C8-0030/2018 - 2017/0346(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione a seguito di una domanda presentata dalla Germania – EGF/2017/008DE/Goodyear (COM(2018)0061 - C8-0031/2018 - 2018/2025(BUD))

deferimento

merito:

BUDG

parere:

EMPL, REGI

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che sottopone a misure di controllo la nuova sostanza psicoattiva 1-(2-feniletil)-4-[fenil(propanol)amino]piperidin-4-carbossilato di metile(carfentanil) (05393/2018 - C8-0032/2018 - 2017/0345(NLE))

deferimento

merito:

LIBE

- Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione, a nome dell'Unione e degli Stati membri, del protocollo dell'accordo di partenariato e di cooperazione che istituisce un partenariato tra le Comunità europee e i loro Stati membri, da una parte, e la Repubblica del Kirghizistan, dall'altra, per tener conto dell'adesione della Repubblica di Croazia all'Unione europea (12564/2017 - C8-0033/2018 - 2017/0185(NLE))

deferimento

merito:

AFET

parere:

INTA

- Elenco di candidati per la sostituzione di sette membri del consiglio di amministrazione dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare approvato dalla Commissione nel gennaio 2018 (05638/2018 - C8-0035/2018 - 2018/0803(NLE))

deferimento

merito:

ENVI

- Proposta di nomina di un membro del Comitato di risoluzione unico / direttore per la pianificazione e le decisioni in materia di risoluzione (N8-0052/2018 - C8-0036/2018 - 2018/0901(NLE))

deferimento

merito:

ECON

- Proposta di regolamento del Consiglio che istituisce l'impresa comune europea per il calcolo ad alte prestazioni (COM(2018)0008 - C8-0037/2018 - 2018/0003(NLE))

deferimento

merito:

ITRE

parere:

BUDG

- Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione di un accordo di partenariato e cooperazione tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica dell'Iraq, dall'altra (10209/1/2012 - C8-0038/2018 - 2010/0310(NLE))

deferimento

merito:

AFET

parere:

DEVE, INTA

2) dalle commissioni parlamentari

- *** Raccomandazione concernente il progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione dell'accordo bilaterale tra l'Unione europea e gli Stati Uniti d'America su misure prudenziali in materia di assicurazione e riassicurazione (08054/2017 - C8-0338/2017 - 2017/0075(NLE)) - commissione ECON - Relatore: Roberto Gualtieri (A8-0008/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'armonizzazione del reddito nazionale lordo ai prezzi di mercato ("regolamento RNL") che abroga la direttiva 89/130/CEE, Euratom del Consiglio e il regolamento (CE, Euratom) n. 1287/2003 del Consiglio (COM(2017)0329 - C8-0192/2017 - 2017/0134(COD)) - commissione ECON - Relatore: Roberto Gualtieri (A8-0009/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il monitoraggio e la comunicazione dei dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi (COM(2017)0279 - C8-0168/2017 - 2017/0111(COD)) - commissione ENVI - Relatore: Damiano Zoffoli (A8-0010/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che adatta all'articolo 290 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea una serie di atti giuridici nel settore della giustizia che prevedono il ricorso alla procedura di regolamentazione con controllo (COM(2016)0798 - C8-0525/2016 - 2016/0399(COD)) - commissione JURI - Relatore: József Szájer (A8-0012/2018)

- Relazione sulle prospettive e le sfide per il settore dell'apicoltura dell'UE (2017/2115(INI)) - commissione AGRI - Relatore: Norbert Erdős (A8-0014/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo a un quadro di risanamento e risoluzione delle controparti centrali e recante modifica dei regolamenti (UE) n. 1095/2010, (UE) n. 648/2012 e (UE) 2015/2365 (COM(2016)0856 - C8-0484/2016 - 2016/0365(COD)) - commissione ECON - Relatori: Jakob von Weizsäcker, Kay Swinburne (A8-0015/2018)

- * Relazione sulla proposta di direttiva del Consiglio recante modifica della direttiva 2011/16/UE per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale relativamente ai meccanismi transfrontalieri soggetti all'obbligo di notifica (COM(2017)0335 - C8-0195/2017 - 2017/0138(CNS)) - commissione ECON - Relatore: Emmanuel Maurel (A8-0016/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema centralizzato per individuare gli Stati membri in possesso di informazioni sulle condanne pronunciate a carico di cittadini di paesi terzi e apolidi (TCN) e integrare e sostenere il sistema europeo di informazione sui casellari giudiziali (sistema ECRIS-TCN), e che modifica il regolamento (UE) n. 1077/2011 (COM(2017)0344 - C8-0217/2017 - 2017/0144(COD)) - commissione LIBE - Relatore: Daniel Dalton (A8-0018/2018)

- Relazione sull'Unione bancaria – relazione annuale 2017 (2017/2072(INI)) - commissione ECON - Relatore: Sander Loones (A8-0019/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che adatta agli articoli 290 e 291 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea una serie di atti giuridici che prevedono il ricorso alla procedura di regolamentazione con controllo (COM(2016)0799 - C8-0524/2016 - 2016/0400(COD)) - commissione JURI - Relatore: József Szájer (A8-0020/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla definizione, alla presentazione e all'etichettatura delle bevande spiritose, all'uso delle denominazioni di bevande spiritose nella presentazione e nell'etichettatura di altri prodotti alimentari nonché alla protezione delle indicazioni geografiche delle bevande spiritose (COM(2016)0750 - C8-0496/2016 - 2016/0392(COD)) - commissione ENVI - Relatore: Pilar Ayuso (A8-0021/2018)

- Relazione su una raccomandazione del Parlamento europeo destinata al Consiglio sulle priorità dell'UE in vista della 62a sessione della commissione delle Nazioni Unite sulla condizione femminile (2017/2194(INI)) - commissione FEMM - Relatori: Ángela Vallina, Izaskun Bilbao Barandica (A8-0022/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva (UE) 2016/97 per quanto riguarda la data di applicazione delle misure di recepimento degli Stati membri (COM(2017)0792 - C8-0449/2017 - 2017/0350(COD)) - commissione ECON - Relatore: Werner Langen (A8-0024/2018)

- Relazione sulla situazione dei diritti fondamentali nell'Unione europea nel 2016 (2017/2125(INI)) - commissione LIBE - Relatore: Frank Engel (A8-0025/2018)

- * Relazione sulla proposta nomina di Annemie Turtelboom a membro della Corte dei conti (05161/2018 - C8-0008/2018 - 2018/0801(NLE)) - commissione CONT - Relatore: Indrek Tarand (A8-0027/2018)

- Relazione sulla proposta della Commissione relativa alla nomina di un membro del Comitato di risoluzione unico (N8-0052/2018 - C8-0036/2018 - 2018/0901(NLE)) - commissione ECON - Relatore: Roberto Gualtieri (A8-0030/2018)

- Relazione sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (domanda presentata dalla Svezia – EGF/2017/007 SE/Ericsson) (COM(2017)0782 - C8-0010/2018 - 2018/2012(BUD)) - commissione BUDG - Relatore: Urmas Paet (A8-0032/2018)

- Relazione sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (domanda presentata dalla Spagna – EGF/2017/006 ES/Galicia apparel) (COM(2017)0686 - C8-0011/2018 - 2018/2014(BUD)) - commissione BUDG - Relatore: Esteban González Pons (A8-0033/2018)

- Relazione sulla raccomandazione del Parlamento europeo al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza sul prosciugamento delle fondi di reddito dei jihadisti – intervenire sul finanziamento del terrorismo (2017/2203(INI)) - commissione AFET - Relatore: Javier Nart (A8-0035/2018)


16. Ordine dei lavori

Il progetto definitivo di ordine del giorno delle sedute plenarie di febbraio II (PE 617.959/PDOJ) è stato distribuito.

A seguito delle consultazioni con i gruppi politici, il Presidente propone le modifiche seguenti (articolo 149 del regolamento):

Mercoledì

Una dichiarazione del Presidente sulla situazione umanitaria in Siria, in particolare a Ghuta, seguita da un giro di interventi di oratori dei gruppi politici, è aggiunta come primo punto all'ordine del giorno.

Essa sarà seguita dalla discussione sulla riunione informale del Consiglio europeo del 23 febbraio 2018.

Una dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza sulle priorità dell'UE per le sessioni del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel 2018 è aggiunta come quarto punto all'ordine del giorno.

La dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza sulle prospettive dell'UE per la prima riunione del Consiglio congiunto UE-Cuba (punto 29 del PDOJ) è rinviata.

Giovedì

L'ordine dei primi due punti all'ordine del giorno è invertito: la relazione di Sander Loones (punto 4 del PDOJ) diventerà il primo punto all'ordine del giorno e la relazione di Emmanuel Maurel (punto 14 del PDOJ) diventerà il secondo.

L'allocuzione di Nils Muižnieks, Commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa, viene aggiunta alle 11.30, prima delle votazioni.

Alle votazioni sono aggiunti i seguenti punti:

- Relazione di Roberto Gualtieri sulla nomina di un membro del Comitato di risoluzione unico (A8-0030/2018)

- Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: autorizzazione del granturco geneticamente modificato 59122 (DAS-59122-7) (B8-0122/2018)

- Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: autorizzazione del granturco geneticamente modificato MON 87427 × MON 89034 × NK603 e dei granturchi geneticamente modificati che combinano due degli eventi MON 87427, MON 89034 e NK603 (B8-0124/2018).

Il Parlamento approva le modifiche.

Mercoledì

Richiesta del gruppo GUE/NGL di aggiungere come ottavo punto all'ordine del giorno, dopo le dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sul lavoro e l'eredità del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (punto 30 del PDOJ), una dichiarazione della Commissione sulle attività di lobbying proibite svolte dall'ex Presidente della Commissione Barroso, come l'incontro con il Commissario Katainen.

Interviene Dennis de Jong, a nome del gruppo GUE/NGL, per presentare la richiesta.

Per AN (241 favorevoli, 133 contrari, 8 astensioni) il Parlamento accoglie la richiesta.

Interviene Victor Boştinaru, per segnalare che avrebbe voluto votare a favore.

Giovedì

Richiesta del gruppo ENF di iscrivere all'ordine del giorno una discussione congiunta sui jihadisti che includa, oltre alla relazione di Javier Nart (punto 16 del PDOJ), dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulle mogli jihadiste che tornano in Europa.

Interviene Janice Atkinson, a nome del gruppo ENF, per presentare la richiesta.

Il Parlamento respinge la richiesta.

L'ordine dei lavori è così fissato.


17. Situazione umanitaria in Siria, in particolare a Ghuta (discussione)

Dichiarazione del Presidente del Parlamento: Situazione umanitaria in Siria, in particolare a Ghuta (2018/2602(RSP))

Il Presidente rende la dichiarazione.

Interviene Christos Stylianides (membro della Commissione).

Intervengono José Ignacio Salafranca Sánchez-Neyra, a nome del gruppo PPE (il Presidente ricorda altresì il ruolo dei terroristi del Daesh nell'ambito del conflitto), Victor Boştinaru, a nome del gruppo S&D, Charles Tannock, a nome del gruppo ECR, Marietje Schaake, a nome del gruppo ALDE, Gabriele Zimmer, a nome del gruppo GUE/NGL, Philippe Lamberts, a nome del gruppo Verts/ALE, e Nicolas Bay, a nome del gruppo ENF.

Interviene Christos Stylianides.

La discussione è chiusa.


18. Riunione informale del Consiglio europeo del 23 febbraio 2018 (discussione)

Dichiarazione del Consiglio: Riunione informale del Consiglio europeo del 23 febbraio 2018 (2018/2575(RSP))

Il Presidente rende una dichiarazione per introdurre la discussione.

Interviene Frans Timmermans (primo Vicepresidente della Commissione).

Intervengono Manfred Weber, a nome del gruppo PPE, Udo Bullmann, a nome del gruppo S&D, Syed Kamall, a nome del gruppo ECR, Guy Verhofstadt, a nome del gruppo ALDE, Neoklis Sylikiotis, a nome del gruppo GUE/NGL, Ska Keller, a nome del gruppo Verts/ALE, Gerard Batten, a nome del gruppo EFDD, Marcel de Graaff, a nome del gruppo ENF, e Krisztina Morvai, non iscritta.

PRESIDENZA: Pavel TELIČKA
Vicepresidente

Intervengono Elmar Brok, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Hans-Olaf Henkel, Maria João Rodrigues, Hans-Olaf Henkel, Harald Vilimsky, Danuta Maria Hübner, Isabelle Thomas, Monica Macovei, Janice Atkinson, Jan Olbrycht, Josef Weidenholzer, Jeppe Kofod, Pedro Silva Pereira, Daniele Viotti e Costas Mavrides.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Lefteris Christoforou, Michaela Šojdrová, Paulo Rangel, Juan Fernando López Aguilar, Notis Marias, Nikolaos Chountis e Georgios Epitideios.

Interviene Frans Timmermans.

La discussione è chiusa.


19. Decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE per quanto riguarda la situazione in Polonia (discussione)

Dichiarazione della Commissione: Decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE per quanto riguarda la situazione in Polonia (2018/2541(RSP))

Frans Timmermans (primo Vicepresidente della Commissione) rende la dichiarazione.

Interviene Roberta Metsola, a nome del gruppo PPE.

PRESIDENZA: Rainer WIELAND
Vicepresidente

Intervengono Josef Weidenholzer, a nome del gruppo S&D, Ryszard Antoni Legutko, a nome del gruppo ECR, Sophia in 't Veld, a nome del gruppo ALDE, Barbara Spinelli, a nome del gruppo GUE/NGL, Ska Keller, a nome del gruppo Verts/ALE, Nigel Farage, a nome del gruppo EFDD, Stanisław Żółtek, a nome del gruppo ENF, e Janusz Korwin-Mikke, non iscritto.

Interviene Frans Timmermans.

Proposte di risoluzione presentate a norma dell'articolo 123, paragrafo 2, del regolamento, a conclusione della discussione:

—   Claude Moraes, a nome della commissione LIBE, sulla decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE relativamente alla situazione in Polonia (2018/2541(RSP)) (B8-0119/2018);

—   Ryszard Antoni Legutko, a nome del gruppo ECR, sulla decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE relativamente alla situazione in Polonia (2018/2541(RSP)) (B8-0120/2018);

—   Auke Zijlstra, Nicolas Bay, Janice Atkinson, Lorenzo Fontana, Gilles Lebreton e Harald Vilimsky, a nome del gruppo ENF, sulla decisione della Commissione di attivare l'articolo 7, paragrafo 1, TUE relativamente alla situazione in Polonia (2018/2541(RSP)) (B8-0121/2018).

La discussione è chiusa.

Votazione: 1° marzo 2018.


20. Priorità dell'UE per le sessioni del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel 2018 (discussione)

Dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza: Priorità dell'UE per le sessioni del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite nel 2018 (2018/2603(RSP))

Phil Hogan (membro della Commissione) rende la dichiarazione a nome del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Intervengono Andrzej Grzyb, a nome del gruppo PPE, Pier Antonio Panzeri, a nome del gruppo S&D, Petras Auštrevičius, a nome del gruppo ALDE, Javier Couso Permuy, a nome del gruppo GUE/NGL, Barbara Lochbihler, a nome del gruppo Verts/ALE, Cristian Dan Preda, Liliana Rodrigues e Francis Zammit Dimech.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Doru-Claudian Frunzulică, Seán Kelly, Jean-Paul Denanot, Notis Marias e Costas Mavrides.

Interviene Phil Hogan.

La discussione è chiusa.


21. Definizione, presentazione ed etichettatura delle bevande spiritose e protezione delle indicazioni geografiche delle bevande spiritose ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla definizione, alla presentazione e all'etichettatura delle bevande spiritose, all'uso delle denominazioni di bevande spiritose nella presentazione e nell'etichettatura di altri prodotti alimentari nonché alla protezione delle indicazioni geografiche delle bevande spiritose [COM(2016)0750 - C8-0496/2016 - 2016/0392(COD)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Pilar Ayuso (A8-0021/2018)

Pilar Ayuso illustra la relazione.

Interviene Phil Hogan (membro della Commissione).

Intervengono Nicola Danti (relatore per parere della commissione INTA), Sofia Ribeiro (relatrice per parere della commissione AGRI), Renate Sommer, a nome del gruppo PPE, Susanne Melior, a nome del gruppo S&D, Ulrike Müller, a nome del gruppo ALDE, Lynn Boylan, a nome del gruppo GUE/NGL, Marco Zullo, a nome del gruppo EFDD, Seán Kelly, Pavel Poc, Herbert Dorfmann, Carlos Zorrinho, Dubravka Šuica e Miroslav Mikolášik.

Interviene con la procedura "catch the eye" Michaela Šojdrová.

PRESIDENZA: Pavel TELIČKA
Vicepresidente

Intervengono con la procedura "catch the eye" Clara Eugenia Aguilera García, Marc Tarabella, Notis Marias, Maria Gabriela Zoană, Doru-Claudian Frunzulică e Georgios Epitideios.

Intervengono Phil Hogan e Pilar Ayuso.

La discussione è chiusa.

Votazione: 1° marzo 2018.


22. Situazione dei diritti fondamentali nell'Unione europea nel 2016 (discussione)

Relazione sulla situazione dei diritti fondamentali nell'Unione europea nel 2016 [2017/2125(INI)] - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatore: Frank Engel (A8-0025/2018)

Frank Engel illustra la relazione.

Interviene Věra Jourová (membro della Commissione).

Intervengono Anna Záborská, a nome del gruppo PPE, Cécile Kashetu Kyenge, a nome del gruppo S&D, Branislav Škripek, a nome del gruppo ECR, Cecilia Wikström, a nome del gruppo ALDE, Kostas Chrysogonos, a nome del gruppo GUE/NGL, Bodil Valero, a nome del gruppo Verts/ALE, Bruno Gollnisch, non iscritto, Csaba Sógor, Josef Weidenholzer, Eleftherios Synadinos, Teresa Jiménez-Becerril Barrio, Anna Hedh, Udo Voigt, Carlos Coelho e Juan Fernando López Aguilar.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Maria Gabriela Zoană, Ruža Tomašić, Notis Marias, Ramon Tremosa i Balcells, Kateřina Konečná e Krisztina Morvai.

Intervengono Věra Jourová e Frank Engel.

La discussione è chiusa.

Votazione: 1° marzo 2018.


PRESIDENZA: Ioan Mircea PAŞCU
Vicepresidente

23. Lavoro ed eredità del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (discussione)

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Lavoro ed eredità del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (2018/2530(RSP))

Monika Panayotova (Presidente in carica del Consiglio) e Phil Hogan (membro della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Dubravka Šuica, a nome del gruppo PPE, Victor Boştinaru, a nome del gruppo S&D, Ruža Tomašić, a nome del gruppo ECR, Ivan Jakovčić, a nome del gruppo ALDE, Helmut Scholz, a nome del gruppo GUE/NGL, Sotirios Zarianopoulos, non iscritto, Željana Zovko, Tonino Picula ed Eugen Freund.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Marijana Petir, Notis Marias, Jozo Radoš, Ivica Tolić, Jasenko Selimovic e Ivana Maletić.

Intervengono Phil Hogan e Monika Panayotova.

La discussione è chiusa.


24. Attività di lobbying proibite svolte dall'ex Presidente della Commissione Barroso, come l'incontro con il Commissario Katainen (discussione)

Dichiarazione della Commissione: Attività di lobbying proibite svolte dall'ex Presidente della Commissione Barroso, come l'incontro con il Commissario Katainen (2018/2605(RSP))

Jyrki Katainen (Vicepresidente della Commissione) rende la dichiarazione.

Intervengono Paulo Rangel, a nome del gruppo PPE, Ana Gomes, a nome del gruppo S&D, Marian Harkin, a nome del gruppo ALDE, Dennis de Jong, a nome del gruppo GUE/NGL, Sven Giegold, a nome del gruppo Verts/ALE, Gilles Lebreton, a nome del gruppo ENF, e Pervenche Berès.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Jean-Paul Denanot, Notis Marias, Krisztina Morvai e Elly Schlein.

Interviene Jyrki Katainen.

La discussione è chiusa.

PRESIDENZA: Evelyne GEBHARDT
Vicepresidente


25. Eliminazione di vari paesi terzi dalla lista UE di giurisdizioni non cooperative a fini fiscali (discussione)

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Eliminazione di vari paesi terzi dalla lista UE di giurisdizioni non cooperative a fini fiscali (2017/2564(RSP))

Monika Panayotova (Presidente in carica del Consiglio) e Phil Hogan (membro della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Theodor Dumitru Stolojan, a nome del gruppo PPE, Pervenche Berès, a nome del gruppo S&D, Petr Ježek, a nome del gruppo ALDE, Martin Schirdewan, a nome del gruppo GUE/NGL, Sven Giegold, a nome del gruppo Verts/ALE, David Coburn, a nome del gruppo EFDD, Bernard Monot, a nome del gruppo ENF, Othmar Karas, Peter Simon, Marco Valli, Jeppe Kofod, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Molly Scott Cato, Dariusz Rosati e Paul Tang, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di David Coburn.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Juan Fernando López Aguilar, Notis Marias, Paloma López Bermejo, Ernest Urtasun, Nicola Caputo e Molly Scott Cato.

Intervengono Phil Hogan e Monika Panayotova.

La discussione è chiusa.


26. Prospettive e sfide per il settore dell'apicoltura dell'UE (discussione)

Relazione sulle prospettive e le sfide per il settore dell'apicoltura dell'UE [2017/2115(INI)] - Commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale. Relatore: Norbert Erdős (A8-0014/2018)

Norbert Erdős illustra la relazione.

Interviene Phil Hogan (membro della Commissione).

Intervengono Mireille D'Ornano (relatrice per parere della commissione ENVI), Daniel Buda, a nome del gruppo PPE, Momchil Nekov, a nome del gruppo S&D, Arne Gericke, a nome del gruppo ECR, Ulrike Müller, a nome del gruppo ALDE, Maria Lidia Senra Rodríguez, a nome del gruppo GUE/NGL, Molly Scott Cato, a nome del gruppo Verts/ALE, Marco Zullo, a nome del gruppo EFDD, Marijana Petir, Jean-Paul Denanot, Thomas Waitz, John Stuart Agnew, Czesław Adam Siekierski, Pavel Poc e Daciana Octavia Sârbu.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Othmar Karas, Maria Gabriela Zoană, Notis Marias, Ivan Jakovčić e Krisztina Morvai.

Intervengono Phil Hogan e Norbert Erdős.

La discussione è chiusa.

Votazione: 1° marzo 2018.


27. Interventi di un minuto su questioni di rilevanza politica

Intervengono, a norma dell'articolo 163 del regolamento, per interventi di un minuto volti a richiamare l'attenzione del Parlamento su questioni aventi rilevanza politica, i seguenti deputati:

Jiří Pospíšil, Anna Záborská, Konstantinos Papadakis, Demetris Papadakis, Branislav Škripek, Izaskun Bilbao Barandica, Maria Lidia Senra Rodríguez, Miroslav Mikolášik, Rory Palmer, Notis Marias, Ivan Jakovčić, Ángela Vallina, Sotirios Zarianopoulos, Daniel Buda, Sergio Gutiérrez Prieto, Matt Carthy, Andrea Bocskor, John Howarth, Paloma López Bermejo, Csaba Sógor, Maria Gabriela Zoană, Marijana Petir, Răzvan Popa, László Tőkés, Ivan Štefanec e Stanislav Polčák.


28. Ordine del giorno della prossima seduta

L'ordine del giorno della seduta di domani è fissato (documento "Ordine del giorno" PE 617.959/OJJE).


29. Chiusura della seduta

La seduta è tolta alle 23.12.

Klaus Welle

Antonio Tajani

Segretario generale

Presidente


ELENCO DEI PRESENTI

Presenti

Adaktusson, Ademov, Adinolfi, Affronte, Aguilera García, Aiuto, Aker, Albrecht, Ali, Alliot-Marie, Anderson Lucy, Anderson Martina, Andersson, Andrikienė, Androulakis, Arena, Arimont, Arnautu, Arnott, Ashworth, Assis, Atkinson, Auštrevičius, Ayala Sender, Ayuso, Bach, Balas, Balčytis, Balczó, Balz, Barekov, Batten, Bay, Bayet, Becerra Basterrechea, Becker, Belet, Bendtsen, Benifei, Benito Ziluaga, Beňová, Berès, Bilbao Barandica, Bilde, Bizzotto, Björk, Blanco López, Blinkevičiūtė, Bocskor, Böge, Bogovič, Bonafè, Boni, Borghezio, Borzan, Boştinaru, Bours, Boutonnet, Bové, Boylan, Briano, Brok, Buda, Bullmann, Buşoi, Buzek, Cabezón Ruiz, Cadec, Calvet Chambon, van de Camp, Caputo, Carthy, Carver, Casa, Caspary, Charanzová, Chauprade, Chountis, Christensen, Christoforou, Chrysogonos, Clune, Coburn, Coelho, Colombier, Corazza Bildt, Corbett, Cornillet, Corrao, Costa, Couso Permuy, Cramer, Cristea, Csáky, Czarnecki, Czesak, van Dalen, Dalli, Dalton, Dalunde, D'Amato, Dance, Danti, (The Earl of) Dartmouth, De Castro, Delahaye, Deli, Delli, Delvaux, Demesmaeker, De Monte, Denanot, Deprez, Deß, Detjen, Deva, Diaconu, Díaz de Mera García Consuegra, Didier, Dlabajová, Dodds, Dohrmann, Dorfmann, Dzhambazki, Eck, Eickhout, Elissen, Engel, Epitideios, Erdős, Ernst, Estaràs Ferragut, Evans, Evi, Farage, Faria, Ferber, Fernandes, Fernández, Finch, Fisas Ayxelà, Fjellner, Flanagan, Fleckenstein, Florenz, Forenza, Fotyga, Fountoulis, Fox, Freund, Frunzulică, Gahler, Gambús, García Pérez, Gardiazabal Rubial, Gardini, Gebhardt, Geier, Gericke, Geringer de Oedenberg, Giegold, Gierek, Gieseke, Gill Neena, Gill Nathan, Giménez Barbat, Girling, Giuffrida, Goddyn, Goerens, Gollnisch, Gomes, González Peñas, González Pons, Gosiewska, de Graaff, Grammatikakis, de Grandes Pascual, Grapini, Gräßle, Graswander-Hainz, Griesbeck, Grigule-Pēterse, Grossetête, Grzyb, Gualtieri, Guerrero Salom, Guillaume, Guoga, Guteland, Gutiérrez Prieto, Hadjigeorgiou, Halla-aho, Hannan, Harkin, Hautala, Hayes, Hazekamp, Hedh, Henkel, Herranz García, Heubuch, Hohlmeier, Hökmark, Hölvényi, Hookem, Hortefeux, Howarth, Hübner, Hudghton, Huitema, Hyusmenova, in 't Veld, Ivan, Iwaszkiewicz, Jaakonsaari, Jäätteenmäki, Jahr, Jakovčić, Jalkh, James, Járóka, Jáuregui Atondo, Jávor, Jazłowiecka, Ježek, Jiménez-Becerril Barrio, Joly, de Jong, Jongerius, Jurek, Juvin, Kadenbach, Kaili, Kallas, Kalniete, Kammerevert, Kappel, Karas, Kari, Kariņš, Karlsson, Karski, Kaufmann, Kefalogiannis, Kelam, Keller Jan, Keller Ska, Kelly, Khan, Kirton-Darling, Klinz, Kłosowski, Koch, Kofod, Kohlíček, Kohn, Kölmel, Konečná, Korwin-Mikke, Kósa, Kouloglou, Kouroumbashev, Kovatchev, Kozłowska-Rajewicz, Krasnodębski, Krehl, Krupa, Kudrycka, Kuhn, Kukan, Kumpula-Natri, Kuneva, Kuźmiuk, Kyenge, Kyllönen, Kyuchyuk, Lamassoure, Lambert, Lange, de Lange, Langen, Lavrilleux, Lebreton, Lechevalier, Le Hyaric, Leinen, Lenaers, Lewandowski, Liberadzki, Liese, Lietz, Lins, Lochbihler, Loiseau, Loones, Lope Fontagné, López, López Aguilar, López Bermejo, López-Istúriz White, Lösing, Lucke, Ludvigsson, Łybacka, McAllister, McAvan, McClarkin, McGuinness, McIntyre, Macovei, Maletić, Malinov, Maltese, Mamikins, Maňka, Mann, Marcellesi, Marias, Marinescu, Marinho e Pinto, Martin David, Martin Dominique, Martin Edouard, Maštálka, Matias, Mato, Mavrides, Maydell, Mayer Georg, Mayer Alex, Mazuronis, Mélin, Melior, Meszerics, Metsola, Meuthen, Michel, Michels, Mihaylova, Mikolášik, Millán Mon, van Miltenburg, Mineur, Miranda, Mizzi, Mlinar, Moi, Moisă, Molnár, Monot, Moraes, Morano, Morgano, Morin-Chartier, Morvai, Müller, Mureşan, Nagtegaal, Nagy, Nekov, Neuser, Nica, Nicholson, Nicolai, Niebler, Niedermayer, Niedermüller, van Nistelrooij, Obermayr, O'Flynn, Olbrycht, Ożóg, Pabriks, Padar, Palmer, Panzeri, Papadakis Demetris, Papadakis Konstantinos, Papadimoulis, Parker, Paşcu, Pavel, Pedicini, Peillon, Peterle, Petersen, Petir, Picierno, Picula, Pietikäinen, Pimenta Lopes, Piotrowski, Pirinski, Pitera, Plura, Poc, Poche, Polčák, Popa, Pospíšil, Post, Preda, Preuß, Proust, Quisthoudt-Rowohl, Radoš, Radtke, Rangel, Rebega, Reding, Regner, Reid, Reimon, Reintke, Revault d'Allonnes Bonnefoy, Ribeiro, Ries, Riquet, Rochefort, Rodrigues Liliana, Rodrigues Maria João, Rodríguez-Piñero Fernández, Rohde, Rolin, Ropė, Rosati, Rozière, Ruas, Rübig, Ruohonen-Lerner, Saïfi, Sakorafa, Salafranca Sánchez-Neyra, Salini, Sánchez Caldentey, Sander, Sant, dos Santos, Sargentini, Saryusz-Wolski, Saudargas, Schaake, Schaffhauser, Schaldemose, Schirdewan, Schlein, Schmidt, Scholz, Schöpflin, Schreijer-Pierik, Schulze, Schuster, Schwab, Scott Cato, Sehnalová, Selimovic, Senra Rodríguez, Serrão Santos, Siekierski, Silva Pereira, Simon Peter, Sippel, Škripek, Škrlec, Smith, Smolková, Sógor, Šojdrová, Solé, Šoltes, Sommer, Spinelli, Staes, Starbatty, Štefanec, Štětina, Stevens, Stihler, Stolojan, Šuica, Šulin, Svoboda, Swinburne, Sylikiotis, Synadinos, Szájer, Szanyi, Szejnfeld, Tajani, Takkula, Tănăsescu, Tang, Tannock, Țapardel, Tarabella, Tarand, Telička, Theocharous, Thomas, Thun und Hohenstein, Toia, Tőkés, Tolić, Tomaševski, Tomašić, Tomc, Toom, Torres Martínez, Torvalds, Tošenovský, Trebesius, Tremosa i Balcells, Troszczynski, Trüpel, Ţurcanu, Turmes, Ujazdowski, Ujhelyi, Ulvskog, Ungureanu, Urtasun, Urutchev, Uspaskich, Vaidere, Vajgl, Vălean, Valenciano, Valero, Valli, Vallina, Van Bossuyt, Van Brempt, Vandenkendelaere, Van Orden, Vaughan, Vautmans, Väyrynen, Vergiat, Verheyen, Viegas, Vieu, Vilimsky, Viotti, Virkkunen, Vistisen, Voigt, Voss, Vozemberg-Vrionidi, Waitz, Wałęsa, Weber Renate, Weidenholzer, Wenta, Westphal, Wieland, Wikström, Winkler Hermann, Winkler Iuliu, Wiśniewska, Wölken, Záborská, Zammit Dimech, Zanonato, Zarianopoulos, Ždanoka, Zdechovský, Zdrojewski, Zeller, Zemke, Zijlstra, Zīle, Zimmer, Złotowski, Zoană, Zoffoli, Żółtek, Zorrinho, Zovko, Zullo, Zver, Zwiefka

Assenti giustificati

Albiol Guzmán, Cavada, Childers, Chinnici, Crowley, Händel, Jamet, Le Pen, Nilsson, Ponga, Punset, Žitňanská

Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018Avviso legale