Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Martedì 17 aprile 2018 - StrasburgoEdizione definitiva

18. Violazione dei diritti umani e dello Stato di diritto nel caso di due militari greci arrestati e detenuti in Turchia (discussione)
CRE

Dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza: Violazione dei diritti umani e dello Stato di diritto nel caso di due militari greci arrestati e detenuti in Turchia (2018/2670(RSP))

Christos Stylianides (membro della Commissione) rende la dichiarazione a nome della Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Intervengono Manolis Kefalogiannis, a nome del gruppo PPE, Nikos Androulakis, a nome del gruppo S&D, Notis Marias, a nome del gruppo ECR, Nadja Hirsch, a nome del gruppo ALDE, Bodil Valero, a nome del gruppo Verts/ALE, Takis Hadjigeorgiou, a nome del gruppo GUE/NGL, Fabio Massimo Castaldo, a nome del gruppo EFDD, Jacques Colombier, a nome del gruppo ENF, Georgios Epitideios, non iscritto, Elissavet Vozemberg-Vrionidi, Eva Kaili, Eleni Theocharous, Cecilia Wikström, Dimitrios Papadimoulis, Sotirios Zarianopoulos, Giorgos Grammatikakis, Angel Dzhambazki, Nikolaos Chountis, Francisco Assis, Sofia Sakorafa, Costas Mavrides e Kostas Chrysogonos.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Lefteris Christoforou, Georgios Kyrtsos, Jiří Pospíšil, Maria Spyraki, Kostadinka Kuneva, Stelios Kouloglou, Eleftherios Synadinos, Lampros Fountoulis, Theodoros Zagorakis e Antonio López-Istúriz White.

Interviene Christos Stylianides.

PRESIDENZA: Sylvie GUILLAUME
Vicepresidente

Le proposte di risoluzione da presentare a norma dell'articolo 123, paragrafo 2, del regolamento, saranno notificate successivamente.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.14 del PV del 19.4.2018.

Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2018Avviso legale